https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_bottom.png

Ariete

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/aries.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_top.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2020/01/Gennaio_cop20.jpg

Oroscopo del mese

1a decade: 21 – 31 marzo
2a decade: 1 – 10 aprile
3a decade: 11 – 20 aprile

Caro Ariete,

Questo periodo dell’anno per te non è mai una passeggiata: l’energia è ai minimi storici e questo rende più difficoltoso affrontare le incombenze, sia quelle quotidiane che quelle lavorative. Il 2020 riserva per te delle bellissime sorprese, soprattutto a partire dalla primavera, ma fino ad allora qualche nodo necessiterà del tuo intervento distensivo, specie in ambito lavorativo. A Gennaio tutto scorrerà lentamente oppure, nel caso tu sia un Ariete affaccendato, la sensazione potrebbe essere quella di non aver tempo a sufficienza per fare tutto. Giove in Capricorno ti sta dando l’opportunità di valutare con morbidezza collaborazioni e progetti e di selezionare quello che vale sulla base di un desiderio di crescita spirituale. Ed è questa la parte difficile: l’Ariete è un segno che vive di sfide ed in questo momento potrà sembrarti che niente valga la pena: questo è l’effetto di Giove che vuole insegnarti come auto-motivarti senza bisogno di stimoli esterni. L’amato avversario, che tanto spesso anima le tue battaglie furenti, si sposta dall’esterno all’interno: questo è un momento ottimo per dedicarti alla ricerca di un senso più profondo della tua esistenza e per rinnovare il contatto con lo Spirito.

[Quelle che stai per leggere sono le previsioni mensili che tengono conto solo della posizione del Sole -il tuo segno Zodiacale- e, al massimo, dell’Ascendente. Nella pagina “Oroscopi? Davvero?” puoi leggere cosa mi ispira e il perché di questo Oroscopo. Se vuoi un consulto personalizzato, calibrato sulle tue esigenze e curiosità, e che prenda quindi in considerazione la situazione di tutto il tuo tema natale, scrivimi usando il Modulo di Contatto oppure dai una sbirciata alla pagina dei Servizi offerti.]

Quadro generale del mese 

PRIMA DECADE

Caro Ariete di Marzo, la tua decade è quella che sta facendo i conti con Giove in Capricorno in quadratura in decima Casa e si tratta per te del transito più incisivo e forte: questa sollecitazione riguarda il settore che negli anni appena passati è stato scosso da Saturno e Plutone e che in questi mesi ha accolto anche il transito retrogrado del nodo sud: si tratta di un momento di ri-equilibrio che ti aiuterà a fare una analisi della tua direzione e di quanto sei venuto a patti con limitazioni ed intoppi. Il transito dei nodi lunari ha direttamente a che fare con la sfera Karmica e questo passaggio sta stimolando alcune riflessioni sia sulla autonomia che sulle scelte lavorative. Lo fa mettendo in ballo anche alcune vecchie questioni non ancora chiuse: non si tratta di per forza di cose di aspetti difficoltosi, ma fino a Marzo è utile che tu prenda in considerazione di dover agire con responsabilità verso te stesso cercando un modo per rispondere ad una Chiamata che non puoi più ignorare.

Dal punto di vista karmico la quadratura dei nodi al Sole smuove in profondità le abitudini di pensiero creando anche dubbi e ripensamenti e ti porterà ad interrogarti, forse per la prima volta in 9 anni, su come hai gestito il tuo tempo dividendoti tra casa e lavoro. Ti trovi di fronte ad uno spartiacque planetario che ti darà l’occasione di impostare la tua vita lavorativa in maniera più autentica e “vocazionale” anche se, è necessario che tu lo sappia, questo comporterà la rinuncia a qualche comoda posizione e a qualsiasi tipo di aspettativa verso gli altri. La sfida ora riguarda te e basta.

Con la quadratura dei nodi lunari, soprattutto se sei anche ascendente Ariete, potrai vivere un dubbio amletico nella scelta tra realizzazione e vita familiare. Si tratta in realtà di una illusione di scelta dato che è probabile che possa portarli avanti entrambi, a patto però di fare i conti con il senso di colpa che il nodo nord e Chirone nel segno smuovono. Nel corso del mese potranno venire a galla alcune tue intemperanze caratteriali legate anche a episodi dell’infanzia, ma quello che è necessario tenere a mente è che accanto alla perdita e alla rinuncia potrai veder sbocciare qualcosa di nuovo. A partire da fine Marzo, infatti, Saturno entrerà in Acquario per qualche mese e tutto quello che sembrava inceppato, soprattutto sul versante lavorativo, fino a Luglio potrà essere rinnovato con una nuova ambizione più centrata sui tuoi desideri e sulla vocazione.

Per quanto riguarda Giove fino al 15 ti metterà faccia a faccia con una sensazione di incompiutezza e una sorda insofferenza per qualche “mancata realizzazione”: fai tesoro della prima parte del mese e di queste sensazioni. Giove è un insegnante generoso e la sua quadratura può farti vedere qualcosa di molto utile per forgiare la tua determinazione e renderti più focalizzato sugli obiettivi. Tutto ciò che non è andato a buon fine non è un fallimento, bensì è una lezione da imparare. Da dicembre ha avuto inizio per te anche una revisione delle speranze e sogni che alcune volte ti rendono ingenuo allo scopo di avvicinarti ad una ri-organizzazione del quotidiano che ti lasci spazio anche per la “vita vera”. Giove nel Capricorno non è a suo agio e, trattandosi di una quadratura che colpisce il tuo Sole, nei primi 15 giorni del mese ti porterà ad essere più serio e concreto nella pianificazione di progetti ed imprese, rinunciando a quelli di difficile attuazione. Ma questa non sembra per niente una brutta notizia, vero?

È possibile che il trigono di Giove in Sagittario abbia messo molta carne al fuoco: collaborazioni, amicizie, proposte e molti piani potrebbero già essersi sciolti come neve al Sole: questo è il modo in cui Giove ti supporta, facendoti vedere con chiarezza la differenza tra sogni realizzabili e sogni utopici legati magari a desideri infantili o ad aspettative affettive.

Dal 3 al 18 Marte, il tuo pianeta, sarà in trigono al tuo Sole e e con esso si amplificherà la tua capacità di entrare nel vivo delle questioni grazie alla possibilità di pensare fuori dagli schemi: Marte ti aiuterà ad essere più incisivo, consentendoti di risolvere alcuni crucci del periodo, magari lavorativi, grazie ad una maggiore assertività senza per questo risultare eccessivamente aggressivo. Marte in trigono spinge al massimo la tua ambizione e ti mostra strade percorribili e molto proficue. È necessario, per ottenere quello che vuoi, che ti concentri sulla determinazione e il coraggio che ti contraddistinguono mettendo in preventivo che sarà necessario anche combattere un po’. Marte attraversa il settore del Cielo connesso con l’avventura e se sarai in grado di vivere le sfide come se fossero avventure, allora lo scrigno del tesoro potrà aprirsi: riceverai in dono capacità gestionali e di movimento in ambienti sconosciuti e questo potrà andare a favore anche dell’avanzamento di carriera. Fino al 18 Marte sarà anche un incentivo allo spostamento e al movimento e ti spingerà a guardare verso posti lontani come territori in cui è possibile una tua espansione di qualche tipo. Essendo Marte uno dei tuoi pianeti ti regalerà per tutte le prime due settimane il suo ardore e la sua assertività oltre che una splendida forma fisica, portando in primo piano il lato attivo della tua personalità e rendendoti più deciso nelle scelte che farai.

A partire dal 16 fino al 23 Mercurio, entrando in Acquario, attenuerà l’impeto del tuo Sole e potrà portare qualche beneficio soprattutto sul versante della comunicazione e della socialità: sarai capace di comprendere il punto di vista altrui senza sentirti per questo sminuito o attaccato e nel farlo sarai in grado anche di sintonizzarti su alte frequenze cogliendo qualche buona opportunità.

SECONDA DECADE

Mese intenso sebbene i transiti attivi in Cielo non siano numerosi e gli evento astrali convergano su quello che Giove, in quadratura dal 16, e Marte in trigono dal 19, smuovono nei settori della professione e delle ambizioni.

Nel corso della prima parte del mese, con la quadratura attiva di Mercurio in Capricorno dal 6 all’11, è sconsigliabile intavolare discorsi e trattative lavorative dato che sarai poco diplomatico e preferirai startene per le tue. È molto probabile, specie se hai anche altri pianeti in Ariete, che siano gli altri a cercarti per provocarti, specie all’interno delle amicizie e in ambito lavorativo. Nel corso della settimana in cui Mercurio è disarmonico fai molta attenzione alle parole che usi e cerca di tenere a mente che in questo momento le priorità per te sono interiori.

A partire dalla seconda metà del mese dovrai mettere in conto un blocco e qualche frustrazione, specie  dal 23 al 26. Dal 19 avrai comunque il supporto di Marte, il tuo pianeta, ma su questo è necessario un avvertimento: l’alleanza non è per forza di cose un vantaggio, nella seconda parte del mese dato che l’eccesso di energia potrebbe portarti a qualche colpo di testa per sfogare la frustrazione che Giove smuove in ambito lavorativo. Quando Marte tocca il Sole l’energia schizza, stimolando l’immagine archetipica del guerriero interiore che parte all’attacco senza paura. La direzione, per Marte, non è importante: l’importante è che stia sempre davanti a tutti e a maggior ragione se un avversario blocca la strada. E che accade, secondo te, se questo avversario si manifesta in ambito lavorativo e, soprattutto tra il 23 e il 26, diventa fortissima la sensazione di non essere compresi e/o valorizzati? Lo scontro è inevitabile. Per te le questioni d’orgoglio potranno essere il casus belli e questo è dovuto proprio al modo in cui Marte si sviluppa: se c’è qualcuno che si contrappone, pensa Marte, allora lì c’è qualcosa di interessante. Questo è il lato insidioso del transito perché, anche se si tratta di un aspetto armonico per il tuo Sole, la probabilità che l’energia sia ingestibile è alta: eccesso di impulsività, assenza di strategia e incuranza delle conseguenze sono dei rischi che devi tenere in considerazione nella seconda parte del mese.

Quello che mi viene più spesso riportato nel corso dei consulti con clienti che stanno vivendo la quadratura di Giove è che anche quando tutto sembra procedere nel verso giusto (magari con promozioni e soddisfazioni lavorative) spesso emerge la sensazione che manchi comunque qualcosa, che ci sia una distanza tra ciò che si fa e chi si è. Ed eccolo il dono di Giove quadrato: muovere dubbi e domande sull’allineamento tra professione e vocazione. Si tratta, in sostanza, di una crisi esistenziale che chiede di allineare le proprie attività alle esigenze di sviluppo dell’anima, mettendo da parte gli interessi o il bisogno di denaro a favore di una soddisfazione più profonda e duratura.

Giove potrebbe manifestarsi anche attraverso un bisogno di “spendere” più risorse di quelle che hai a disposizione (sia monetarie che energetiche) sfogandoti nel lavoro: questo è un campanello d’allarme che dovrà farti pensare a cosa stai cercando di colmare. La sensazione di non trovare appagamento nella vita che stai facendo segnala che c’è qualche esigenza che magari non stai ascoltando. Cerca di restare fedele a quello che senti, centrato in te stesso e di rendere benefico il transito di Giove comprendendo bene le motivazioni che ti muovono in ambito professionale.

TERZA DECADE

Il primo mese dell’anno è per molti un indicatore importante dell’andamento dell’anno, ma questo non è sempre vero dato che la tua decade è alle prese con gli effetti residui del transito di Saturno in quadratura a cui si aggiungerà, questo mese, la veemenza di Plutone congiunto sullo stesso parallelo di declinazione. Si tratta di un anno sicuramente di difficile inizio, ma che ha tutto ciò che serve per volgersi al positivo. Saturno sollecita il tuo Sole con una disturbante quadratura: sebbene sia pesante, questo è un transito che il segno dell’Ariete dovrebbe guardare con gratitudine perché è grazie a Saturno se, a partire da questo momento, potrai godere di una maggior centratura e focalizzazione sugli obiettivi. Certo, questo si accompagnerà sicuramente anche alla rinuncia a di alcune sicurezze e punti fermi, ma d’altra parte ora sei anche pronto per mettere a frutto i tuoi talenti e puntare sul tuo valore senza fare affidamento sull’appoggio di altri.

Il momento critico del mese per te coinciderà con la quadratura di Mercurio dal 12 al 15: si tratta di pochi giorni critici, ma possono essere sconvolgenti se non sarai in grado di tenere a freno la tua irrequietezza. Oltre a Plutone e Saturno, anche Mercurio stimolerà la stessa zona del Cielo e questo stellium spingerà al massimo il desiderio di rivalsa. Vorrai che le cose siano fatte come ti aspetti, senza rimandi, e tenderai ad attribuire gli intoppi all’incompetenza di colleghi e collaboratori. Insomma, in poche parole… sarai intrattabile. Tienine conto ed evita, se possibile, scontri diretti. Il rischio più grosso, per il quale potrai anche essere antipatico oltre misura, è quello di risultare saccente, puntiglioso ed irritante senza motivo. Lo scopo sembrerà essere quello di cercare lo scontro, cosa da non escludere, data anche una tua accentuata tendenza a scivolare nella critica pungente. Questo si svolgerà in un arco temporale ristretto, come ti dicevo, e se saprai farne buon uso riuscirai a mettere a fuoco cosa ti innervosisce di più e di cosa hai paura quando le cose non vanno come tu pretendi che vadano.

Plutone, guardiano del mondo delle emozioni inconsce, sta mettendo in moto una revisione profonda della tua immagine pubblica allo scopo di condurti ad una versione di te più autentica. A livello di emozioni e sensazioni è possibile che tu ti senta già sulle montagne russe da un bel po’, ma a partire da questo mese (e specialmente il 12 Gennaio) è probabile che gli eventi accelerino, sebbene molto avvenga nel mondo dell’inconscio. Il transito di questo pianeta in una zona di massima esposizione e realizzazione indica che è venuto il momento per te di fare i conti con ciò che vuoi fare veramente della tua vita e questo a prescindere dalla tua età: non ci sono scusanti valide per evitare questo incontro.

Nel caso, ad esempio, il tuo lavoro/professione/status non ti soddisfi, con questo transito in atto è possibile che i prossimi due anni ti vedano alle prese con un cambiamento definitivo. Questo può essere particolarmente doloroso nel caso il tuo lavoro sia qualcosa con cui ti identifichi o che ti rende particolarmente orgoglioso, ma pensaci un attimo… qual è il vero motivo per cui hai scelto la professione che attualmente svolgi? Nel caso tu non stia lavorando la crisi potrebbe coinvolgere, invece, il tuo bisogno di autonomia che si farà sentire sempre più insistentemente. In poche parole: una enorme metamorfosi è in atto.

Uno degli effetti del transito di Plutone che i miei clienti dell’Ariete mi hanno riportato più spesso è che esso corrisponda ad un vero e proprio viaggio nel mondo delle emozioni, il mondo che James Hillman definisce infero, durante il quale non è possibile fare finta di niente. Plutone rapisce e lo fa con una certa forza: eleva ed abbassa, esalta e umilia e lo fa -sembrerebbe- con una spietatezza disumana. Non spaventarti: è molto probabile tu sappia già a quali vette ed abissi mi sto riferendo e che ti renda conto che il processo, seppur spaventoso, è tollerabile. Il consiglio che voglio darti per vivere questo transito al meglio, evitando strattoni troppo violenti, è chiederti costantemente, di fronte alle opportunità e alle scelte:

“Che cosa direbbe il me stesso bambino/a se vedesse cosa sono diventato oggi?” .

(Per la descrizione dettagliata degli eventi astronomici ed astrologici di Gennaio 2020 e per le varie curiosità astro-simboliche del mese puoi seguire anche gli aggiornamenti sulla pagina Facebook, “LunAstrologica”)

Hai già saputo la novità?

Questa estate sono stata coinvolta in una entusiasmante collaborazione con Narrafood Srl e dall’incontro di menti è nato il progetto Narratè© – L’essenza dei segni in un tè. Per ogni segno zodiacale è stata pensata una miscela di Tè prestigiosi (tutti buonissimi), un racconto dalle atmosfere Zodiacali scritto da me che descrive l’essenza del segno, la possibilità di ascoltarlo narrato da una voce famosa… e molto altro!

Se sei curioso/a qui sotto trovi il link (clicca l’immagine della tua essenza) per curiosare e, se vorrai, acquistare il tuo Tè. 

Ti va di farmi sapere che ne pensi di questa idea?
Scrivimi 🙂

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2019/11/Ariete.jpg

Richiedi una consulenza

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2019/09/tema_natale_oroscopo.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2019/09/oroscopo_pagina.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2019/09/SERVIZI_PAGINA.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/02/white_divider_bottom.png

Il progetto

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/10/logo-pagina-oroscopo-del-mese.png

Il sito Oroscopo del Mese.it si occupa di Oroscopi e di cultura astrologica: simboli, miti, narrativa e immaginale.

E’ di proprietà di Irene Zanier, astrologa e Life Coach
Professione disciplinata ai sensi della L. 4/2013

Partita Iva 11959030013

Informativa Privacy e Cookies

Contatti

Corso Einaudi, 115 Rivoli (TO) Italia
ire_zan2

Facebook

error: Attenzione: I contenuti sono protetti e di esclusiva proprietà di Oroscopodelmese.it
WhatsApp chat