https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_bottom.png

Toro

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/taurus.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_top.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2020/01/Gennaio_cop20.jpg

Oroscopo del mese

1a decade: 21 – 30 aprile
2a decade: 1 – 10 maggio
3a decade: 11 – 20 maggio

Caro Toro,

Nonostante il quadro generale del mese non sia preoccupante e il sostegno dei pianeti in trigono ti permettano di navigare in acque sicure, il profilarsi all’orizzonte dei pianeti in Acquario, e quindi in quadratura ai valori Toro stimolati da Urano, fa presagire l’arrivo della tempesta perfetta. Il 2020 per te sarà un anno sicuramente impegnativo durante il quale potrai assistere al riassetto della tua vita professionale o alla decisione di avviare qualcosa di autonomo o di chiudere qualcosa che ti ha impegnato a lungo. Si tratta della necessità di un taglio netto, ma prima di arrivare a questo è necessario che tu tenga conto di quello che non hai affrontato nel 2019. Il conto questo mese ti verrà presentato da Mercurio e Venere in aspetti disarmonico che potranno smuovere qualche malumore o tensione. Questo è un mese che ti consiglio di dedicare alla programmazione e alla progettazione tendendo conto di tutto quello che hai lasciato irrisolto nel 2019.

[Quelle che stai per leggere sono le previsioni mensili che tengono conto solo della posizione del Sole -il tuo segno Zodiacale- e, al massimo, dell’Ascendente. Nella pagina “Oroscopi? Davvero?” puoi leggere cosa mi ispira e il perché di questo Oroscopo. Se vuoi un consulto personalizzato, calibrato sulle tue esigenze e curiosità, e che prenda quindi in considerazione la situazione di tutto il tuo tema natale, scrivimi usando il Modulo di Contatto oppure dai una sbirciata alla pagina dei Servizi offerti.]

Quadro generale del mese 

PRIMA DECADE

Caro Toro di Aprile, la presenza di Urano nel Toro, con la sua spinta al cambiamento, questo mese si farà sentire con ancora più enfasi a causa della presenza di Giove in Capricorno che fino al 15 stimolerà il tuo Sole a dei cambiamenti verso un nuovo inizio. Urano, retrogrado fino al 10, è un propulsore che favorisce la crescita attraverso la rottura degli status quo e il cambiamento che esso agevola smuove la messa in moto di decisioni che ti possano avvicinare alla soddisfazione dei bisogni più profondi. Questo per te sarà ancora più evidente il mese prossimo quando il Sole, transitando nel segno di Urano, attiverà la quadratura nel settore dell’autonomia e ti spingerà a prendere in considerazione dei cambiamenti nella tua vita lavorativa. Questo mese potrai avere un assaggio di quello che ti sto dicendo in particolare tra il 16 e il 23 quando Mercurio, transitando in Acquario, creerà un maremoto proprio all’interno delle dinamiche lavorative. Si tratta di una settimana che non deporrà a favore della comunicazione e potrai sentirti incompreso e lasciato solo a te stesso. È importante che in questo lasso di tempo non ti lasci coinvolgere in attività stressanti: l’ideale sarebbe che staccassi la spina e ti dedicassi a qualcosa di rigenerativo, come una gita in montagna o comunque in qualche attività che ti permetta di scaricare la tensione. Mercurio ti porterà a concentrarti maggiormente su vecchi lavori e vecchie questioni, portandoti anche a preoccuparti di questioni che ritenevi risolte. Questo processo può anche coinvolgere altre persone ed è altamente probabile che in questo momento tu ti senta poco compreso e che debba spiegare il tuo punto di vista diverse volte. Con la quadratura di Mercurio è utile che tu chieda a te stesso: “Che cosa posso farmene di osservazioni e critiche?”. Come effetto collaterale della tensione e dello stress, potrà crearsi anche qualche incomprensione tra le mura domestiche e all’interno della coppia. Inutile remare contro corrente: in questo momento quello che sarebbe utile che tu facessi è comprendere quali parti di te si oppongono al cambiamento e per quale motivo le uniche soluzioni che riesci a trovare prendono sempre in considerazione quello che pensano gli altri.

Urano è un pianeta “impulsivo” e l’impulso che questo mese si metterà in moto ha molto a che fare con il futuro e con la gestione della tua vita, anche dal punto di vista professionale. Nel corso di questo 2020 dovrai collaborare con l’inevitabile dato che, a partire da fine Marzo, l’inizio della quadratura di Saturno proprio nel settore del lavoro e dell’autonomia creerà qualche crisi che potrebbe passare anche da una ristrettezza economica. La parola chiave del mese per te è “sintonizzazione” su frequenze diverse, prendendo in considerazione l’ipotesi di essere di fronte ad un cambiamento che dovrai solo lasciar accadere. Si tratta di un movimento verso una meta piuttosto che spinti dal passato. Quello del cambiamento è un tema difficile per il Toro, segno Fisso di Terra, che ha come obiettivo connaturato al segno la stabilità.

Per quanto riguarda Giove si tratta del pianeta collegato a ricchezza e a disponibilità di risorse personali: transitando in un settore del Cielo connesso al contatto con il “lontano” è possibile metta in gioco tue risorse e valori interiori per indirizzarti verso un cambiamento di prospettiva e credenze. Solo in questo modo potrai vivere il cambiamento in maniera non traumatica. La nona Casa, inoltre, è il settore connesso alla coltivazione della spiritualità come anche ai sogni e alle aspirazioni e il transito dei pianeti in questo settore smuovono desideri profondi. Giove fino al 15 ti porterà ad interrogarti sul valore che dai alle cose in relazione alle tue convinzioni. “Cosa ti serve veramente per essere felice?”.

Adesso non è più sufficiente per te che qualcuno ti dia sicurezze “formali” della validità di qualcosa: ora vuoi farne diretta esperienza. Giove è un pianeta benefico nel senso che porta l’anima ad evolvere attraverso la consapevolezza e la coscienza di sé in maniera graduale e tutto ciò che scalpita appena al di sotto della soglia di coscienza preme per far emergere intuizioni e insight. Ascoltati: prendi nota dei sogni e se è possibile dedicati anche ad un percorso di conoscenza come potrebbe essere una psicoterapia. Liberarti di qualche peso del passato non potrà che giovarti. Urano, come ti dicevo, dall’11 riprenderà il suo moto diretto e questo potrà manifestarsi anche attraverso degli strattoni e insofferenza verso tutte quelle situazioni che ti stanno strette: famiglia, amicizia e amore sono tutti in primissimo piano come materia grezza su cui poter attuare il cambiamento che senti scorrere irrequieto dentro di te.

SECONDA DECADE

Ti lasci alle spalle un anno di bilanci, chiusure, definizioni e Gennaio ti vedrà coinvolto nella risoluzione di alcune questioni sorte nel mese scorso a causa dell’opposizione di Marte che potrebbe aver scosso qualche sicurezza relazionale. Gennaio inizierà un po’ in salita, ma con il trascorrere delle settimane ti accorgerai che il clima teso si distenderà sempre più e questo si rifletterà anche in una maggior consapevolezza di quello che vuoi e di quali sono i compromessi ai quali non vuoi più cedere. La presenza forte dell’elemento Terra nel Cielo astrologico ti permetterà di piantare in profondità le radici dei tuoi intenti e di veder fiorire, nei prossimi mesi, dei progetti ambizioni. Non tutto sarà semplice e il consiglio che ti do è di utilizzare questo mese per progettare e creare relazioni basate su una visione comune dei valori della vita. Solo in questo modo la quadratura di Saturno che ti colpirà il prossimo anno non distruggerà quello che metterai in piedi. Sarà soprattutto sul piano dei sogni e delle aspirazioni che potrai lavorare con maggior soddisfazione approfittando del sestile di Nettuno che, a partire dal 16, inizierà a ricevere l’armonico sestile di Giove in ingresso nella seconda decade del Capricorno. Nettuno per te occupa un settore connesso al futuro, alle aspirazioni, ai progetti, alle amicizie e questo mese potrà emergere in te qualche indizio di sogni più profondi e che non riguardano più il solo impatto delle tue scelte sugli altri. La sicurezza data dall’appoggio di alleati e amici non è detto sia così sicura come ti racconti: lavora sulla coltivazione di rapporti d’amicizia autentici, liberi da manipolazioni e ruffianerie e vedrai che i pianeti inizieranno a premiarti con illuminazioni e colpi di genio su quella che è la tua vera vocazione animica. Niente è perso mai veramente e nemmeno le decisioni del passato, se prese per raggiungere qualcosa che ti sta veramente a cuore, possono definirsi sbagliate. Con Marte in quinconce dal 3 al 18 Gennaio questo mese avrai la possibilità di “mutare” e di trasformare il piombo in oro. Marte è collegato al segno dell’Ariete, la tua dodicesima Casa solare, e allo Scorpione, connesso alla settima, e i suoi transiti più impattanti smuovono sempre qualcosa che ha a che fare con i ricordi e con la relazione. I ricordi del passato potranno assumere la forma di una strisciante della nostalgia. I vari “E se?” potranno affacciarsi alla mente: crescere significa anche rivedere parte dei propri comportamenti passati e riuscire a farlo senza condannarsi, ma comprendendo che non si poteva fare altrimenti.

Nel corso delle prime sue settimane, grazie anche al supporto di Mercurio in trigono dal 6 all’11, potrai attivamente lavorare sulla tua capacità di comunicare quello che senti, lasciandoti alle spalle la paura di sembrare “spiantato” o “debole” e aprendoti in questo modo a reale empatia delle altre persone. Si tratta di un momento davvero prezioso durante il quale fino al 18 avrai anche l’opportunità di far caso ad alcuni tuoi automatismi e di osservare in che modo chiedi aiuto. Marte, transitando nella casa della metamorfosi profonda, ti inviterà ad osservare alcune dinamiche relazionali e il modo in cui esse hanno visto la parola fine. La tua creatività, come anche il desiderio di conquista, saranno molto stimolati. Quello che emergerà nel corso del prime due settimane, magari rispondendo anche ad alcune provocazioni di persone che senti ostili, ha molto a che fare con i tuoi talenti che senti non sfruttati e che Giove in trigono dal 16 cercherà di far emergere e fruttare al massimo. Si tratta di un invito e non è obbligatorio intraprendere questo viaggio, anche se sarebbe davvero un peccato perdere questa opportunità.

Giove, come anticipato, dal 16 inizierà il suo transito nella nona Casa solare, settore collegato all’apprendimento e all’allontanamento dalle sicurezze per andare incontro ad esperienze che amplino le prospettive. E non è facile dire come questo prenda vita nella tua esistenza: molto dipende da come è strutturato il tuo tema natale e anche dagli altri transiti e dalle progressioni attive quest’anno. In linea generale però puoi aspettarti la maturazione di qualche semino piantato tra il 2013 e il 2014. La tua curiosità verrà stimolata da argomenti sempre nuovi e questo ti permetterà anche di andare incontro a opportunità e occasioni che mettano in luce le tue doti e talenti.

Giove può essere anche una indicazione di cosa ti serve per rinnovarti: un tema che potrà accompagnarti nel corso del 2020, rendendo il transito di Giove da manuale, sarà quello del viaggio, sia fisico che mentale, che possa farti toccare con mano nuovi modi di vivere. L’influsso benefico di Giove per te si farà sentire nel mostrarti che c’è qualcosa di concreto al di là del salto nel vuoto che ti aspetta. Nel caso questo salto sia già stato fatto e tu abbia già iniziato ad apportare cambiamenti importanti alla tua quotidianità, Giove si tradurrà in qualche tesoro o beneficio concreto come potrebbe essere un aumento dei contatti sociali, di opportunità lavorative e, perché no, di denaro. L’unica cosa che ti verrà richiesta sarà una certa dose di coraggio per mettere a tacere la pigrizia e il timore di “perdere” delle sicurezze.

Ciò che stai “lasciando andare” in questo momento è ciò che appartiene ad una immagine ormai vecchia di te.

TERZA DECADE

Mese a tinte forti che ti vedrà alle prese con vecchi problemi, soprattutto interiori e che riguardano i tuoi valori e la tua etica, che torneranno a farti visita. Si tratta di pensieri che conosci bene e che sono portati a galla dal transito di Plutone ormai stabile nella tua decade unito a Saturno, Sole e Mercurio. Questa sollecitazione della nona Casa andrà a scuotere alcune sicurezze e potrà portare a galla anche qualche tema etico. La nona Casa solare sollecitata da Plutone e Saturno è connessa alle occasioni di crescita esplorando nuovi modi di pensare e  quindi di agire. E sottolineo in particolare “agire” dato che sia Plutone che Saturno esigono una parte di azione e non solo il trastullarsi su idee di cambiamento e di profondità. La nona casa, inoltre, è un’area della ruota zodiacale non esente dal concetto di crisi e di trasformazione, sebbene queste siano avvertite in maniera più equilibrata rispetto al transito in ottava casa in cui ha appena terminato il suo passaggio Giove Sagittario. Se nell’anno appena trascorso hai capito che alcune volte, per quieto vivere, tendi a scendere a compromessi per un ideale di eticità, di condivisione dei valori, di gerarchia, Gennaio rappresenterà una svolta all’interno di te legata a speranze e aspirazioni che non vorrai più mettere in secondo piano.

Sarà comunque necessario prendere delle decisioni su dei valori profondi dato che il tuo Sole, stimolato dal pianeta che governa il segno opposto, Plutone, ti metteranno alla prova anche attraverso qualche trabocchetto. Come ho già avuto modo di scrivere è necessario più che mai rigare dritto ed evitare giochi di potere dato che con questi transiti in atto è probabile che tu esca scornato. Plutone per il Toro rappresenta sempre una bella sfida in qualsiasi casa si trovi a transitare perché si fa veicolo di esperienze di rinuncia e, nella sua veste di re degli inferi, ti tenta a mettere alla prova il tuo potere personale.

E sul discorso del potere personale è necessario, caro Toro, aprire una parentesi. Ogni segno arriva a capire chi è in maniera diversa e spesso questo passa anche dal tentativo di imitare ciò che si trova dall’altra parte del Cielo. Ogni segno inizialmente cercherà di arrivare ad una maggior comprensione comportandosi “come se fosse il segno opposto”. Per l’Ariete, segno che ti precede, questo si manifesta nella ricerca ossessiva di pace ed armonia che sembrerà sfuggire e trasformarsi in attacchi gratuiti da parte degli altri fino a quando l’Ariete non si renderà conto della sua dose di aggressività. Per il Toro questa mimesi avviene con i valori Scorpione, tentando quindi di nascondere le intenzioni e i desideri e muovendosi in acque non proprio limpide in cui però il Toro si trova a disagio. Quello che ti consiglio, con Plutone alle costole supportato da Saturno in congiunzione il 12 Gennaio, è di giocare pulito. O nel caso ti trovi, tuo malgrado, ad aver a che fare con intrighi che farebbero impallidire la corte del re Sole, di osservare bene come ti muovi in questi contesti. Questi transiti ti permetteranno di andare all’essenza delle cose e delle relazioni, concentrandoti soprattutto sulle tue aspettative e intenzioni.

“Cosa mi muove?” è una delle domande più potenti che possiamo farci con un transito di Plutone attivo sul Sole.

Dal 19, con Marte in quinconce, queste dinamiche potranno riversarsi anche all’interno delle mura domestiche o in questioni burocratiche. L’ottava casa è anche il settore connesso alle questioni legali e con Marte in transito in questo settore il consiglio è quello di evitare situazioni non chiare. La sfida che questo pianeta ti propone (e guarda caso è anch’esso uno dei governatori dello Scorpione) sarà quello di accettare eventuali sconfitte e “perdite” come parte del gioco: alcune volte si vince e alcune volte si perde, ma la perdita maggiore avviene quando non si capisce quando è il momento di fermarsi. Fino al 19 ti ritroverai a maneggiare vecchi scorni e a ripensare a vecchi screzi, specie agiti dal partner o da qualche amico intimo, e siccome Marte ha la capacità di estrarre e riattivare le ferite rendendole “presenti”, sarà come se fosse passato poco tempo, nonostante magari siano passati degli anni. Evita l’azione impulsiva, specie se è trascorso tanto tempo: non è una buona idea nemmeno tornare sul luogo del delitto cercando di riattivare discorsi che per altre persone potrebbero essere chiusi. Fai anche attenzione che l’irritazione e il nervosismo non si riattivino interamente all’interno della coppia perché in questo caso l’esito potrebbe essere doppio, specie attorno al 23/24 Gennaio. L’ideale sarebbe quello di cogliere la palla al balzo e lavorare sulle tue emozioni per conto tuo, rendendoti conto della tua parte di responsabilità. Sarà quindi necessario che trovi un modo per scendere a patti sia con te che con il mondo, essendo sincero con te stesso. Non aver paura delle emozioni e affidati alle cure di amici o dei parenti più stretti.

Saturno è un pianeta che richiede molto in termini di impegno e di progetti e fino a fine Marzo è possibile che la mole delle attività di cui sei responsabile aumentino a dismisura. È senza dubbio un pianeta impegnativo, come ti dicevo, proprio perché inizialmente potrebbe averti messo di fronte a tutto quello che non hai raggiunto. Ma questo, se il transito verrà utilizzato con saggezza, è la formula del successo. Ora non resta che iniziare a raccogliere i frutti di un duro lavoro prima di giungere al prossimo step, quando Saturno sarà in quadratura dal segno dell’Acquario e ti verrà richiesto un test di “qualità”. Questo è il momento ideale per interrogarti su quali altri obiettivi vuoi raggiungere o se non sia il caso di fermarti un attimo a far fiorire quello che hai seminato.

Venere sarà quadrata al tuo Sole dal 6 al 12: in questo arco di tempo è consigliabile staccare un po’ la spina e rallentare i ritmi perché la dea del piacere potrà renderti un po’ più pigro e indolente del solito. Vorrai oziare e goderti il tepore di casa piuttosto che di uscire ed affrontare il freddo inverno. Venere non può venir totalmente ignorata, pena una dolorosa insofferenza: soprattutto nel caso sia un bel po’ che non ti concedi del riposo, questo è il momento ideale per farlo.

(Per la descrizione dettagliata degli eventi astronomici ed astrologici di Gennaio 2020 e per le varie curiosità astro-simboliche del mese puoi seguire anche gli aggiornamenti sulla pagina Facebook, “LunAstrologica”)

Hai già saputo la novità?

Questa estate sono stata coinvolta in una entusiasmante collaborazione con Narrafood Srl e dall’incontro di menti è nato il progetto Narratè© – L’essenza dei segni in un tè. Per ogni segno zodiacale è stata pensata una miscela di Tè prestigiosi (tutti buonissimi), un racconto dalle atmosfere Zodiacali scritto da me che descrive l’essenza del segno, la possibilità di ascoltarlo narrato da una voce famosa… e molto altro!

Se sei curioso/a qui sotto trovi il link (clicca l’immagine della tua essenza) per curiosare e, se vorrai, acquistare il tuo Tè.  

Ti va di farmi sapere che ne pensi di questa idea?
Scrivimi 🙂

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2019/11/Toro.jpg

Richiedi una consulenza

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2019/09/tema_natale_oroscopo.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2019/09/oroscopo_pagina.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2019/09/SERVIZI_PAGINA.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/02/white_divider_bottom.png

Il progetto

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/10/logo-pagina-oroscopo-del-mese.png

Il sito Oroscopo del Mese.it si occupa di Oroscopi e di cultura astrologica: simboli, miti, narrativa e immaginale.

E’ di proprietà di Irene Zanier, astrologa e Life Coach
Professione disciplinata ai sensi della L. 4/2013

Partita Iva 11959030013

Informativa Privacy e Cookies

Contatti

Corso Einaudi, 115 Rivoli (TO) Italia
ire_zan2

Facebook

error: Attenzione: I contenuti sono protetti e di esclusiva proprietà di Oroscopodelmese.it
WhatsApp chat