Archivio Oroscopo - Dicembre 2018Ariete – Dicembre 2018

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_bottom.png

Ariete

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/aries.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_top.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/11/Oroscopo-del-mese_dicembre.jpg

Oroscopo del mese di Dicembre 2018

1a decade: 21 – 31 marzo
2a decade: 1 – 10 aprile
3a decade: 11 – 20 aprile

Esuberante Ariete, 

La vita delle volte è davvero come una coperta troppo corta che lascia fuori o i piedi o la testa: questa potrebbe essere l’immagine guida del mese per il tuo segno, alle prese con grandi rivoluzioni in vari settori della vita a seconda della decade coinvolta, messo a dura prova nella costanza e nella pazienza. I risultati stanno arrivando, le soddisfazioni pure, solo che su alcune questioni ti resta l’amaro in bocca.

Parlare di pazienza per l’Ariete è quasi ironico, eppure questa è proprio la capacità che potrai sviluppare nel corso di questo ultimo mese dell’anno. I transiti di Dicembre, complicati nel mese scorso a causa di litigi inter-planetari attorno al tuo Sole, questo mese si attenueranno e ti guideranno ad una presa di consapevolezza importante sulla tua vocazione, sulla direzione e sul concetto di limite. Fino al 22 dovrai comunque procedere con molta cautela, facendo attenzione alle parole e a non lasciarti tentare da promesse che potranno essere portate via dal vento.

PRIMA DECADE 

Mese positivo e che ti condurrà a salutare il caro vecchio Saturno, in quadratura fino al 20, e ad iniziare a beneficiare del transito armonizzante di Giove in trigono. Questo è un mese che per te rappresenterà la fine di un viaggio di confronto con alcuni aspetti di te che possono averti destabilizzato, ma da cui stai uscendo rafforzato. 

Lo stato d’animo questo mese, non te lo nascondo, non sarà dei migliori, soprattutto tra il 3 e il 17 quando Venere, in quinconce dall’oscura ottava casa, stimolerà il tuo Sole a riflessioni su quanto la Scelta si accompagni alla responsabilità. Venere è un pianeta benefico che, attraversando l’altro segno di Marte e Plutone, può dirti molto riguardo al controllo e al potere: nel corso di queste settimane guarda con attenzione soprattutto cosa accade nelle relazioni con altre persone in questioni collegate al denaro e al possesso: osservare gli altri attraverso gli occhi dell’astrologia può dare qualche spunto di riflessione in più. Una domanda che potrebbe aiutarti in questo transito critico è: “In che modo sento di avere controllo solo quando non perdo?”. 

Il concetto di perdita, collegato a ciò che Saturno ti sussurrerà fino al 20, è strettamente connesso con quello di potere. Saturno è un pianeta che ti ha insegnato molto in termini di confini, responsabilità e sul concetto di scelta. Non si è trattato certamente di un transito semplice da gestire dato che il tuo segno, caro Ariete, fa fatica ad accettare che ci siano delle cose di fronte alle quali è necessario solo abbassare la testa ed arrendersi. Accanto a questa consapevolezza, però, è cresciuta anche una sensazione di forza e centratura interiore che ti hanno portato a scoprire, non senza difficoltà, che cos’è la vera autorità interiore. 

Fino al 20 sarai ancora alle prese con il grande Vecchio, ma si tratta del tratto conclusivo del transito per la tua decade che è notevolmente attenuato da Giove in trigono dalla casa dei progetti, delle credenze e della ristrutturazione. 

Dal 13 al 22 Mercurio, libero dalla retrograzione, attraverserà la nona casa assieme a Giove a cui si congiungerà il giorno 21: si tratta di una combinazione molto buona e che viene considerata apportatrice di fortuna. Questo dipende soprattutto dall’effetto sull’umore: con Giove favorevole le difficoltà non smettono di essere tali, ma balzano agli occhi anche i modi per attenuare i colpi: ottimo in questo momento con Saturno ancora molesto! Probabilmente inizierai a trovarti in situazioni favorevoli che ti permetteranno di espandere le tue esperienze. Giove in trigono è un transito che aumenta anche la fiducia in sé: in questo momento riuscirai ad astrarti dalla routine quotidiana. Il consiglio delle stelle è quello di approfittare di questo periodo per imparare più cose possibili: inizia un nuovo ciclo di eventi che potranno maturare nel corso dei prossimi 12 anni. Giove infatti sta attraversando un settore collegato allo studio e all’ampliamento della coscienza e questo ti sarà utile a partire dalla fine del 2019 quando si sposterà nel settore collegato alla carriera e potrà far fiorire quello che adesso semini: quali sono i tuoi obiettivi e quali strumenti ti mancano per realizzarli?

L’amore potrà vivere di nuove intensità e, per chi è all’inizio della storia, potranno esserci anche delle decisioni importanti attorno al 15, magari una ufficializzazione o il raggiungimento di un nuovo step a due: la fusione con l’altro sarà magica e passionale e allo stesso tempo ti farà sentire al sicuro. Fai affidamento su quello che senti e lasciati scoprire un po’ di più: l’amore ha bisogno anche di fiducia reciproca per crescere. Qualche grana in ambito lavorativo potrà toglierti un po’ di serenità a fine anno: cerca di rimandare al 2019, quando avrai più energie e la mente più libera.

SECONDA DECADE

Il tuo è un mese diviso in due: i pianeti veloci fino a metà dicembre non toccheranno i gradi del tuo Sole e questo ti permetterà di vivere le prime due settimane più tranquillamente rispetto alla seconda metà del mese: il lungo transito di Plutone sta terminando il suo lavoro sulla tua decade e ciò che lascia dietro di sé è un terreno smosso sul quale iniziare a costruire qualcosa di nuovo. Il suo passaggio all’interno della decima Casa ha rivoluzionato completamente il modo in cui descrivi te stesso e, cosa ancora più importante, il modo in cui ti rapporti con l’autorità. E’ un transito che coinvolge soprattutto il mondo inconscio e i cui effetti per te saranno visibili tra qualche anno, quando ti renderai conto che una parte di te è definitivamente morta e che i ricordi di questi anni sono una parentesi appartenente ad una vita precedente. Plutone ha il potere di fare un potente reset e ti da l’opportunità di cominciare qualcosa di nuovo, a patto che tu sia coraggiosamente diposto ad affrontare paure ed ossessioni.

Il compagno di viaggio di queste prime due settimane è il tuo pianeta, Marte, che nel suo vagare nel mare dei Pesci smuove le acque della tua dodicesima casa, riportando a galla ricordi e vecchi dispiaceri: fino al 17 potrai trovarti a tornare con la mente a cose sepolte nel passato e che emergeranno soprattutto attraverso eventi sincronici: fai attenzione agli incontri, soprattutto il 17 e il 18, quando la tua Anima si predisporrà ad accettare un consiglio prezioso da parte di una persona importante e di cui ti fidi. In questi due giorni potrai essere un po’ nervoso: al tuo segno, caro Ariete, non piace molto essere colto in flagrante su delle mancanze: cerca di non vedere i consigli come un attacco.

A partire dal 21, in concomitanza con l’ingresso del Sole nel Capricorno, Saturno inizierà la sua quadratura al tuo Sole: avrà inizio la costruzione sul terreno smosso dal lungo transito di Plutone in modo da avviarti a raggiungere alcuni obiettivi importanti in ambito professionale. Devo avvertirti che non si tratta di un transito semplice: i transiti di Saturno tendono a portare i risultati delle nostre azioni, nel bene e nel male. Si tratta di un banco di prova che potrebbe condurti anche ad alcuni tagli salutari in modo da riallinearti realmente alla tua vocazione autentica: il settore sotto l’occhio critico di Saturno è il grado di autonomia che hai raggiunto fino a questo punto della tua vita e, di riflesso, la soddisfazione in ambito professionale. Se non c’è niente di indefinito nella tua vita stai tranquillo: Saturno non taglierà nulla e al massimo ti farà sudare l’ottenimento di qualche risultato per mettere alla prova la tua tempra. Se invece in alcuni punti sei carente, per mancanza di chiarezza o definizione, Saturno ti farà vedere che non è possibile ottenere un premio senza pagarne il prezzo. Si tratta di un momento anche di ristrettezza e morigeratezza, di grossi quesiti interiori su quello che stai ottenendo e del perché non raggiungi l’obiettivo nonostante gli sforzi. Un buon modo per affrontare e collaborare con questo transito è prendere come punto di riferimento qualche Capricorno della tua vita e vedere come si muove oppure giocare d’anticipo:  Saturno attraversa la decima Casa: questo potrebbe riguardare richieste anche sfiancanti sul posto di lavoro o, al contrario, nessun lavoro. Sì, i periodi di Saturno possono essere difficili, ma se li gestisci bene, i premi che otterrai saranno solidi e duraturi. La pazienza e la perseveranza sono le qualità chiave di questo periodo: sviluppale. Tieni duro, abbassa la testa e cerca di metterti in discussione senza sminuirti. Affrontare “le autorità” (qualsiasi cosa significhi per te questa parola) sarà complicato e stancante, ma non arrenderti, continua a cercare di superare il tuo punto di vista senza agire impulsivamente. Resta fermo sugli obiettivi e concentrati su quello che funziona. Ricordati: quello che cresce sotto la lente di Saturno è destinato a durare. Ciò che si spegnerà, invece, era necessario ti venisse a mancare.

A partire dal 18, con Venere in quinconce e Mercurio in trigono dal 23, le tue relazioni saranno più intense e questo riuscirà semplice sia da vivere che da comunicare: vorrai condividere esperienze e parti della tua vita con le persone più care. Questo significa che le tue relazioni amorose potranno rifiorire, anche se affinché questo accada dovrai avere il coraggio di affidarti al giudizio del tuo amore su una questione su cui hai sbagliato. Una connessione profonda e intima in questi giorni potrebbe essere rivitalizzante e persino di guarigione delle dinamiche di coppia: in questo periodo vorrai appianare eventuali discrepanze tra te e il partner su temi quali la condivisione di potere, su questioni intime e sessuali, sulle finanze e su qualsiasi cosa in questo momento ti sconvolge. La tua Anima sarà assetata di esperienze forti e tu (o anche il tuo partner) potrete vivere una intimità più profonda.

TERZA DECADE

Mese tranquillo, sebbene nei primi giorni del mese la sensazione non sarà proprio questa: con l’opposizione di Venere fino al 3 e il quinconce di Mercurio, retrogrado nella prima settimana, fino al 12 i primi giorni del mese potranno essere un po’ impegnativi sul piano della comprensione di quello che ti dicono gli altri. Questa sarà una settimana decisiva per chiarirti le idee su alcune contraddizioni scoppiate nel mese scorso: si tratta di una presa di consapevolezza del fatto che il tuo fiuto sbaglia raramente, anche se in alcuni momenti le acque possono essere confuse. La prima settimana è meravigliosa per affidarti al tuo sesto senso, senza per questo prendere ancora delle decisioni: osserva le persone attorno, osserva le dinamiche che si muovono all’interno delle amicizie e del luogo di lavoro in modo da poter raccogliere indizi che ti aiuteranno con l’anno nuovo a prendere delle decisioni basate anche su quello che è meglio per te. A mano a mano che Mercurio rallenterà il suo corso prima di riprendere il moto diretto il giorno 12 sentirai crescere dentro di te idee brillanti e folgoranti: cerca di trattenerti perché non è ancora il momento per realizzarle. Utilizza questa profondità per valutare gli ostacoli che potresti incontrare.

Tutto potrà sembrarti una questione di principio: questo è l’effetto residuo di Urano retrogrado in congiunzione al tuo Sole. Il cambiamento che Urano ti chiede è anche sulle tue reazioni, assumendoti la responsabilità del tuo Fuoco. Le sensazioni che si accompagnano a transiti di questo tipo sono quelle di essere poco compreso e giudicato: chiediti se non sei tu per primo a partire prevenuto nei confronti delle persone che non comprendi e che ti sembrano aliene.

A partire dal 18, come ti dicevo, con Marte in dodicesima Casa torneranno alla memoria anche alcune ferite del passato: cosa vuoi fartene con questa rievocazione? Siccome si tratta del tuo pianeta e sarà sotto influsso di Plutone in sestile, le sensazioni più presenti potrebbero essere quelle di essere preso di mira dalla rabbia altrui: fai attenzione a questo meccanismo proiettivo. L’unico modo per disattivare Marte e Plutone è rendersi conto della tua dose di rabbia e aggressività che per qualche motivo in questo momento non vuoi esprimere e fartene carico: se gli altri ai tuoi occhi si comportano da cafoni, ad esempio, la tua parte di gioco potrebbe essere quella di stuzzicarli in modo da avere una scusa per attaccarli. Quando Marte è alle spalle del Sole si apre un momento di riflessione e questo può accompagnarsi anche al desiderio di solitudine perché le proiezioni che vedi addosso agli altri hanno maggior probabilità di prosciugarti. I tuoi sogni diventeranno sempre più importanti per raggiungere un apice attorno al giorno di Natale e potresti anche trovarti a sognare ad occhi aperti, ripensando a delle cose del passato. Momento ottimo per la creatività: la tua immaginazione aumenterà come anche l’intuizione. Assicurati di prenderti tutto il tempo necessario per riposare perché quando Marte si congiungerà al tuo Sole il ritmo accelererà.


[Se vuoi approfondire il significato di Mercurio retrogrado che avrà termine il 7 dicembre, trovi un bell’articolo QUI]
[Se invece non sai cosa sono e come funzionano i pianeti retrogradi, trovi un articolo QUI]

LUNAZIONE DEL MESE

La Lunazione del Lupo

La decima lunazione, che segnala il passaggio dalla stagione autunnale a quella invernale, è chiamata Luna del Lupo o Luna del Branco. Il suo plenilunio è il primo dopo il Solstizio d’Inverno che avverrà la notte del 21 Dicembre e può essere visto come un nuovo inizio, come la maturazione delle azioni del passato che possono essere lasciate indietro proprio perché hanno già dato i loro frutti (per una buona descrizione ti rimando al sito del Calderone Magico).

I pleniluni invernali sono sicuramente i momenti tra i più suggestivi: le fredde e oscure notti silenziose dopo la Luna Nuova, durante le quali la natura sembra immobile, iniziano a schiarirsi sempre di più fino ad arrivare al momento della Luna Piena, quando Sole e Luna in perfetta opposizione, sembrano congelare la situazione astrologica per fotografare ciò che è sospeso ed è in attesa di venir liberato. La Luna Piena d’inverno congelando metaforicamente la situazione astrale fornisce un pretesto per fermarsi in questo interstizio stellare per osservare i passi compiuti e quelli da compiere.

Considerazioni astrologiche

La Luna Nuova, cioè la congiunzione tra Sole e Luna, avverrà la mattina del 7 Dicembre 2018 nel segno del Sagittario e avrà il suo compimento nella Luna Piena del 22 Dicembre nel primo grado del Cancro. Durante il plenilunio la Luna raggiunge la maggior distanza astrologica dal Sole, opponendosi ad esso e guardandolo sfacciatamente dall’altra parte del cerchio zodiacale. E’ una lunazione che può essere chiamata in diversi modi, a seconda di ciò che si vuole mettere in luce: Luna dei Lupi, Luna del Branco,  Luna Vecchia, Luna del Grande Inverno.

Per capire in quali settori influisca questa lunazione è utile collocarla all’interno del proprio tema di nascita, osservando in quali punti cadranno la Luna Nuova e la Luna Piena.

In termini generali per il tuo segno, caro Ariete, la Luna Nuova del 7 Dicembre si formerà in trigono al tuo segno, favorendo la crescita spirituale, permettendoti anche di progettare l’esplorazione di altri ambiti al di fuori della famosa zona di confort. E’ una Luna irrequieta: si formerà in quadratura alla congiunzione a Marte-Nettuno nella tua dodicesima Casa. Questo è un ottimo momento per valutare la distanza tra sogno e realtà e quanto sei disposto a investire di te per raggiungere i tuoi ideali. Se sarai in grado di progettare sulla base anche di quello che ti manca, in termini di strumenti e risorse, e non sulla base dello status che vuoi raggiungere, la Luna Piena del 22 Dicembre porterà ricchezza e luce nella tua famiglia e illuminerà anche alcune dinamiche relazionali. 

Tanti auguri di felici festività e di una frizzante e gioiosa conclusione d’anno! 

(Ti ricordo che per la descrizione dettagliata degli eventi astronomici ed astrologici di Dicembre e per le varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire anche gli aggiornamenti sulla pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)

Richiedi un oroscopo personalizzato!

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_30.png

INTERPRETAZIONE DEL TEMA NATALE

120 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_28.png

PREVISIONI (TRANSITI) ANNUALI

100 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_29.png

SCOPRI I NOSTRI

SERVIZI

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/02/white_divider_bottom.png

Il progetto

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/10/logo-pagina-oroscopo-del-mese.png

Il sito Oroscopo del Mese.it si occupa di Oroscopi e di cultura astrologica: simboli, miti, narrativa e immaginale.

È di proprietà di Irene Zanier, astrologa e Life Coach
Professione disciplinata ai sensi della L. 4/2013

Partita Iva 11959030013

Informativa Privacy e Cookies

Don`t copy text!