Blog

Articoli di astrologia, tarocchi, rune, eventi siderali, curiosità, approfondimenti ed appunti astrologici

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/02/white_divider_top.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_bottom.png

Vergine

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/virgo.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_top.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/11/Oroscopo-del-mese_dicembre.jpg

Oroscopo del mese di Dicembre 2018

1a decade: 24 agosto – 2 settembre
2a decade: 3 – 12 settembre
3a decade: 13 – 22 settembre

Carissima Vergine, 

Mese non facile, soprattutto sul versante relazionale, a causa della presenza di Giove e Marte in settori disarmonici del tuo Cielo interiore: il tuo è uno dei segni che, essendo di Terra, ha iniziato a beneficiare del supporto di Saturno in trigono che promette un vero e proprio salto di qualità, ma prima che questo si concretizzi è necessario affrontare ancora qualche sfida. I transiti di questo mese mettono in evidenza la necessità di curare con maggior attenzione le relazioni, evitando anche di farti coinvolgere in contrasti che potrebbero avere l’effetto di privarti della serenità aumentando in questo modo l’ansia. Tu sei una persona riservata, ma questo potrebbe non essere colto per il verso giusto e il rischio, soprattutto da metà mese, è quello di essere visto come ambiguo: non sottrarti al conflitto. Il tuo pianeta, Mercurio, ti supporterà per la durata della retrogradazione attiva fino al 7 e attraverso un sestile, fino al 12, le parole non mancheranno: dopo tale data è importante che tu metta in preventivo qualche nube oscura all’interno della tua quotidianità, specie con le persone più vicine.

PRIMA DECADE 

Cara Vergine di Agosto, è proprio il caso di dirlo… che fatica! Il mese che ti lasci alle spalle potrebbe aver sollevato qualche dubbio su dei punti di riferimento familiari. Le acque sono mosse, non te lo nascondo, e Dicembre sarà un mese un po’ faticoso, ma potrà anche darti grandi soddisfazioni dal punto di vista delle amicizie. Il transito dei pianeti in Sagittario (Sole, Giove e Mercurio) stimolerà prepotentemente la quarta Casa, portandoti a prendere posizione di fronte a delle scelte che ti verranno imposte da alcuni membri della famiglia: quello che vedrai messo in discussione non è l’affetto e nemmeno il supporto, quanto piuttosto la sensazione di sicurezza e stabilità. 

Con la quadratura di Giove in Sagittario, a cui si unirà dal 13 al 22 anche Mercurio, si stanno smuovendo alcune preoccupazioni, soprattutto finanziarie, per una situazione economica non proprio splendida. La buona notizia è che avendo Saturno al tuo fianco con un armonico trigono, non ti è difficile in questo momento rinunciare al superfluo. Il tuo è un segno che mal sopporta la precarietà e che necessita di sicurezze e punti di riferimento stabili: Giove ha iniziato a lavorare proprio per farti comprendere che le risorse da cui attingere sono interiori e riguardano la capacità di reinventarti e di credere in te stesso. Accanto ad una sensazione di disagio, infatti, vedrai un po’ alla volta comparire una maggior forza d’animo. Il tuo mondo interiore, la vita familiare e le attività domestiche andranno incontro, dopo un periodo di incertezza, ad una espansione. Questo può avvenire anche fisicamente, come ad esempio attraverso un cambio di residenza in una casa più grande oppure attraverso un’espansione finanziaria: questo accade perché nonostante Giove sia in quadratura, dall’altra parte esso non è mai un pianeta interamente negativo. La potente stimolazione della quarta Casa, inoltre, andrà a stimolare anche alcune ferite e irrisolti nel rapporto con la tua famiglia d’origine e in generale con le radici, portandoti anche a riflettere su come hai gestito fino ad ora i rapporti intimi. 

Verrà in tuo aiuto Venere che, con il suo armonico sestile dal 3 al 17, diraderà i pensieri cupi e ti trascinerà fuori casa alla ricerca di divertimento e svago. La terza Casa è collegata ad amicizia, conoscenze e a scambi veloci e trovandovi posto Venere questo potrebbe indicare che nelle prime due settimane potrai anche fare un incontro speciale: nel caso tu sia single questo potrebbe essere l’inizio di una tenera amicizia, mentre se sei già in coppia potranno esserci molte occasioni di svago e divertimento. Approfitta di queste settimane pre-festive anche riallacciare rapporti con persone lontane e di cui senti la mancanza: con Venere al tuo fianco non ti sarà difficile trovare il modo anche per chiedere scusa. La sollecitazione della terza Casa da parte della dea dell’armonia è un asso nella manica in tutte quelle attività in cui la comunicazione è cruciale: sarai spontaneamente curioso e questo accorcerà la distanza tra te e gli altri. E’ anche possibile che Venere parli di qualcosa che ha a che fare con un fratello o una sorella, andando anche a colmare un vuoto percepito in questo ambito. In ogni caso Venere è un’ottima consigliera nel caso tu abbia a che fare con un pubblico, con una platea o in generale con la gente: sarai empatico, mettendo da parte per un po’ la tua proverbiale riservatezza. Venere attenuerà un po’ l’irritazione e la vulnerabilità sollevata dai pianeti in quarta Casa.

Come anticipato ancora per questo mese sarà forte il sostengo di Saturno in trigono prima che ssso, a partire dal 20, concentri la sua influenza sui nati della seconda decade: Saturno ti ha dato molto in questo anno che si sta concludendo, sebbene non siano mancate anche le batoste. Attraverso il rigore e l’esigenza di metodo, hai dovuto probabilmente rinunciare a parte di svago e divertimento a favore della costruzione di qualcosa di solido dal punto di vista professionale, ed adesso se pronto a raccogliere i frutti. Saturno è un pianeta severo che insegna attraverso le lezioni anche nel caso di aspetti armonici, come è nel tuo caso: in questo momento azione e re-azione per te sono ben distinte e questo grazie ad una rinnovata capacità di restare focalizzato sugli obiettivi, mettendo da parte distrazioni e perdite di tempo. Il dono di Saturno in trigono è insomma quello di permetterti di restare centrato senza per questo compromettere le emozioni o ghiacciarti di fronte agli affronti.

SECONDA DECADE 

Mese intenso e per certi verso battagliato, come sarà anche per chi è nato nella terza decade. Il momento più critico è la prima parte del mese quando i transiti dei pianeti saranno disarmonici: fino al 21 il Sole sarà in quadratura al tuo segno e Marte e Nettuno in opposizione, mentre dal 23 il tuo pianeta, Mercurio, inizierà la quadratura al tuo Sole, inasprendo le discussioni. Si tratta quindi di un mese tutt’altro che semplice e il cui esito dipende dalla tua capacità di far buon viso a cattivo gioco di fronte a provocazioni e attacchi che percepirai come ingiusti. Questo non è il momento adatto per fare finta di niente, ma nemmeno di partire a testa bassa di fronte agli affronti: i transiti spingeranno affinché tu ti esponga un po’ di più, rompendo la zona di confort e trovando il modo per dire una volta per tutte quello che ti passa per la mente. L’occasione che ti verrà offerta questo mese dai pianeti è quella di ridefinire la tua immagine rendendola maggiormente coerente con il tuo bisogno di riservatezza e sincerità. La sensazione che avvertirai più fortemente nel corso del mese è che tutti sembreranno aver bisogno di te, e questo sia nel bene che nel male, e le tue giornate saranno frenetiche e piene: l’unico modo per uscire indenni da questo mese è quello di di mettere ordine nella tua quotidianità, evitando dispersioni di energie, concentrandoti sulle priorità. Non aver paura a dire NO di fronte a qualche richiesta.

Questo mese avvertirai fortemente l’accento posto sulla parte opposta del tuo Cielo, già occupata da Nettuno, e questo a causa dell’opposizione di Marte. Le prime due settimane saranno quelle più complicate, mentre a partire dal 18, grazie anche al sestile di Venere nella casa della socialità, tutto si alleggerirà. Marte è un pianeta che tu sopporti poco: i suoi transiti, specie quelli irritanti, hanno il potere di farti scomporre, cosa che tu tolleri poco. Con l’opposizione l’atmosfera si farà elettrica e tenderai ad irritarti per motivi che nemmeno ti sono completamente chiari. Patirai particolarmente le intromissioni e le invasioni e in certi momenti, specie tra il 5 e l’8, potrai avere la sensazione anche di essere derubato di energia. Marte in ogni caso tende a vivacizzare e nel caso in cui non trovi una via di sfogo o il bersaglio non sia visibile la vivacità si trasforma velocemente in nervosismo e irritazione. La prima metà del mese sarà “elettrica”, ma non necessariamente litigiosa, eccezion fatta per le rispostacce sarcastiche che potranno uscirti di bocca.

Come ti dicevo le cose miglioreranno a partire dal 18, quando Marte si sposterà e lascerà il posto alla bella Venere in sestile al tuo Sole. Il momento più favorevole, anche per riprendere in mano e risolvere quello che è emerso nella prima parte del mese, è tra il 18 e il 23, momento magico per incontrare le persone su un terreno comune, libero da paure e insicurezze relazionali. Venere ti addolcirà un po’ e ti farà essere un po’ meno sulla difensiva: tutto quello che di spiacevole è emerso nelle sue settimane precedenti ti sembrerà poco importante rispetto ad aspetti ben più prioritari come l’amicizia, l’affetto e la condivisione. Questo è uno dei doni natalizi di Venere che per qualche giorno potrà farti comprendere che a seconda dell’atteggiamento anche il mondo attorno cambia. 

Con Plutone in trigono stai vedendo una importante ristrutturazione dei divertimenti e del modo di entrare in contatto anche con la parte bambina in te: questo è un ottimo momento, complice l’atmosfera natalizia, per ricontattare questa parte. 

TERZA DECADE 

Periodo bello intenso anche per la tua decade, cara Vergine, sebbene alcune sfide che interessano la decade precedente siano ancora lontane per te. Questo mese sarà un mese di bilancio: questo già avviene naturalmente, ma con i transiti attuali sarai portato con maggior forza a pensare a quello che ti lasci alle spalle e cosa ti riserva questo 2019 alle porte. 

Urano, a causa della retrogradazione, non si è ancora stabilito nel Toro stimolerà ancora per qualche mese il tuo Sole con un quinconce dall’ottava Casa. Si tratta di un transito che ha già lavorato in profondità, ma che ti farà ripensare ad alcune lezioni nel corso della prima settimana. Venere in Bilancia formerà nei primi giorni del mese un’opposizione proprio con Urano, creando una destabilizzazione sull’asse seconda/ottava collegato alle sicurezze, al possesso e al denaro. La lezione che Urano ti ha dato e che questo mese confermerà è che il denaro, come anche le sicurezze, spesso sono un riflesso di qualcosa di interiore. Molto spesso siamo noi stessi a non permetterci di stare al sicuro in modo da poterci muovere verso qualcosa di nuovo. Urano destabilizza, ti fa sentire che la terra sotto i piedi potrebbe mancare da un momento all’altro, ma questa è solo una sensazione legata al fatto che Urano ti fa vedere dove manchi di coerenza. Fai molta attenzione a non farti tentare da situazioni ambigue e che ti promettono sicurezze economiche immediate: l’evento inaspettato uraniano dà, ma toglie con la stessa velocità.

Fino al 12 Mercurio, che è anche il tuo pianeta, vivacizzerà la tua terza Casa, esaurendo in questa sede la sua retrogradazione il giorno 7: soprattutto nella prima settimana, quando la retrogradazione sarà ancora attiva, dovrai fare particolare attenzione a quello che scrivi, a chi invii le mail o i messaggi, a cosa dici e soprattutto a chi. Mercurio retrogrado è fastidioso, soprattutto per il tuo segno così preciso ed ordinato, proprio perchè crea dei pasticci nella comunicazione. Tutto questo ha lo scopo di farti riflettere molto bene prima di scrivere e parlare perché mai come in questo momento le persone tenderanno a fraintendere le tue parole. Le chiacchiere e i gossip, a meno che non avvengano con persone fidate, sarebbero da evitare perché potrebbero avere delle ripercussioni. Con la ripresa del moto diretto, a partire dal 7, potrai riprendere a fare quello le normali attività con maggior sicurezza e ti renderai magari conto che ritardi ed intoppi, causati dalla retrogradazione, alla fine sono stati anche utili per guadagnare tempo. 

A partire dal 18 Marte inizierà la sua opposizione alla tua decade: Marte è un pianeta che la Vergine non ama molto perché tende a scoperchiare alcuni vasi che vorresti tenere ben serrati. Sarà soprattutto con la rabbia e con il rancore per delle delusioni che dovrai fare i conti: queste potranno arrivare sia dal partner che da amici. L’obiettivo che Marte persegue è quello di farti prima di tutto comprendere che anche tu, come tutti, puoi arrabbiarti e in un secondo momento permetterti di integrare le emozioni represse. Proprio perché Mercurio è stato retrogrado per te nella casa delle dinamiche familiari e della mente, alcuni schemi mentali del passato possono essersi rivelati nella loro limitatezza, facendoti vedere che alcune volte ricorri a schemi di difesa inconsci. Questo soprattutto nel caso tu sia la tipologia di Vergine che ama posticipare le risoluzioni, aspettando di avere abbastanza elementi per valutare: in alcuni momenti, sembrerà suggerirti Marte, prendere tempo può trasmettere l’idea di essere ambigui. L’aspetto evolutivo del transito è legato al fatto che, data l’incisività del transito di Mercurio che il mese prossimo sarà in quadratura al tuo Sole, questo sarà un Natale durante il quale avrai molto materiale su cui riflettere.


[Se vuoi approfondire il significato di Mercurio retrogrado che avrà termine il 7 dicembre, trovi un bell’articolo QUI]
[Se invece non sai cosa sono e come funzionano i pianeti retrogradi, trovi un articolo QUI]

LUNAZIONE DEL MESE

La Lunazione del Lupo

La decima lunazione, che segnala il passaggio dalla stagione autunnale a quella invernale, è chiamata Luna del Lupo o Luna del Branco. Il suo plenilunio è il primo dopo il Solstizio d’Inverno che avverrà la notte del 21 Dicembre e può essere visto come un nuovo inizio, come la maturazione delle azioni del passato che possono essere lasciate indietro proprio perché hanno già dato i loro frutti (per una buona descrizione ti rimando al sito del Calderone Magico). I pleniluni invernali sono sicuramente i momenti tra i più suggestivi: le fredde e oscure notti silenziose dopo la Luna Nuova, durante le quali la natura sembra immobile, iniziano a schiarirsi sempre di più fino ad arrivare al momento della Luna Piena, quando Sole e Luna in perfetta opposizione, sembrano congelare la situazione astrologica per fotografare ciò che è sospeso ed è in attesa di venir liberato. La Luna Piena d’inverno congelando metaforicamente la situazione astrale fornisce un pretesto per fermarsi in questo interstizio stellare per osservare i passi compiuti e quelli da compiere.

La Luna Nuova, cioè la congiunzione tra Sole e Luna, avverrà la mattina del 7 Dicembre 2018 nel segno del Sagittario e avrà il suo compimento nella Luna Piena del 22 Dicembre nel primo grado del Cancro. Durante il plenilunio la Luna raggiunge la maggior distanza astrologica dal Sole, opponendosi ad esso e guardandolo sfacciatamente dall’altra parte del cerchio zodiacale. E’ una lunazione che può essere chiamata in diversi modi, a seconda di ciò che si vuole mettere in luce: Luna dei Lupi, Luna del Branco,  Luna Vecchia, Luna del Grande Inverno. Per capire in quali settori influisca questa lunazione è utile collocarla all’interno del proprio tema di nascita, osservando in quali punti cadranno la Luna Nuova e la Luna Piena.

Considerazioni astrologiche

In termini generali per il tuo segno la Luna Nuova del 7 Dicembre si formerà in quadratura al tuo segno, nella casa delle dinamiche familiari, dinamizzata dalla quadratura di Marte e Nettuno inseriti nella tua settima Casa. E’ una Luna che metterà in evidenza il bisogno di seminare cose “buone” per poter sperare di veder maturare buoni frutti. E’ una Luna che ti fa guardare dritto dritto dentro alla tua stirpe, a quello che la tua famiglia d’origine ti ha trasmesso, e che ti interroga sulla bontà, o meno, dei frutti. Famiglia è anche quella in cui ti senti ben voluto e ben accolto, famiglia è chi ti fa dei doni senza aspettarsi nulla in cambio. Se sarai in grado di sintonizzarti su questa vibrazione, allora la Luna Piena del 22 Dicembre in sestile al tuo Sole, nella casa delle amicizie ti guiderà verso un Natale circondato dalle persone giuste. 

Tanti auguri di felici festività e di una frizzante e gioiosa conclusione d’anno!

 

(Ti ricordo che per la descrizione dettagliata degli eventi astronomici ed astrologici di Dicembre e per le varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire anche gli aggiornamenti sulla pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)

Richiedi il tuo Oroscopo personalizzato!

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_30.png

INTERPRETAZIONE DEL TEMA NATALE

120 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_28.png

PREVISIONI (TRANSITI) ANNUALI

100 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_29.png

SCOPRI I NOSTRI

SERVIZI

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_bottom.png

Toro

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/taurus.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_top.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/11/Oroscopo-del-mese_dicembre.jpg

Oroscopo del mese di Dicembre 2018

1a decade: 21 – 30 aprile
2a decade: 1 – 10 maggio
3a decade: 11 – 20 maggio

Ostinato Toro, 

Il Cielo questo mese si presenta notevolmente migliorato rispetto a quello che ti lasci alle spalle, anche se dal punto di vista dell’umore e dei nervi saldi dovrà passare ancora un po’ di tempo affinché tutto rientri nella pacata normalità tanto amata dal tuo segno. Giove, con il suo ingresso in Sagittario, supportato questo mese dalla Luna Nuova che si formerà nello stesso segno, ha dato inizio con il suo transito in ottava Casa ad importanti revisioni che riguardano le tue risorse, vecchi atteggiamenti ereditati che potrai sondare e, se vorrai, cambiare.

I supporti ci sono e sono preziosi: Saturno con la sua struttura ti fa vedere che per cambiare punto di vista può essere utile “allontanarsi” dalle sicurezze (mission impossibile per il Toro?), mentre Marte ti darà importanti input su cos’è l’amicizia disinteressata, invitandoti anche a lavorare sul concetto di collaborazione, fusione e team. Mercurio non ti è tanto amico questo mese: la retrogradazione, attiva fino al 7, avrà termine in opposizione al tuo Sole e potrà condurti a qualche gaffe a causa di superficialità e poca cura della comunicazione.

Fai attenzione!

PRIMA DECADE 

Il tuo mese è spaccato in due e questo è dovuto allo spostamento rapido dei pianeti dalla tua decade alla successiva che alleggerirà notevolmente il quadro generale. La parte più complicata sono le prime due settimane: ti troverai a gestire più impegni di quelli che vorresti. Dovrai stringere i denti fino a ridosso di Natale, momento a partire dal quale sentirai come una coltre che si solleverà dalle tue spalle e questo ti permetterà di osservare le dinamiche in cui sei convolto con maggior spirito critico e leggerezza. La tua decade sta preparando il terreno ai cambiamenti che Urano nel segno, a partire di nuovo da Marzo 2019, ri-comincerà ad apportare alla tua vita. In questo momento ti trovi in una parentesi, in un’attesa, prima che appunto Urano rientri nel tuo segno: è importante che ti renda conto che Urano spingerà l’acceleratore della tua vita e ti porterà a prendere delle decisioni per rompere qualsiasi posizione di stallo e comodità. Quello che puoi fare, da adesso a Marzo, è osservare quali sono le comodità che ti fanno sentire sicuro ma allo stesso tempo ti limitano. Il suo transito nella tua dodicesima casa adesso riporta a galla alcune questioni irrisolte che possono avere a che fare anche con il modo in cui t’arrabbi:

ti concedi di dire quello che pensi oppure aspetti fino al momento in cui non ne puoi più ed esplodi?

Il transito più ostico del mese comunque è rappresentato dal tuo pianeta, Venere, in opposizione fino al 17 a cui si unisce, dal 13 al 22, Mercurio in quinconce. Venere non può venir totalmente ignorata visto che le sue necessità sono le tue: si tratta del pianeta che governa il tuo segno ed è attraverso i suoi transiti che puoi prendere consapevolezza del fatto di essere o meno nella direzione giusta. Novembre non è stato uno dei mesi migliori, soprattutto in ambito sentimentale, in quanto l’opposizione di Venere e la sua retrogradazione già da Novembre ha iniziato a farti lavorare e riflettere su alcuni aspetti della vita di coppia che ti feriscono. Nelle prime due settimane del mese, se riuscirai a dribblare l’umore pessimo di alcune giornate e grazie anche al quinconce di Mercurio che renderà i tuoi ragionamenti ancora più profondi e intuitivi, potrai riprendere in mano discorsi iniziati il mese scorso e che possono aver creato qualche malumore nella coppia: è importante che tu riesca a capire in che modo l’insoddisfazione e la solitudine che senti dipende da altri e quanto invece dipende dal tuo atteggiamento verso il mondo e i rapporti. Nelle prime settimane sarà probabile un po’ di nervosismo e frustrazione perché non riuscirai a spiegarti a parole: Mercurio Sagittario non è effettivamente il top in termini di capacità comunicative, ma quello che potrà aiutarti a fare è a mettere ordine nei tuoi sentimenti, nei pensieri e quindi a capire che la solitudine potrebbe essere qualcosa che adesso ti serve per ricaricarti le batterie. Cerca di semplificare le questioni il più possibile, in modo da non sovraccaricare la mente di inutili pensieri.

Fino al 20 Saturno continuerà a sostenerti nelle scelte e renderà i tuoi passi ragionati: si tratta della fase conclusiva del transito per la tua decade. Saturno, nel corso di tutto il transito in questo 2018, ti ha permesso di focalizzare la tua attenzione sulle cose veramente importanti ed essenziali della vita, liberandoti anche da credenze limitanti, da sogni irrealizzabili e facendoti al contempo scoprire quali sono le conoscenze di cui hai bisogno per crescere ulteriormente anche dal punto di vista professionale. E’ proprio grazie a questo lavoro di pulizia che è possibile che da un po’ di tempo si siano sbloccate anche alcune situazioni, merito anche delle idee più chiare: ora sai qual è la direzione da prendere, soprattutto a livello professionale, e quali saranno i sacrifici necessari per arrivarvi. E’ un transito che ti sta preparando alla quadratura del pianeta e al banco di prova della tua autonomia decisionale che avverrà tra qualche anno, quando Saturno entrerà in Acquario. Tieni d’occhio cosa accadrà nel quotidiano tra il 15 e il 16 dicembre: queste sono due giornate che potranno offrirti ottime chances e spunti di riflessione.

SECONDA DECADE

Finalmente le cose iniziano a girare! Non è stato semplice, questi ultimi mesi sono stati pesanti e per certi versi sfiancanti: Dicembre inizia finalmente a mostrarti un lenta ma inesorabile risalita, sebbene ci sia ancora qualche piccola nube all’orizzonte che però si limiterà a movimentare la vita di coppia. Questo è un periodo in cui potrai finalmente recuperare energie e godere dei numerosi supporti che arrivano sul tuo Sole.

Questo mese diventeranno più avvertibili Plutone e Nettuno, rispettivamente in trigono e sestile, e questo grazie al fatto che fino al 17 Marte in transito nei Pesci andrà a rafforzare Nettuno e a donargli piglio ed energia. Si tratta di due settimane magiche, durante le quali potrai appianare anche alcune divergenze con amici vicini e lontani e questo dipende dalla tua maggior capacità di metterti in discussione senza per questo sentir messe a rischio le tue sicurezze. Plutone è un pianeta intenso e che può insegnarti molto in termini di controllo, potere e ispirazione: il suo invito, che in questa fase del transito riguarda soprattutto chi è nato tra il 7 e il 10 maggio, è quello di entrare in contatto con le emozioni più profonde in modo da rendere possibile l’esplorazione di nuovi aspetti di te. Il vero potere personale, infatti, non è dato dal far fare agli altri quello che vogliamo, quanto piuttosto riuscire ad essere padroni delle nostre azioni anche nel mezzo della tempesta. Questo aspetto diventerà particolarmente evidente tra il 15 e il 17 quando Marte stringerà il suo sestile a Plutone e porterà a galla alcuni tuoi desideri: in questo momento saranno rivelatori soprattutto i lapsus e le dimenticanze per darti un’idea di quello che vuoi/non vuoi. Si farà più accesa anche la necessità di rigenerazione e di cambiamento, andando a rivedere tutte le credenze spirituali e filosofiche che reggono la tua vita. Mai come in questo momento avrai l’occasione di guardarti, lasciando cadere ogni maschera, lasciandoti guidare da emozioni e sensazioni. Ti aiuterà proprio Marte in sestile: l’ampliamento della visione delle cose ti permetterà di orientarti anche lontano da scopi personali, guardando magari a qualche progetto da portare avanti assieme ad altre persone che ti stupiranno per caratteristiche a te affini. L’undicesima casa, in cui è ospite Nettuno e questo mese Marte, è tradizionalmente legata anche ai desideri più alti, ma affinché questi siano concretizzabili è necessario essere responsabili e consapevoli di sé. Marte allora potrà diventare il cavaliere della tua volontà, fornendoti la sua energia. Non ti mancherà la tempra per ottenere quello che vuoi se saprai come chiederlo.

Questo quadro già florido darà il suo benvenuto a Saturno che dal 21, poco prima del Solstizio d’inverno, inizierà a formare un trigono al tuo Sole, specie se sei nato nei primi giorni di Maggio. Saturno è un pianeta che richiede molto in termini di impegno e di progetti, ma che è allo stesso tempo molto premiante. Nel corso del mese inizierai a chiederti se stai ottenendo quello che ti sei prefissato oppure se ti manca qualche strumento per maturare ulteriormente: questo è un buon transito per iniziare un nuovo corso di studi o anche per completarlo dato che non c’è un inizio di qualcosa che non contenga la fine di qualcos’altro. E’ senza dubbio un pianeta impegnativo proprio perché inizialmente ti metterà di fronte a tutto quello che non hai ancora raggiunto, a quello che non riesci a fare e quello che pensi di non essere, e l’insieme di queste cose potrebbe farti incupire. Dovrai renderti conto, però, che per crescere e cambiare è necessario sapere da dove si parte. Resisti alla tentazione di sentirti inadeguato di fronte alle sfide.

Come accennato, dal punto di vista relazionale potrà esserci ancora qualche contrasto e discussione con il partner o, nel caso tu sia single, questo potrebbe tradursi in una tua incontentabilità. Venere, il tuo pianeta, sarà opposta a partire dal 18 ed è a partire da questo momento che ti sentirai più solo e incompreso. Si tratta di un transito che hai già incontrato di sfuggita ad ottobre, prima che la retrogradazione di Venere la portasse a retrocedere, e che potrebbe risollevare alcuni temi all’interno della coppia che riguardano i concetti di libertà, possesso e gelosia. L’autonomia in questo momento per te potrebbe essere ciò che vuoi rivendicare con più forza: metterai sul piatto della bilancia la relazione, di certo non al fine di distruggerla o di criticarla, ma con l’obiettivo di sondare più in profondità l’affiatamento e la complicità. E’ importante che tu metta in preventivo che potrai anche scoprire che l’insoddisfazione che in certi momenti avverti e che imputi al partner o al socio potrebbe non dipendere dai suoi comportamenti, ma da una repressione che stai imponendo a te stesso.

TERZA DECADE

Forza e coraggio, le sfide del mese appena trascorso sono quasi finite! I transiti per la tua decade non sono numerosi e sono limitati ai pianeti veloci che toccheranno velocemente il tuo Sole, stimolandolo in maniera ambivalente. E’ un mese molto più leggero degli ultimi che ti lasci alle aspalle e che ti guiderà ad una conclusione d’anno in maniera spensierata e circondato da vere amicizie e affetti.

Con Mercurio opposto fino al 12, retrogrado nella prima settimana, è possibile che le prime due settimane non siano ancora una passeggiata: in questi giorni ti consiglio di non fare affidamento sulla velocità mentale e nemmeno di pensare di essere più furbo degli altri. Mercurio retrogrado, il grande Trickster dello Zodiaco, ama gabbare le persone rallentando, facendo sgambetti, perdendo corrispondenza preziosa, nascondendo postille nei contratti. Non saranno dei giorni durante i quali brillerai per capacità comunicativa ed è quindi preferibile che rimandi eventuali discussioni o eventuali relazioni al mese prossimo, dedicando dicembre al riposo e ad attività venusiane che ti facciano riprendere fiato. Sarai meno socievole del solito e preferirai startene per le tue, privilegiando attività solitarie e di bilancio dell’anno appena trascorso. Il tuo segno ha sopoortato la lunga opposizione di Giove ed è probabile che anche all’interno della coppia o nella realtà societaria qualcosa sia cambiato. E’ meglio così: i bubboni che dovevano scoppiare erano maturi e adesso sei pronto ad un nuovo inizio. Questo non è il momento ideale per prendere delle decisioni vincolanti, anche perché ora è più importante che tu capisca bene cosa sta vedendo la luce.

A partire dal 18 verrà in tuo soccorso Marte che, iniziando il suo sestile in undicesima casa, vivacizzerà il settore delle alleanze e delle amicizie. E’ un transito favorevole alla realizzazione di progetti che adesso sì che potranno essere discussi e messi in cantiere. Marte ti suggerirà inoltre modi alternativi per entrare in contatto con realtà lontane dalla tua. Unico neo del transito è dato dall’incapacità di Marte di lavorare in gruppo, significato cardine dell’undicesima casa, a causa della sua tendenza a comandare e a prendere impulsivamente l’iniziativa. Transitando nel settore delle idee e dei progetti potrai trovarti letteralmente  sommerso da idee e progetti che sembreranno sorgere dal nulla, ma su cui in realtà stavi riflettendo già da qualche anno ma che non avevi il coraggio di mettere in pratica. Il consiglio è quello di fare tesoro, per il momento, di tutte queste idee e di concentrarti, semmai, sull’aspetto mondano e sociale, intessendo rapporti ed approfondendo le amicizie ed evitando di sovraccaricarti ulteriormente in un periodo che vorrai solo riposare.


[Se vuoi approfondire il significato di Mercurio retrogrado che avrà termine il 7 dicembre, trovi un bell’articolo QUI]
[Se invece non sai cosa sono e come funzionano i pianeti retrogradi, trovi un articolo QUI]

Lunazione di Dicembre

La Lunazione del Lupo

La decima lunazione, che segnala il passaggio dalla stagione autunnale a quella invernale, è chiamata Luna del Lupo o Luna del Branco. Il suo plenilunio è il primo dopo il Solstizio d’Inverno che avverrà la notte del 21 Dicembre e può essere visto come un nuovo inizio, come la maturazione delle azioni del passato che possono essere lasciate indietro proprio perché hanno già dato i loro frutti (per una buona descrizione ti rimando al sito del Calderone Magico). I pleniluni invernali sono sicuramente i momenti tra i più suggestivi: le fredde e oscure notti silenziose dopo la Luna Nuova, durante le quali la natura sembra immobile, iniziano a schiarirsi sempre di più fino ad arrivare al momento della Luna Piena, quando Sole e Luna in perfetta opposizione, sembrano congelare la situazione astrologica per fotografare ciò che è sospeso ed è in attesa di venir liberato. La Luna Piena d’inverno congelando metaforicamente la situazione astrale fornisce un pretesto per fermarsi in questo interstizio stellare per osservare i passi compiuti e quelli da compiere.

La Luna Nuova, cioè la congiunzione tra Sole e Luna, avverrà la mattina del 7 Dicembre 2018 nel segno del Sagittario e avrà il suo compimento nella Luna Piena del 22 Dicembre nel primo grado del Cancro. Durante il plenilunio la Luna raggiunge la maggior distanza astrologica dal Sole, opponendosi ad esso e guardandolo sfacciatamente dall’altra parte del cerchio zodiacale. E’ una lunazione che può essere chiamata in diversi modi, a seconda di ciò che si vuole mettere in luce: Luna dei Lupi, Luna del Branco,  Luna Vecchia, Luna del Grande Inverno. Per capire in quali settori influisca questa lunazione è utile collocarla all’interno del proprio tema di nascita, osservando in quali punti cadranno la Luna Nuova e la Luna Piena.

Considerazioni astrologiche

In termini generali per il tuo segno la Luna Nuova del 7 Dicembre si formerà in quinconce al tuo segno, in quadratura a Marte e Nettuno inseriti nella tua undicesima casa. E’ una Luna Nuova che potrà condurti ad un nuovo modo di comunicare basato su un atteggiamento meno diffidente e più centrato sull’altro, senza per questo rinunciare a quello che ti sta a cuore. Nel corso delle due settimane successive potrai diventare più consapevole degli altri e delle tue intenzioni, anche quelle più inconsce. Saranno delle settimane in cui l’intimità e la fusione con gli altri potrà raggiungere livelli profondi di condivisione. Se sarai in grado di metterti in discussione senza tattiche passivo-aggressive per attirare l’attenzione degli altri, allora la Luna Piena del 22 Dicembre in sestile nella casa delle conoscenze e amicizie ti favorirà nell’incontro di persone che potranno darti elementi importanti di riflessione su di te e sul modo in cui entri in relazione con gli altri.

Tanti auguri di felici festività e di una frizzante e gioiosa conclusione d’anno!

 

(Ti ricordo che per la descrizione dettagliata degli eventi astronomici ed astrologici di Dicembre e per le varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire anche gli aggiornamenti sulla pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)

Richiedi il tuo Oroscopo personalizzato!

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_30.png

INTERPRETAZIONE DEL TEMA NATALE

120 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_28.png

PREVISIONI (TRANSITI) ANNUALI

100 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_29.png

SCOPRI I NOSTRI

SERVIZI

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_bottom.png

Scorpione

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/scorpio.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_top.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/11/Oroscopo-del-mese_dicembre.jpg

Oroscopo del mese di Dicembre 2018

1a decade: 23 ottobre – 2 novembre
2a decade: 3 – 12 novembre
3a decade: 13 – 22 novembre

Carissimo Scorpione, 

I pianeti questo mese saranno non solo clementi, ma anche un supporto decisivo per risolvere alcune vecchie grane, soprattutto nella prima parte del mese quando Mercurio retrogrado e Venere nel segno renderanno le tue percezioni più profonde e istintive: il mese appena trascorso ti lascia alcune tristezze  legate alla consapevolezza che non è in tuo potere risolvere i problemi di altri. Nemmeno volendolo fortemente. Questo è un momento decisivo per prendere in mano alcune dinamiche relazionali e affrontare, con il partner o con un socio d’affari, delle questioni che stai rimandando da troppo tempo e che hanno a che fare con la gelosia, il possesso, la gestione del potere. Saturno ti supporta e ti spinge a prendere delle decisioni sul versante lavorativo, ampliando le tue conoscenze e dicendo addio ad alcuni contatti che non sono affini.

PRIMA DECADE 

Mese splendido, caro Scorpione della prima decade, dato che tutti i pianeti che coinvolgono il tuo Sole sono armonici e favorevoli e permetteranno l’emersione ordinata e equilibrata di alcune preoccupazioni riguardanti la sicurezza e la stabilità economica, facendoti vedere che adesso è possibile pianificare delle spese non più rimandabili con animo più leggero, potendo anche contare su una maggiore disponibilità economica. Si tratta di un mese che verterà molto sul concetto di possesso e di sicurezze e questo è legato anche al fatto che la Luna Nuova interesserà proprio il secondo Campo, settore riferito alle finanze ma anche alle risorse personali a cui si attinge nei momenti di crisi.

Giove ha iniziato il suo transito in seconda Casa e questo mese verrà accompagnato, dal 13 al 22, anche da Mercurio. Questo è il momento ideale proprio per tutto ciò che riguarda il denaro e le sicurezze: se hai in mente, ad esempio, di metterti in proprio o espandere la tua attività, inizia a pianificarlo già da ora dato che Giove porterà nella tua vita le opportunità di cui hai bisogno. Giove predispone alla fortuna e, dopo un anno di revisione della tua personalità e di alcuni aspetti pessimisti del tuo carattere, adesso è venuto il momento di iniziare a raccogliere qualche frutto. L’unica cosa a cui dovrai fare attenzione, specialmente tra il 3 e il 17, è di non spendere più di quello che puoi permetterti: Venere nel segno è una cattiva consigliera in fatto di spese e tende a creare desideri e compensazioni anche per dei vuoti che potresti avvertire nel settore delle amicizie. Inoltre fai attenzione nel caso ti venga richiesto un prestito a valutare se effettivamente la persona a cui darai il denaro sarà in grado di restituirtelo. In ogni caso questo è un periodo molto positivo che ti apre nei confronti della vita e mette da perte per un po’ la naturale diffidenza scorpionica.

Con Saturno in sestile fino al 20 anche la tua vita sociale sta vedendo un ridimensionamento: si tratta della fase conclusiva del transito per la tua decade prima che esso, a partire dal 21, si allontani verso un sestile che interesserà i nati nei primi giorni di novembre. Il lungo sestile di Saturno ti ha aiutato a mettere ordine nelle idee e a fissare le priorità anche sulla base di progetti più concreti e stabilizzando alcuni rapporti di amicizia. E’ un transito che ti sosterrà fino al 20 e che su un piano più immediato ha provocato anche la rottura di alcuni rapporti di amicizia che erano arrivati al capolinea: adesso le tue amicizie sono forse più limitate, ma composte da persone su cui puoi mettere una mano sul fuoco.

Per chi è alla ricerca dell’amore, o ha una situazione sentimentale instabile, il momento più propizio è tra il 3 e il 17, settimane durante le quali ti sentirai in forma e ben disposto d’animo grazie alla presenza di Venere nel tuo segno: qui la bella Afrodite si carica di passione e ti predispone ad apertura e passione. Venere è il pianeta dell’armonia ed è attraverso una disposizione d’animo pacifica e dolce che attira ciò che desidera. E’ uno dei pianeti che forse il tuo segno capisce di meno, pur desiderando possedere i doni venusiani, dato che lo Scorpione concepisce l’amore come binomio di Eros e Thanatos, a cavallo tra l’innamoramento e il dramma. In queste settimane pre-festive è altamente probabile la nascita di un moto emotivo verso qualche persona speciale, nota o sconosciuta. Un buon modo per far di Venere un’alleata è giocarci assieme: Venere ama il gioco, il corteggiamento, la seduzione. Queste sono le armi di cui ti farà dono.

SECONDA DECADE 

Mese di fuoco e passione per te, caro Scorpione della seconda decade, e a bilancio assolutamente positivo: tutti i pianeti amici per questo mese saranno ben disposti, ordinati nei punti giusti per stimolare la tua curiosità e la tua intraprendenza. L’apertura del mese è affidata a Marte, uno dei tuoi pianeti, che fino al 17 transiterà a fianco di Nettuno in trigono al tuo Sole nella casa dello svago, della buona fortuna, degli hobby e della creatività. Questo è il settore del Cielo in cui si fa più vero il detto “Gente allegra, il Ciel l’aiuta” dato che con una buona disposizione d’animo anche la vita diventa più accogliente. Marte in trigono si farà carico del compito di stimolare la tua creatività, rendendoti più socievole e desideroso di passare del tempo in contesti divertenti, al di fuori della routine lavorativa. Detto banalmente, sarai accessibile e disponibile, metterai da parte per un po’ la tua scontrosità e questo si unirà al desiderio di colpire e affascinare, magari anche di far innamorare. Sarai spontaneamente al centro di tutte le attenzioni e questa posizione ti piacerà un sacco, anche se questo non significherà che svelerai tutti i tuoi segreti: se c’è una cosa a cui lo Scorpione non rinuncia facilmente sono i segreti. Questa tua espansività sarà comunque ammantata di mistero dato che Nettuno in trigono ti permetterà di nasconderti in una posizione comoda per osservare prima le mosse degli altri e poi decidere cosa svelare di te. Avrai voglia di metterti in gioco, questo è vero, ma lo farai sfidando qualche pregiudizio. L’unico avvertimento che mi sento di darti è collegato all’impulsività da cui dovrai diffidare un po’, soprattutto tra il 15 e il 17, quando Marte e Plutone saranno in aspetto tra loro e stimoleranno contemporaneamente il tuo Sole, specie se sei nato tra il 10 e il 12 Novembre. Questo è l’unico momento del mese in cui dovrai essere un po’ più attento a non esagerare. Soprattutto se sei in coppia cerca di essere chiaro con la persona al tuo fianco: eviterai così di venir frainteso.

Saturno a partire dal 21, momento del Solstizio d’Inverno, inizierà a stringere il suo sestile al tuo Sole: si tratta di un transito equilibrante e che metterà a posto un po’ delle cose che si sono destabilizzate con Giove nel segno: alcune situazioni, soprattutto dinamiche relazionali, è possibile che abbiano passato un periodo di squilibrio proprio per l’esacerbazione di problemi irrisolti e discorsi rimandati: Saturno ora ti darà l’opportunità di trovare un nuovo centro dentro di te, facendo affidamento anche su nuove credenze e idee che potranno farti da bussola. Saturno in sestile, te lo anticipo, andrà a scardinare anche alcuni rapporti di amicizia, selezionando quelli che sono autentici e veramente utili per la tua evoluzione. Questo significa che attraverso Saturno scoprirai nuovi modi per entrare in amicizia e in rapporto con gli altri, e socializzare sarà qualcosa che ti riuscirà più spontaneo. In questo sarai aiutato, già dal 18 Dicembre, da Venere nel segno che ti sosterrà con la sua energia infondendovi dolcezza e carisma. Venere è un pianeta che il tuo segno non conosce molto dato che le sue energie sono morbide e di apertura: sarà proprio la morbidezza e l’apertura a fare la differenza, rendendo il periodo natalizio veramente magico. Grazie a Saturno e Venere tra loro in sestile, inoltre, nel periodo natalizio è il momento ideale per affrontare alcuni discorsi con il partner, avanzando anche delle richieste su questioni importanti, dato che riuscirai ad essere assertivo ma dolce, incisivo e nello stesso tempo aperto anche alle proposte che ti verranno fatte. 

Fisicamente dalla terza settimana ha inizio un periodo top: ti sentirai in forma e pieno di energia. Se hai in mente l’inizio di una nuova impresa o avventura, questo è sicuramente un buon momento. Come ti dicevo dal 18 Venere sarà nel tuo segno e accarezzerà il tuo Sole, ammorbidendoti ed evitandoti qualche gaffe dovuta ad eccessiva impulsività. E’ sicuramente un buon periodo che non ha niente a che fare con i mesi passati, anche perché grazie a Saturno si concretizzeranno numerose occasioni di riscatto, anche professionale, che ti daranno una notevole spinta

TERZA DECADE 

Il mese si tratta di un transito prolungato, rispetto alle tempistiche mercuriali, a causa della retrogradazione attiva fino a metà mese. Mercurio, in questa sede, può dare il meglio di sé attraverso l’auto-espressione, il ragionamento e il calcolo delle strategie necessarie ad importanti cambiamenti della tua immagine. Per tutta la prima settimana sarai meno comunicativo e più riflessivo, ma questo andrà tutto a vantaggio dell’aura di carisma e “fantomatico mistero” che ti circonderà. Lo scopo educativo di questa retrogradazione ha molto a che fare con il tempo che dovrai imparare ad usare per prenderti cura di te, imparando soprattutto ad ascoltare prima di parlare ed emettere giudizi. Verrà stimolato soprattutto il tuo lato guerrafondaio, ma in maniera ludica, allo scopo di sfidare il sentire comune per spingerlo ad uscire da quelli che vedi come schemi noiosi e scontati. In questa prima settimana del mese non sarà facile per te ignorare stimoli irritanti anche perché aumenterà esponenzialmente il tuo sesto senso. Ti sconsiglio vivamente di prendere decisioni che riguardino denaro altrui, investimenti e progetti ad ampio respiro nel corso del mese e soprattutto fino al 7 Dicembre. Utilizza questo mese per risposare. 

A partire dal 18, con Marte in trigono, le energie si assesteranno e tu ti sentirai anche più centrato e con la mente sgombra: Marte in quinta Casa andrà a stimolare il tuo desiderio di avventura, specialmente quella amorosa, e questo renderà Dicembre un mese caldo e piccante. .L’unica cosa a cui dovrai fare attenzione è a non dare troppo peso alle provocazioni e a non cedere alla tentazione di polemizzare e discutere: sarai più permaloso del solito ed è anche probabile che tu riesca a cogliere le reale intenzioni dietro alle provocazioni più grossolane, ma tieni anche conto che questo è un periodo di festa e non vale la pena farsi il, sangue amaro per problemi altrui. Non dare troppo peso a quello che potrebbe provocarti ansia e frustrazione, soprattutto in ambito lavorativo: lascia correre e piuttosto utilizza l’energia di Marte per imbarcarti in qualche avventura che ti possa far scoprire cose nuove ed entusiasmanti. L’unica controindicazione a questo transito armonico è nel caso tu stia vivendo un rapporto di coppia un po’ teso e da cui tendi a scappare: Marte potrebbe stimolare il desiderio di trasgredire. Il suggerimento è quello di coinvolgere il/la partner, dandogli quindi l’opportunità di conoscere anche un lato più birichino. 


[Se vuoi approfondire il significato di Mercurio retrogrado che avrà termine il 7 dicembre, trovi un bell’articolo QUI]

[Se invece non sai cosa sono e come funzionano i pianeti retrogradi, trovi un articolo QUI]


LUNAZIONE DEL MESE

La Lunazione del Lupo

La decima lunazione, che segnala il passaggio dalla stagione autunnale a quella invernale, è chiamata Luna del Lupo o Luna del Branco. Il suo plenilunio è il primo dopo il Solstizio d’Inverno che avverrà la notte del 21 Dicembre e può essere visto come un nuovo inizio, come la maturazione delle azioni del passato che possono essere lasciate indietro proprio perché hanno già dato i loro frutti (per una buona descrizione ti rimando al sito del Calderone Magico). I pleniluni invernali sono sicuramente i momenti tra i più suggestivi: le fredde e oscure notti silenziose dopo la Luna Nuova, durante le quali la natura sembra immobile, iniziano a schiarirsi sempre di più fino ad arrivare al momento della Luna Piena, quando Sole e Luna in perfetta opposizione, sembrano congelare la situazione astrologica per fotografare ciò che è sospeso ed è in attesa di venir liberato. La Luna Piena d’inverno congelando metaforicamente la situazione astrale fornisce un pretesto per fermarsi in questo interstizio stellare per osservare i passi compiuti e quelli da compiere.

La Luna Nuova, cioè la congiunzione tra Sole e Luna, avverrà la mattina del 7 Dicembre 2018 nel segno del Sagittario e avrà il suo compimento nella Luna Piena del 22 Dicembre nel primo grado del Cancro. Durante il plenilunio la Luna raggiunge la maggior distanza astrologica dal Sole, opponendosi ad esso e guardandolo sfacciatamente dall’altra parte del cerchio zodiacale. E’ una lunazione che può essere chiamata in diversi modi, a seconda di ciò che si vuole mettere in luce: Luna dei Lupi, Luna del Branco,  Luna Vecchia, Luna del Grande Inverno. Per capire in quali settori influisca questa lunazione è utile collocarla all’interno del proprio tema di nascita, osservando in quali punti cadranno la Luna Nuova e la Luna Piena.

Considerazioni astrologiche

In termini generali per il tuo segno la Luna Nuova del 7 Dicembre si formerà nella seconda Casa collegata alle risorse e al bisogno di sicurezza. E’ utile in questo momento riflettere su cosa significa per te preservare la sicurezza: fino a che punto sei disposto a spingerti, anche manipolando altre persone, pur di non perdere qualcosa a cui tieni? Questo è il tema che questa Luna Nuova ti propone per questo mese. E se sarai in grado di ragionare e riflettere in maniera sincera, senza cedere alla tentazione di auto-giustificarti, allora la Luna Piena del 22 Dicembre in trigono al tuo Sole potrà suggerirti anche dei nuovi modi per muoverti in mezzo alla gente, magari anche facendo cose nuove e coltivando nuovi progetti che apriranno le prospettive per l’anno nuovo.

Tanti auguri di felici festività e di una frizzante e gioiosa conclusione d’anno!

 

(Ti ricordo che per la descrizione dettagliata degli eventi astronomici ed astrologici di Dicembre e per le varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire anche gli aggiornamenti sulla pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)

Richiedi il tuo Oroscopo personalizzato!

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_30.png

INTERPRETAZIONE DEL TEMA NATALE

120 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_28.png

PREVISIONI (TRANSITI) ANNUALI

100 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_29.png

SCOPRI I NOSTRI

SERVIZI

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_bottom.png

Sagittario

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/sagittarius.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_top.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/11/Oroscopo-del-mese_dicembre.jpg

Oroscopo del mese di Dicembre 2018

1a decade: 23 novembre – 2 dicembre
2a decade: 3 – 11 dicembre
3a decade: 12 – 21 dicembre

Avventuroso Sagittario, 

È sicuramente con ansia che hai atteso l’ingresso del tuo pianeta nel tuo segno: com’è che le cose non si sono ancora magicamente risolte e anzi sembra che la pesantezza sia quella di sempre, soprattutto all’interno della famiglia? Abbi pazienza, speranzoso Sagittario, perché prima che Giove ti faccia dono della sua conoscenza vuole che tu sia consapevole dei tuoi sogni e desideri: solo in quel momento la sua cornucopia elargirà ricchezza. Fino ad allora i suoi doni potranno sembrarti ulteriori impegni! Le cose, anche se non sembra, stanno migliorando, ma è necessario che tu abbia la pazienza di affrontare la sfida che Marte in quadratura e Venere in XII nella casa dell’inconscio smuovono: si tratta di un trigono tra i due pianeti che lavora sui tuoi ricordi riportando a galla anche sensazioni di quando eri bambino/a: a mano a mano che il Natale si avvicina, quest’anno sarai in una atmosfera fatata e nostalgica al tempo stesso.

PRIMA DECADE 

La tua decade, carissimo Sagittario novembrino, è quella beneficata da Giove nel segno: a partire dallo scorso mese infatti Giove ha fatto il suo ingresso nel Sagittario e ha iniziato ad elargire doni… secondo i suoi standard. Generalmente Giove viene descritto come un pianeta sempre benefico, in grado di migliorare qualsiasi cosa tocchi. In realtà affinché questo si verifichi, e Giove dia veramente il meglio, è necessario che ci sia una struttura in grado di contenere la felicità, di cavalcare le opportunità, di dare avvio a nuove cose. E’ per questo che è sempre importante guardare anche cosa sta facendo Saturno in transito nella propria carta di nascita per comprendere in che modo questa struttura si sta formando. In linea generale, comunque, Giove congiunto al Sole porta sempre opportunità: a volte, durante questo transito, possono anche accadere degli imprevisti o possono verificarsi eventi talmente belli da essere destabilizzanti (che accadrebbe se vincessi la lotteria, ad esempio? Non è una promessa: è una domanda!). Giove vuole che ti alleni a contenere anche la felicità e che ne diventi responsabile. 

Su un piano più immediato nel corso del mese, soprattutto tra il 13 e il 22 quando Mercurio sarà anch’esso nel segno, la parentesi favorevole si farà ancora più incisiva: questa settimana è un momento super favorevole per progettare, per iniziare nuovi progetti a lungo termine, per pianificare le spese e gli investimenti dei prossimi mesi. Non è ancora il momento per prendere delle decisioni vincolanti però: dovrai attendere l’anno nuovo e l’uscita di Mercurio dalla zona d’ombra della retrogradazione. Ti sentirai comunque bene: sarai vitale e propositivo e questo sarà meraviglioso anche per affrontare con cuore sereno alcuni ricordi del passato, magari un amore finito, e mettere a posto quello che hai lasciato in sospeso. Venere dal 3 al 17 transiterà nella casa dei ricordi e dell’inconscio: l’attrazione per i segreti e i pettegolezzi potrebbero essere molto presenti in questo periodo. Cerca di non abusarne. A livello di socialità le prime due settimane saranno forse quelle meno piene a causa di una leggera malinconia. Attenzione ai segreti: una persona del passato potrebbe rivelarti qualcosa e creare una dinamica a due che però è ben lontana dal tuo bisogno di onestà e autenticità. 

Approfitta del sostegno di Mercurio dal 13 al 22 anche per affrontare importanti colloqui, per organizzare incontri se devi spiegare qualcosa a cui tieni: questo è il momento adatto per portare allo scoperto anche alcune cose di cui hai timore perché potrai confidare sull’appoggio di amici e consiglieri che ti faranno vedere le cose anche da un altro punto di vista. 

Cerca di approfittare di questo mese per metterti anche alla prova, sfidando i tuoi pregiudizi, ed esponendoti un po’ di più: le occasioni arriveranno se tu sarai in grado di aprire la porta all’inaspettato. 

SECONDA DECADE 

Mese un po’ complicato per la tua decade, caro amato da Giove. Questo è il mese del tuo compleanno e questo significa che il tuo Sole nel corso del mese si preparerà ad accogliere il ritorno solare e tutto verrà avvertito in maniera più forte, gioie e dolori inclusi. 

Sebbene il tuo pianeta sia entrato nel segno e inizi già a muovere le acque per portarti verso il cambiamento, dall’altra parte questo transito per la tua decade è ancora lontano e diventano quindi più avvertiti altri transiti. E’ il caso di Marte che, attraversando il segno dei Pesci, fino al 17 si metterà in quadratura al tuo Sole. Si tratta di un transito fastidioso che renderà le prime due settimane un po’ faticose, soprattutto all’interno delle mura domestiche. Non è detto che la fatica sia dovuta a litigi o tensioni: Marte in quadratura piuttosto porterà allo scoperto alcune insoddisfazioni legate alla tua impossibilità di agire liberamente, libero da vincoli, per ottenere quello di cui hai bisogno. Ma focalizzandoci un po’ sul tuo stato d’animo, è anche doveroso dirti che questa frustrazione è legata a delle scelte e non ad una imposizione. Potrai sentirti inquieto, nervoso, desideroso di evadere dalla routine quotidiana e familiare e questo avviene in un momento dell’anno in cui tutto dovrebbe parlare di famiglia e condivisioni: gran parte dell’irritazione potrebbe arrivare proprio da questo, ovvero dalla tua percezione di essere soffocato. Il rischio più grosso che corri è quello di risolvere la tensione che avvertirai “accontentando” Marte e quindi facendo saltare qualche situazione scomoda, ma ciò che sarà invece più evolutivo sarà riflettere su come sia stato tu a creare la situazione che ora definisci soffocante. E’ di fondamentale importanza in questo momento che tu ti chieda da dove arriva il nervosismo e quando nasce, in relazione a chi, e se non nasconda anche una ferita.Non si tratta di giudicare se questo momento sia più o meno “bello” o giusto, quanto piuttosto riflettere su quelli che sono i tuoi bisogni, soprattutto legati all’affetto e al supporto. Cerca di mettere dei paletti e di spiegare cosa ti infastidisce invece di aspettarti che gli altri lo capiscano da soli. Le persone se la caveranno egregiamente anche di fronte ad un “No” giustificato. Le persone non ti leggono nella mente, e cerca di comprendere che non c’è un modo “giusto” per fare le cose: è necessario esporsi per aiutare gli altri a capire in cosa possono permettersi delle intrusioni e in cosa no. Il transito di Marte potrà agire anche in un altro modo, specie se sei nato tra l’8 e il 10 Dicembre: transitando accanto a Nettuno, le riflessioni per te si faranno più intense e questo potrà portarti a riflettere nuovamente, come già accaduto nei mesi scorsi, su quelle che sono le tue radici, su cosa significa stirpe, su cosa significa far parte di un clan. Nettuno in quadratura infatti sta portando avanti questo lavoro di riscoperta che è quasi giunto al termine per quanto riguarda la tua decade. Ottimo momento per cercare ed indagare sulle radici e sulle origini. Questo, però, è solo un aspetto della questione, in quanto nostalgia e curiosità sono solo un riflesso di una necessità ben più profonda di trovare l’origine della tua Anima, al di là dei legami di sangue.

Dopo queste due settimane impegnative, e se riuscirai a non trascinarti il malumore fino a Natale e Capodanno nel disperato tentativo di “insegnare” qualcosa agli altri, allora dal 23 le cose miglioreranno grazie al supporto di Mercurio nel segno: il sociale e le amicizie saranno in primo piano e questo ti permetterà di pianificare delle festività in compagnia. L’atteggiamento mentale che ti avrà accompagnato fino a quel momento con Marte in quadratura cambierà come per magia: la tua mente si farà più vigile ed acuta e sarà semplice cogliere anche i più piccoli dettagli, quelli che magari agli altri sfuggono, e restituire dei feedback di interesse e cura verso gli altri. Probabilmente non sarai particolarmente loquace, anche se probabilmente di cose da dire ne avresti un bel po’, ma in questo momento preferirai stare un po’ in disparte ad ascoltare quello che gli altri dicono in modo da trarre degli spunti di riflessione dalle vite altrui.

Bene l’amore, soprattutto a partire da metà mese: dal 18, con Venere in transito nella dodicesima Casa, torneranno alla memoria vecchi ricordi e potrai volare sulle ali della nostalgia. Questo è un transito che sarà favorevole soprattutto se stai già vivendo una relazione consolidata dato che grazie ai ricordi potrai renderti conto di cosa ti unisce alla persona amata. 

TERZA DECADE 

Con il ritorno di Urano retrogrado in trigono al tuo Sole insieme al transito di Mercurio nella dodicesima Casa fino al 12, e retrogrado nella prima settimana, le prime settimane del mese saranno a dir poco ricche di colpi di scena: non è semplice fare una previsione su COSA nello specifico accadrà dato che Urano e Mercurio sono entrambi imprevedibili. Quello che posso però dirti è che nei primi 12 giorni del mese dovrai far caso ai cosiddetti eventi sincronici: un incontro causale proprio mentre stavi pensando a quella persona, il ritrovamento di una vecchia lettera che ti farà vedere che è passata molta acqua sotto i ponti, una telefonata improvvisa da un vecchio amore che vorrà farti gli auguri… Tutto ciò sarà il riflesso di una predisposizione della tua mente su “fantasmi del passato” che adesso potranno venir onorati e congedati. Questo è un momento in cui è meno probabile che tu voglia “esprimerti”: sarai piuttosto interessato ad ascoltare e a riflettere, facendo caso anche a quello che avviene dietro le quinte e a comprendere alcune dinamiche tue del passato. Questo tradizionalmente è considerato un buon momento per la ricerca, per la contemplazione e la meditazione. L’unica cosa a cui dovrai fare molta attenzione è a non perderti in auto-recriminazioni: riflettere sul passato è utile solo al fine di migliore il futuro. 

Queste riflessioni ti condurranno ad analizzare anche alcune questioni familiari, sondando in profondità cosa ti irrita di alcune relazioni: dal 18 Marte sarà in quadratura nella casa delle relazioni familiari. Questo forse non è proprio il transito migliore sotto Natale perché alimenterà il tuo nervosismo e il desiderio di startene per le tue: ciò che l’astrologia rivela non è un piano immodificabile, è semmai la descrizione di un ventaglio di possibilità che l’Anima ha per crescere e svilupparsi. E Marte in quadratura parlerà del settore in cui la lezione potrà essere più forte e utile per l’evoluzione: transitando nella casa della famiglia indica la probabilità, specie attorno a Natale, di dover sopportare alcune tensioni. Potrai avere la sensazione che ci sia un blocco e una stagnazione, ma si tratterà più che altro di una sensazione più che di un blocco vero e proprio. Le atmosfere all’interno della famiglia non saranno leggere, ma questo ti potrà essere utile per vedere finalmente alcuni problemi che ti ostacolano nella crescita. Il consiglio è quello di non rimandare le discussioni, ma di trovare un modo costruttivo per comunicare cosa conta di più per te, partendo da quello di cui hai bisogno e non da quello che gli altri non ti danno. 


[Se vuoi approfondire il significato di Mercurio retrogrado che avrà termine il 7 dicembre, trovi un bell’articolo QUI]

[Se invece non sai cosa sono e come funzionano i pianeti retrogradi, trovi un articolo QUI]


LUNAZIONE DEL MESE

La Lunazione del Lupo

La decima lunazione, che segnala il passaggio dalla stagione autunnale a quella invernale, è chiamata Luna del Lupo o Luna del Branco. Il suo plenilunio è il primo dopo il Solstizio d’Inverno che avverrà la notte del 21 Dicembre e può essere visto come un nuovo inizio, come la maturazione delle azioni del passato che possono essere lasciate indietro proprio perché hanno già dato i loro frutti (per una buona descrizione ti rimando al sito del Calderone Magico). I pleniluni invernali sono sicuramente i momenti tra i più suggestivi: le fredde e oscure notti silenziose dopo la Luna Nuova, durante le quali la natura sembra immobile, iniziano a schiarirsi sempre di più fino ad arrivare al momento della Luna Piena, quando Sole e Luna in perfetta opposizione, sembrano congelare la situazione astrologica per fotografare ciò che è sospeso ed è in attesa di venir liberato. La Luna Piena d’inverno congelando metaforicamente la situazione astrale fornisce un pretesto per fermarsi in questo interstizio stellare per osservare i passi compiuti e quelli da compiere.

La Luna Nuova, cioè la congiunzione tra Sole e Luna, avverrà la mattina del 7 Dicembre 2018 nel segno del Sagittario e avrà il suo compimento nella Luna Piena del 22 Dicembre nel primo grado del Cancro. Durante il plenilunio la Luna raggiunge la maggior distanza astrologica dal Sole, opponendosi ad esso e guardandolo sfacciatamente dall’altra parte del cerchio zodiacale. E’ una lunazione che può essere chiamata in diversi modi, a seconda di ciò che si vuole mettere in luce: Luna dei Lupi, Luna del Branco,  Luna Vecchia, Luna del Grande Inverno. Per capire in quali settori influisca questa lunazione è utile collocarla all’interno del proprio tema di nascita, osservando in quali punti cadranno la Luna Nuova e la Luna Piena.

Considerazioni astrologiche

In termini generali per il tuo segno la Luna Nuova del 7 Dicembre si formerà proprio nel tuo segno, in quadratura a Marte e Nettuno inseriti nella tua quarta Casa. Si tratta di una fase lunare che, se colta, potrà seminare l’intento di lavorare su alcune ferite che ti arrivano dalla famiglia e dai tuoi genitori. E’ necessario, affinché ci sia una evoluzione, che tu faccia la tua parte rinunciando alla convinzione, tutta sagittariana, che la ragione sia tutta dalla tua parte. Se sarai in grado di metterti in discussione in queste due settimane, allora la Luna Piena del 22 Dicembre vedrà la maturazione di un nuovo aspetto di te. Andrai verso Natale nella consapevolezza che un altro tassello sia stato aggiunto e questo grazie ad una rinnovata capacità di metterti in discussione, rinunciando a parte della tua vena polemica.

Tanti auguri di felici festività e di una frizzante e gioiosa conclusione d’anno!

 

(Ti ricordo che per la descrizione dettagliata degli eventi astronomici ed astrologici di Dicembre e per le varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire anche gli aggiornamenti sulla pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)

Richiedi il tuo Oroscopo personalizzato!

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_30.png

INTERPRETAZIONE DEL TEMA NATALE

120 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_28.png

PREVISIONI (TRANSITI) ANNUALI

100 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_29.png

SCOPRI I NOSTRI

SERVIZI

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_bottom.png

Pesci

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/pisces-1.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_top.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/11/Oroscopo-del-mese_dicembre.jpg

Oroscopo del mese di Dicembre 2018

1a decade: 20 febbraio – 1 marzo

2a decade: 2 – 10 marzo

3a decade: 11 – 20 marzo 

Sensibile Pesci, 

Ahi ahi ahi! Si balla un po’! Il periodo è sicuramente avventuroso, sei di fronte a dei cambiamenti che potranno davvero ampliare le tue prospettive -anche lavorative-, ma allo stesso tempo l’instabilità provocata dai pianeti in quadratura, uniti al dinamismo di Marte nel segno per tutto il mese, potrà tendere i tuoi nervi come se fossero le corde di un pregiato strumento musicale. Questo non è il momento per strimpellare: i pianeti in Sagittario ti interrogano sul tuo grado di autonomia e fanno pressione laddove preferisci adagiarti su qualche rapporto o sicurezza emotiva. Questo è un mese di montagne russe, specie a metà mese, momento a partire dal quale dovrai ripensare anche alle priorità lavorative o di studio in modo da non perdere tempo in attività inutili.

PRIMA DECADE 

Il transito più incisivo per te è senza ombra di dubbio quello di Giove che, con l’ingresso nel segno del Sagittario, ha iniziato la quadratura al tuo Sole nella casa della realizzazione e dell’autonomia. E’ un transito che questo mese verrà amplificato dalla presenza anche di Mercurio nello stesso settore dal 13 al 22 e che solleverà alcuna perplessità nell’ambito lavorativo. Comincerai ad avere dei dubbi sulla tua professionalità, sul modo in cui ti muovi e sulla direzione intrapresa e il dubbio smuoverà delle domande aprirà una piccola crisi e a mano a mano che il transito proseguirà nei prossimi mese vorrai avere di più di ciò che hai. Accanto all’insoddisfazione, Giove farà crescere anche la consapevolezza di cosa ti serve per crescere ulteriormente in ambito lavorativo. Con Saturno, in sestile fino al 20, gli appoggi non mancheranno e ti arriveranno soprattutto dagli amici. Se da una parte potrai sentire che è necessario apportare una rivoluzione alla tua vita, soprattutto per essere più autonomo, dall’altra hai anche paura di non farcela. Saturno infatti è vero che permette una strutturazione invidiabile, facendoti trovare il tuo centro di gravità permanente, ma dall’altra parte smuove anche dei timori: è dall’incontro dell’energia di Giove e quella di Saturno che ha inizio per te un periodo di ulteriore specializzazione per diventare quello che veramente vuoi essere. Il discorso lavorativo, come puoi immaginare, è solo incidentale dato che quello che è in ballo è la centratura interiore su dei nuovi valori e su nuovi obiettivi. Nel corso del mese è probabile che alcune esperienze in ambito lavorativo confermino questa paura e che si faccia strada anche l’idea che forse sarebbe il caso di cercare un modo per toglierti qualche dubbio di inadeguatezza. La tua decade è quella che in questo momento sta ricevendo più stimoli, anche contrastanti tra loro, e questo concorre a darti l’impressione di essere strattonato in diverse direzioni. Calma! 

Saturno in sestile questo mese completerà il suo lavoro sulla tua decade ed è probabile che, ancora fino al 20, metta in discussione alcuni rapporti di amicizia: ti troverai a riflettere sul fatto che tu per gli altri ci sei sempre, quando hanno bisogno, mentre questo al contrario non avviene sempre. E’ necessario che tu capisca che questa percezione in realtà non corrisponde ai fatti: le persone che ti amano sono esattamente dove le hai lasciate e il fatto che non possano intervenire nella tua vita dipende in larga misura dai confini che TU hai stabilito. Soprattutto tra il 13 e il 22 ti consiglio di trattenerti dal prendere delle decisioni troppo incisive o drastiche. E qui comincia il difficile: a che pro avvertire disagio se poi non è possibile alcun intervento? In realtà il disagio che stai vivendo fa già parte del cambiamento, ma questo dipenderà solo in minima parte da quello che accade fuori dato che sarà il tuo modo di reagire agli avvenimenti della vita a cambiare. 

Il quadro generale del mese non è dei migliori, ma questo non significa che il mese non ti riservi anche delle opportunità: dal 3 al 17 infatti Venere sarà in trigono. Con Venere armonica la forma fisica migliorerà, come anche la percezione di te allo specchio. Ti sentirai più affascinante e questo verrà confermato anche da chi ti sta a fianco: sarai aggraziato anche nei modi di fare e lo charme potrà tornarti utile nelle occasioni mondane o in qualche evento chic. Le emozioni che emergeranno saranno forti e dirompenti: Venere si farà messaggera di una certezza interiore che c’è una ragione per tutto, che la vita è fatta di Luci ed Ombre, e che l’Opera dell’essere umano è riuscire a convivere con entrambe. Sarà Venere a fare da collante tra diversi ricordi e sarà sempre Venere che ti donerà la lucidità per comprenderne il senso di un periodo un po’ faticoso. Questo è un transito che parla di aperture nel corso di un viaggio: ottimo momento per partire.

SECONDA DECADE 

Mese favorevole alla tua decade grazie al sostegno di Marte e Nettuno nel segno supportati da Venere in trigono dal 18 e Plutone in sestile. La tua decade è quella che soffrirà meno il transito destabilizzante dei pianeti in Sagittario e quindi in quadratura: l’energia sarà tanta e con essa anche la capacità di far fronte agli imprevisti. 

Sarà Marte ad aprire il mese, affiancando Nettuno nel segno, e renderà questo Dicembre magico e pieno di energia: il pianeta più guerrigliero dello zodiaco ti sarà utile fino al 17 soprattutto per le prese di posizione. Questo non significa che sarai sul piede di guerra in maniera sconsiderata e impulsiva, ma che saprai con maggior certezza cosa vuoi e come fare per ottenerlo. Per chi ti conosce solo nella veste delicata e sensibile del Pesci classico questa rappresenterà una bella novità: sarai molto meno disposto a subire umori altrui e anche meno disposto a trattare su argomenti che consideri importanti. Il tuo piglio deciso, inoltre sarà un vero tonico dell’umore e una pozione potente per attirare l’attenzione di qualcuno di speciale. Con Marte nel segno potrai anche vedere muoversi qualcosa nelle profondità, liberando un po’ alla volta energie e motivazioni, e questo ti farà sentire attivo e dinamico, sebbene gli aspetti più introspettivi e meditativi della tua natura non verranno messi in discussione. Ti sentirai portato ad aprirti con il mondo, ad agire e a incidere attivamente nelle situazioni, anche quelle sentimentali. Marte ti farà vedere qual è l’obiettivo e ti dirà in che modo muoverti per ottenerlo senza però per questo esagerare con comportamenti arroganti e supponenti. Sarà un mese in cui vivrai anche una spinta creativa importante, soprattutto a partire dal 18 quando Venere inizierà il suo trigono al tuo Sole, e questo potrà tornarti utile sia nell’auto-promozione che nel miglioramento di alcuni lati del tuo carattere.

I giorni attorno a Natale saranno un po’ un punto di domanda dato che, con Mercurio in quadratura, le tue capacità comunicative e di mediazione non saranno al top, anzi. E’ altamente probabile che tu dica delle cose che pensi, ma nella maniera sbagliata, oppure che intavoli discorsi sui quali poi non riuscirai a non essere polemico. Ti sembrerà quasi di parlare in ostrogoto e questo potrebbe farti correre il rischio di rovinare un po’ le atmosfere. Non temere: si tratta di un transito “leggero” e che potrai scavalcare applicando una piccola accortezza, un trucco per debellare Mercurio molesto: ascolta di doppio e parla la metà. Vedrai che in questo modo riuscirai ad ottenere i maggiori benefici: sarai certo di comprendere i discorso e ti prenderai del tempo per replicare.

TERZA DECADE 

Il tuo mese sarà per certi versi simile a quello della seconda decade, con la differenza che le prime due settimane saranno più leggere ed elettriche: Mercurio fino al 12 sarà in trigono dalla nona casa e retrogrado fino al 7 e questo amplificherà l’effetto “fuga” che il tuo segno ha come marchio di fabbrica. Mercurio in trigono favorisce qualsiasi contatto con l’estero, specie se questo presuppone l’instaurarsi di qualche comunicazione o trattativa. La retrogradazione del pianeta richiede però cautela: nei primi 7 giorni fai molta attenzione a cosa firmi e, se utilizzi la mail, a cosa invii. Se possibile, rimanda agli inizi di Gennaio e approfitta di questo periodo per raccogliere elementi che ti aiuteranno a prendere delle decisioni. Potrai riflettere sull’opportunità di aprire ulteriormente la tua mente a nuove prospettive, ma non adesso: potrai essere attratto improvvisamente da luoghi lontani e sconosciuti, oppure molto semplicemente cominciare a trovare terribilmente affascinanti i canali di viaggi della tv: sognare non è un po’ come partire? Cosa faresti se potessi andare via e dove andresti? Questo è ottimo in un momento per vivere delle atmosfere natalizie. 

Dal 18, con Marte nel segno, anche dal punto di vista energetico sarai al top e sarà importantissimo per ricaricare le batterie: sarai attivo soprattutto dal punto di vista sociale e avrai voglia di trascorrere quanto più tempo possibile con persone affini. Dal punto di vista sentimentale la presenza di Marte nel segno tenderà a renderti più deciso e questo andrà a tuo favore soprattutto se sei single: Marte influirà soprattutto sui desideri e grazie alla sua presenza ti sentirai in grado di conquistare chiunque tu voglia. Anche gli affari andranno bene questo mese, ma quello che avvertirai con maggiore intensità sarà l’esigenza di coltivare gli affetti e i sentimenti, mettendo da parte per un po’ le preoccupazioni lavorative.


[Se vuoi approfondire il significato di Mercurio retrogrado che avrà termine il 7 dicembre, trovi un bell’articolo QUI]

[Se invece non sai cosa sono e come funzionano i pianeti retrogradi, trovi un articolo QUI]


LUNAZIONE DEL MESE

La Lunazione del Lupo

La decima lunazione, che segnala il passaggio dalla stagione autunnale a quella invernale, è chiamata Luna del Lupo o Luna del Branco. Il suo plenilunio è il primo dopo il Solstizio d’Inverno che avverrà la notte del 21 Dicembre e può essere visto come un nuovo inizio, come la maturazione delle azioni del passato che possono essere lasciate indietro proprio perché hanno già dato i loro frutti (per una buona descrizione ti rimando al sito del Calderone Magico). I pleniluni invernali sono sicuramente i momenti tra i più suggestivi: le fredde e oscure notti silenziose dopo la Luna Nuova, durante le quali la natura sembra immobile, iniziano a schiarirsi sempre di più fino ad arrivare al momento della Luna Piena, quando Sole e Luna in perfetta opposizione, sembrano congelare la situazione astrologica per fotografare ciò che è sospeso ed è in attesa di venir liberato. La Luna Piena d’inverno congelando metaforicamente la situazione astrale fornisce un pretesto per fermarsi in questo interstizio stellare per osservare i passi compiuti e quelli da compiere.

La Luna Nuova, cioè la congiunzione tra Sole e Luna, avverrà la mattina del 7 Dicembre 2018 nel segno del Sagittario e avrà il suo compimento nella Luna Piena del 22 Dicembre nel primo grado del Cancro. Durante il plenilunio la Luna raggiunge la maggior distanza astrologica dal Sole, opponendosi ad esso e guardandolo sfacciatamente dall’altra parte del cerchio zodiacale. E’ una lunazione che può essere chiamata in diversi modi, a seconda di ciò che si vuole mettere in luce: Luna dei Lupi, Luna del Branco,  Luna Vecchia, Luna del Grande Inverno. Per capire in quali settori influisca questa lunazione è utile collocarla all’interno del proprio tema di nascita, osservando in quali punti cadranno la Luna Nuova e la Luna Piena.

Considerazioni astrologiche

In termini generali per il tuo segno la Luna Nuova del 7 Dicembre si formerà in quadratura al tuo segno nella casa della realizzazione professionale, in quadratura a Marte e Nettuno nel tuo segno. Si tratta di un novilunio che può gettare il seme per una crescita dal punto di vista professionale, ma che metterà anche in evidenza il bisogno di lavorare su alcune tue titubanze in relazione a quello che ritieni di essere in grado di fare. Se sarai in grado di riflettere, nell’arco delle due settimane della fase crescente, su quali sono i tuoi veri obiettivi, mettendo da parte aspettative di altri, allora la Luna Piena del 22 Dicembre in trigono nella casa della creatività e delle creazioni sarà gravida di una nuova versione di te, più centrata e consapevole.

Tanti auguri di felici festività e di una frizzante e gioiosa conclusione d’anno!

(Ti ricordo che per la descrizione dettagliata degli eventi astronomici ed astrologici di Dicembre e per le varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire anche gli aggiornamenti sulla pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)

Richiedi Oroscopo personalizzato!

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_30.png

INTERPRETAZIONE DEL TEMA NATALE

120 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_28.png

PREVISIONI (TRANSITI) ANNUALI

100 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_29.png

SCOPRI I NOSTRI

SERVIZI

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_bottom.png

Leone

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/leo.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_top.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/11/Oroscopo-del-mese_dicembre.jpg

Oroscopo del Mese di Dicembre 2018

1a decade: 23 luglio – 2 agosto
2a decade: 3 – 12 agosto
3a decade: 13 – 22 agosto

Spumosa chioma leonina, 

Dovrai avere pazienza con te stesso, con il tuo nervosismo e con i segnali del corpo. Stai vivendo una purificazione profonda che coinvolge strati molto antichi della psiche. I supporti planetari non mancheranno: fino al 21 le energie saranno buone grazie a Sole e, dal 12, a Mercurio favorevoli.

Giove in Sagittario si sta muovendo nella casa della sorgente creativa, la quinta, e questo potrà parlarti anche di una nuova nascita: il suo transito nello Scorpione di questo 2018 ha smosso alcune ombre del passato, portandoti anche a riflettere su alcuni accadimenti della tua infanzia, sul modo in cui sei cresciuto e sei stato bambino, digerendo anche alcune ferite. Giove è un pianeta bonario, che creerà un ponte tra la tua parte conscia e questo bambino interiore di cui potrai essere finalmente responsabile. 

PRIMA DECADE 

Mese fantastico e di forte ripresa anche se, con Venere in quadratura dal 3 al 17, dovrai sopportare ancora qualche piccola noia all’interno delle mura domestiche. Il mese ha comunque degli appoggi planetari importanti, primo fra tutti Giove in Sagittario che incoraggia il tuo Sole con un benefico trigono dalla casa della gioia, dell’energia e della creatività. 

Giove è un pianeta benefico che ti fa guardare a tutto ciò che, come ti dicevo, ti diverte e che può smuoverti da un’apatia maturata all’inizio di questo 2018 a causa di alcune preoccupazioni familiari. Ora potrai concederti, senza sentirti troppo in colpa, dei momenti di svago e questo ti permetterà di goderti la vita e di esprimere una parte molto profonda di te. In quinta Casa infatti non sono contenuti solo gli svaghi: questo è anche il settore dell’oroscopo in cui si viene in contatto con il proprio bambino interiore, la sorgente di energia autentica con cui veniamo al mondo. Giove in transito in questa zona del Cielo risveglierà delle parti nascoste molto in profondità e questo andrà a vantaggio dell’amicizia, della creatività e dell’amore. Sarai più propenso ad innamorarti ed è possibile che questa avvenga nei confronti di una persona che rappresenta una guida. Giove, il Maestro interiore dello Zodiaco, ti insegnerà ad esprimerti in modo giocoso e creativo anche se questa gioia, come ti ho anticipato, potrebbe non essere compresa fino in fondo dai membri della tua famiglia. Questo per te è un periodo fertile sotto diverti punti di vista, da quello biologico (attenzione se non stai cercando un figlio!) a quello spirituale e psicologico. può essere un tempo fertile su molti livelli, fisicamente ed emotivamente. Questa posizione è associata a incontri occasionali e all’esplorazione di possibilità romantiche. La cosa a cui dovrai prestare attenzione, per tutta la durata del transito, sono gli eccessi di ottimismo o l’eccessiva attenzione a svaghi e divertimenti a scapito del lavoro. 

Tra il 13 e il 22 Mercurio si unirà all’influsso benefico di Giove e risveglierà anche la tua curiosità e desiderio di socializzare: questo sarà un modo meraviglioso per entrare nell’atmosfera natalizia dato che Mercurio è collegato al puer, al bambino interiore, e quindi è molto probabile che quest’anno per te sia molto sentita l’atmosfera natalizia, quella magia che accompagna l’attesa della ri-nascita. Sarai particolarmente toccato dalle luci, dalle musiche e dalle sensazioni positive della festa e questo ti permetterà di staccare la spina per un po’ e dedicarti anche all’acquisto di regali veramente sentiti. Giove e Mercurio assieme saranno il toccasana per scacciare un velo di tristezza che Venere, quadrata fino al 17, solleverà in alcune giornate. Tornerai facilmente con la mente al pensiero di chi non c’è più o si trova lontano per qualche motivo: cerca di non incupirti e di gioire per il tempo passato assieme, assaporando anche i ricordi. Tra il 14 e il 16 sono previste per te alcune giornate impegnative durante le quali dovrai probabilmente affrontare qualche piccola grana. Calma e gesso: hai tutto il tempo che ti serve! 

Saturno in quinconce fino al 20 sta terminando di impartirti la sua lezione, ovvero che gestire le cose con metodo e calma è il modo migliore per affrontare le emergenze di qualsiasi tipo. Saturno in questo anno di transito in quinconce ti ha reso consapevole che accumulare gli impegni significa trascurare qualcosa e smaltire nella fretta quando si è con il fiato sul collo: la domanda chiave, quando si ha a che fare con un transito di Saturno specialmente nei settori riguardanti gli impegni e il lavoro, è: “In che modo posso sfruttare al meglio il tempo a disposizione? Quali sono le priorità?” Rispondendo a queste domande diventerà anche più semplice impostare la routine, anche in questo mese frenetico. Dal 20 potresti vedere un aumento dell’appetito: fai attenzione alle abbuffate ed esagera … ma con moderazione! 🙂 

SECONDA DECADE 

Periodo niente male questo: la tua decade è quella che sta subendo la trasformazione più lenta e profonda. L’ingresso benefico di Giove nel Sagittario per te è ancora troppo flebile per avvertirne gli effetti armonizzanti, però già qualcosa è cambiato nell’aria. E’ probabile che ti senta più leggero, che veda anche i problemi della vita con distacco e, di fronte ai problemi, che tu abbia la mente lucida per affrontarli con calma. Questo mese è un mese di bilanci per tutti e una buona idea sarebbe salutare l’anno ringraziando per quello che è stato, per le lezioni e i doni ricevuti e per i cambiamenti che Giove in quadratura ha apportato alla tua quotidianità. Ora è il momento di ricostruire e ripartire con una nuova marcia, più leggeri e anche più maturi! 

Fino al 17 Marte transiterà in quinconce, raggiungendo Nettuno all’interno dell’ottava Casa, e andando a smuovere alcune sensazioni legate alla paura, alla rabbia, alla solitudine. Questo è un transito prezioso perché arriva da uno dei pianeti più utili al progetto del Sole: con Marte noi possiamo infatti osare spingerci anche OLTRE rispetto a quello, sulla base dell’educazione ricevuta, che pensiamo ci sia permesso. Potrai riflettere, se vorrai, sul tema del potere personale e di come lo eserciti. Nelle prime due settimane ti sentirai pieno di energia, ma sarà un’energia che potresti non darti il permesso di esprimere: questo può avvenire all’interno della vita di coppia, attraverso qualche fantasia sessuale incomunicabile, o anche nel lavoro attraverso il desiderio di dedicarti a qualcosa di totalmente nuovo. L’energia sarà tanta e la repressione è quella che generalmente crea rabbia e risentimento: ti sentirai più sensibile e vulnerabile rispetto a ciò che pensano gli altri. La cosa migliore da fare è esprimere la tua rabbia immediatamente dicendo ad esempio di cosa hai bisogno o cosa ti aspetti dalle altre persone e poi dimenticartene: la rabbia espressa focosamente non è distruttiva come si pensa, lo è la rabbia repressa. Una volta che avrai imparato a riconoscere e moderare la tua energia e la tua rabbia, ti sentirai molto meno frustrato. Questo è il dono che Marte in ottava Casa, unito all’influsso addolcente di Nettuno, potrà donarti. Non c’è niente di male ad essere arrabbiati: la rabbia è una delle possibili emozioni umane. L’unico problema è quello che noi pensiamo sia giusto esprimere o meno, facendo cadere sulle umane emozioni i nostri giudizi ed opinioni limitanti. Sono le opinioni che noi abbiamo delle cose a farci soffrire ed arrabbiare, non le cose in sè.

A partire dal 18, con il transito incrociato di Venere in quadratura e, dal 23, Mercurio in trigono, avrà inizio la seconda metà del mese, un po’ più movimentata della prima. La tua quotidianità potrà essere un po’ pensierosa e nel mezzo del marasma dei preparativi per le feste potrai renderti conto che magari avresti poca voglia di festeggiare perchè ti rendi conto che manca qualcosa alla tua vita. Venere smuoverà un po’ di nostalgia: probabilmente vorresti dire molte cose e, grazie al trigono di Mercurio le parole non ti mancheranno di certo, ma se non sarai in grado di parlare con il cuore prima che con la testa la sensazione di distanza e isolamento resteranno. Questi pianeti giungono in questo momento dell’anno così speciale per insegnarti l’importanza della comunicazione autentica. Venere inoltre metterà in evidenza anche un bisogno silenzioso di conforto e coccole, ritirandoti all’interno del nido familiare alla ricerca di protezione, staccando per un po’ dal mondo frenetico là fuori e occupandoti solo dei rapporti con i familiari. 

Dal 21 anche Saturno, il pianeta della disciplina, arriverà a stimolare il tuo Sole con un quinconce dalla casa della salute e del benessere: nel corso dei prossimi mesi sarà importante curare l’alimentazione, resistendo alla tentazione di eccedere ed esagerare in vizi golosi. Saturno in sesta casa è il miglior dietologo dello Zodiaco: qualsiasi dieta o regime alimentare incominciato in questo periodo potrà dare i suoi frutti. Destino vuole che ciò avvenga proprio a ridosso di Natale: non temere, non dovrai rinunciare a nulla. Probabilmente il tuo appetito sarà moderato e andrai alla ricerca di una cucina di qualità piuttosto che di quantità. Ciò che ti sfamerà sarà la compagnia e l’affetto della tua famiglia che sentirai forte e armonioso.

TERZA DECADE 

Mese tutto sommato tranquillo con qualche piccola nube ad inizio mese a causa della persistente quadratura di Mercurio, retrogrado nella prima settimana, all’interno del settore della famiglia e degli affetti. Le cose miglioreranno a partire dal 12 Dicembre quando Mercurio passerà nel segno del Sagittario e quindi in trigono al Sole della prima decade. 

La prima settimana, caro Leone, sarà quella più complicata: Mercurio, transitando in quarta Casa, renderà il tuo umore instabile e questo a causa di una maggior sensibilità che ti porterà a fare caso anche alle sfumature nel tono dei discorsi. Devo avvisarti che c’è l’altissima probabilità che la tua suscettibilità sia immotivata e che il tono di certi discorsi non riveli proprio niente: i primi 7 giorni di Dicembre sono quelli più a rischio litigio a causa di incomprensioni. Mercurio reclama la tua attenzione non tanto sulle famose “questioni di principio” che tanto ti attrarranno in questo momento, quanto piuttosto su questioni riguardanti il focolare domestico, dinamiche relazionali con qualche fratello che magari torneranno in auge in questi giorni, questioni immobiliari e questioni interne. Nella prima settimana cerca di non intestardirti e cerca di prendere in considerazione che la tua prospettiva potrebbe non essere imparziale. Siccome si tratta di una retrogradazione, cerca di rimandare importanti decisioni che riguardino la casa o le finanze. 

I primi giorni del mese saranno movimentati anche per la presenza di Venere in sestile opposta a Urano retrogrado in nona Casa: questo è un asse che parla di una possibilità di spostamento o di una velocità nelle comunicazioni che potrebbero però arrivarti incomplete a causa della retrogradazione di Mercurio. Con Urano in nona Casa, inoltre, soprattutto il 20 e il 21, potresti trovare allettante una veloce avventura lontano dai luoghi conosciuti ed è proprio in questo allontanamento che potrai trovare delle importanti risposte esistenziali. Hai in programma qualche viaggio all’Estero, per caso? 


[Se vuoi approfondire il significato di Mercurio retrogrado che avrà termine il 7 dicembre, trovi un bell’articolo QUI]
[Se invece non sai cosa sono e come funzionano i pianeti retrogradi, trovi un articolo QUI]

LUNAZIONE DEL MESE

La Lunazione del Lupo

La decima lunazione, che segnala il passaggio dalla stagione autunnale a quella invernale, è chiamata Luna del Lupo o Luna del Branco. Il suo plenilunio è il primo dopo il Solstizio d’Inverno che avverrà la notte del 21 Dicembre e può essere visto come un nuovo inizio, come la maturazione delle azioni del passato che possono essere lasciate indietro proprio perché hanno già dato i loro frutti (per una buona descrizione ti rimando al sito del Calderone Magico). I pleniluni invernali sono sicuramente i momenti tra i più suggestivi: le fredde e oscure notti silenziose dopo la Luna Nuova, durante le quali la natura sembra immobile, iniziano a schiarirsi sempre di più fino ad arrivare al momento della Luna Piena, quando Sole e Luna in perfetta opposizione, sembrano congelare la situazione astrologica per fotografare ciò che è sospeso ed è in attesa di venir liberato. La Luna Piena d’inverno congelando metaforicamente la situazione astrale fornisce un pretesto per fermarsi in questo interstizio stellare per osservare i passi compiuti e quelli da compiere.

La Luna Nuova, cioè la congiunzione tra Sole e Luna, avverrà la mattina del 7 Dicembre 2018 nel segno del Sagittario e avrà il suo compimento nella Luna Piena del 22 Dicembre nel primo grado del Cancro. Durante il plenilunio la Luna raggiunge la maggior distanza astrologica dal Sole, opponendosi ad esso e guardandolo sfacciatamente dall’altra parte del cerchio zodiacale. E’ una lunazione che può essere chiamata in diversi modi, a seconda di ciò che si vuole mettere in luce: Luna dei Lupi, Luna del Branco,  Luna Vecchia, Luna del Grande Inverno. Per capire in quali settori influisca questa lunazione è utile collocarla all’interno del proprio tema di nascita, osservando in quali punti cadranno la Luna Nuova e la Luna Piena.

Considerazioni astrologiche

In termini generali per il tuo segno la Luna Nuova del 7 Dicembre si formerà in trigono al tuo segno nella casa dei divertimenti e degli svaghi, in quadratura a Marte e Nettuno inseriti nell’ottava Casa. Questo significa solo una cosa: hot, hot, hot! In mezzo al trambusto di questo mese sentirai rinnovarsi in te un desiderio per l’innamoramento e la passionalità: le settimane seguenti potranno colorarsi di tinte rosse e scarlatte. L’energia a tua disposizione sarà tanta e potrai arricchirla con il fuoco della fantasia. Se sarai in grado di vivere queste intensità senza sensi di colpa, allora la Luna Piena del 22 Dicembre in dodicesima Casa potrà illuminare delle parti del tuo inconscio che nascondono un vero e proprio tesoro, rendendoti affascinante e più carismatico del solito. 

Tanti auguri di felici festività e di una frizzante e gioiosa conclusione d’anno!

 

(Ti ricordo che per la descrizione dettagliata degli eventi astronomici ed astrologici di Dicembre e per le varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire anche gli aggiornamenti sulla pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)

Richiedi il tuo Oroscopo personalizzato!

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_30.png

INTERPRETAZIONE DEL TEMA NATALE

120 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_28.png

PREVISIONI (TRANSITI) ANNUALI

100 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_29.png

SCOPRI I NOSTRI

SERVIZI

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_bottom.png

Gemelli


https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/gemini.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_top.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/11/Oroscopo-del-mese_dicembre.jpg

Oroscopo del mese di Dicembre 2018

1a decade: 21 – 31 maggio
2a decade: 1 – 10 giugno
3a decade: 11 – 21 giugno

Dubbioso Gemelli, 

mese un po’ impegnativo, soprattutto per la prima e seconda decade. La carne al fuoco è tanta, come tante sono le preoccupazioni che accompagneranno queste giornate, non te lo nascondo. Questo è un periodo dell’anno in cui i bioritmi sono bassi a causa dei pianeti nella zona opposta al tuo Sole di nascita ed inoltre il tuo pianeta tutelare, Mercurio, sarà retrogrado fino al 7 e opposto dal 13: la lucidità a cui sei abituato questo mese sfuggirà e non è esclusa qualche gaffe, specie in ambito lavorativo o in attività in cui invece vorresti dimostrare il meglio di te.

A causa della quadratura di Marte quello che sarà alle stelle invece è il nervosismo accompagnato ad una sottile paranoia: osserva con molta attenzione cosa temi in questo mese perché sarà utile per superare alcune paure legate al rifiuto e all’abbandono. Con Giove opposto quello che hai di fronte è un anno di rivalutazioni importanti sul piano delle relazioni: Giove non è un pianeta malefico e, seppur in mezzo a qualche scossone, potrà illuminare zone d’ombra di te, smascherando anche alcune dinamiche non funzionali.

PRIMA DECADE 

Per la tua decade sta iniziando un periodo un po’ stressante: questo è dovuto al fatto che Mercurio dal 13 al 22 sarà opposto, come anche Sole e Giove. Questa disposizione planetaria, un po’ noiosa per quanto riguarda gli intoppi a cui andrai incontro soprattutto a metà mese, ha però anche il pregio di portarti a prendere consapevolezza del fatto che stai iniziando una nuova fase della tua vita.

Giove, transitando nel suo domicilio nel settore opposto al tuo segno, inizia a muovere qualche dubbio all’interno delle mura domestiche e nella vita di coppia. Non si tratta di un transito per forza di cose negativo dato che Giove è un pianeta benefico: molto dipende chiaramente da come gestirai le opportunità che questo pianeta ti metterà davanti. Si tratta di opportunità che, come ti dicevo, incrineranno qualche convinzione in relazione alla vita di coppia. Giove metterà in risalto in maniera palese il tuo bisogno di libertà, facendoti allo stesso tempo rendere conto che non puoi scappare per ritagliarti degli spazi solo per te. Questo, in sostanza, è il mese in cui metterai in discussione la fuga come soluzione a gran parte dei problemi. Tieni conto anche del fatto che Giove non distrugge mai, anche quando destruttura, ma agisce a livello di consapevolezza, genera le opportunità per prese di coscienza improvvise. Giove, amplificando ciò che trova, ti metterà faccia a faccia con l’insoddisfazione che può serpeggiare all’interno della vita di coppia o, nel caso tu sia single, aumenterà l’insoddisfazione per scelte del passato. Sei troppo libero e non sei in grado di scegliere quando invece ce ne sarebbe bisogno? Non è questo il mese delle decisioni: inizia a riflettere, iniziando magari dal perché hai scelto un certo stile di vita, un certo partner, oppure perché rinunciarvi ti è sembrata la decisione migliore. Fai attenzione a non ritenere, in maniera esageratamente ottimistica, di avere più strumenti di quelli che in realtà hai, questo sia dal punto di vista finanziario che psicologico. 

Come anticipato a partire dal 13 e fino al 22 Mercurio, il tuo pianeta, sarà anch’esso in opposizione arrivando il giorno 21 a congiungersi a Giove: l’effetto potrebbe essere folgorante. La tua mente diventerà vivace e a tratti frenetica: questo transito, soprattutto tra il 13 e il 17, potrebbe creare qualche tensione e conflitto anche in ambito lavorativo a causa della sensazione di non avere abbastanza tempo per fare tutto. Volontà ed ego in questo momento potrebbero intralciare la razionalità, inceppando anche il modo in cui ti esprimi e creando qualche gaffe sul luogo di lavoro. Molto dipenderà se ti presenterai nella veste mercuriale e sbarazzina oppure quella marziale ed assertiva: nel secondo caso potrai trovare qualche opposizione anche accesa che condurrà al conflitto. Le comunicazioni e l’attività mentale in questo momento saranno comunque al top e quindi non ti sarà facile sottrarti ad eventuali polemiche: cerca almeno di comprendere che il divertimento che provi a provocare e stuzzicare gli altri potrebbe essere mal interpretato. Meglio evitare negoziazioni e la firma di contratti. Non spaventarti se ti sembrerà di perdere un po’ il tuo proverbiale smalto: non ti stai rincretinendo di colpo. Quello che accade in superficie e che si manifesta attraverso gaffes, lapsus, dimenticanze e incomprensioni, è solo una piccola parte dei movimenti di assestamento che stanno avvenendo nell’inconscio.

SECONDA DECADE 

Mese bello intenso questo che si sta aprendo davanti a te: il transito annuale dei pianeti in Sagittario e quindi in opposizione questo mese si incrocerà con la quadratura derivante da Nettuno e Marte in Pesci. Si tratta quindi di un’atmosfera che smuoverà alcuni pensieri e preoccupazioni soprattutto sul versante lavorativo dove potresti sentire di essere un po’ in riserva e quindi irrequieto. Il focus sarà interamente concentrato sulle relazioni e sui rapporti con gli altri: non si tratta solo della vita amorosa, ma di qualcosa di più esteso. I potenti transiti di Nettuno e Plutone sullo sfondo stanno lavorando per modificare l’idea che hai di coppia, di relazione e in generale del concetto di impegno.

Il Sole Sagittario illumina il settore opposto, co-vibrante con tutto quello che riguarda il contatto con gli altri, con i partner, con i soci e con i colleghi di lavoro. Il nervosismo che potrai avvertire soprattutto fino al 17 non riguarda qualcosa che nasce dal niente, bensì sarà qualcosa che era già nell’aria e che per quieto vivere, e per mantenere un controllo, potresti aver messo a tacere. Marte, in transito nel settore del lavoro, non depone a favore di un atteggiamento aperto diplomatico verso quello che percepirai come attacchi personali e una squalifica: la necessità di dire quello che pensi senza usare alcuna diplomazia e incurante delle conseguenze sarà forte, soprattutto nei primi 5 giorni del mese quando il Sole Sagittario chiuderà la configurazione a T con Marte. Sebbene tu possa essere consapevole che le tensioni hanno origine altrove, sarà nel lavoro e nelle collaborazioni che tenderai a sbottare. Marte è un archetipo che porta all’azione e va canalizzato ed espresso in maniera creativa, evitando di far accumulare stress e tensione che conducono inevitabilmente a scoppi d’ira. E’ molto probabile che sia tu per primo a metterti in alcune situazioni già tese di loro, come se andassi alla ricerca di qualche dissapore in cui poter trovare nuova linfa per sbottare. Marte, oltre a fornire l’indubbia capacità di reagire agli eventi, è anche il pianeta connesso con la rabbia dovuta alla frustrazione di sentirsi intrappolati in situazioni senza possibilità di uscita: è per caso questa la situazione lavorativa che stai vivendo? Cosa significa non avere possibilità di scelta? 

Nettuno concorrerà a creare nebulosità e non-definizione attorno alle questioni riguardanti l’autonomia: mai come in questo mese, che ci avvia a festeggiare le festività con la famiglia, sentirai impellente il bisogno di autonomia e distacco. Lo scopo dell’archetipo nettuniano non è quello di creare insoddisfazione fine a se stessa, anche se in qualche momento in questi anni di transito nella tua decade potresti esserti sorpreso a dover ammettere che non sai nemmeno bene cosa ti manchi: è qualcosa che sfugge, che guizza via dalle mani, e questo qualcosa ha molto a che fare con una missione più profonda per te di quella che riguarda solo “il lato professionale”. Non tutto è scomponibile dalla ragione: alcune volte è necessario lasciarsi guidare dall’istinto e dalle sensazioni oltre che dai desideri. Ascolta, potresti avvertire la voce di Nettuno che ti chiede: “Eccoti una bacchetta magica: con essa potrai acquisire alcuni strumenti per intraprendere un nuovo lavoro, cosa scegli? Domanda insidiosa, nevvero? Questo gioco, apparentemente sciocco, è in realtà un modo per lanciare un seme nel terreno fertile dell’Immaginazione che Crea.

Nelle prime due settimane potranno crearsi delle situazioni strane in cui diventerà palese che alcune collaborazioni professionali non ti soddisfano per niente: questo non è il momento per rotture. Dovrai rimandare al mese prossimo contrattazioni e discussioni altrimenti il rischio che corri, specialmente dopo il 23 quando Mercurio, il tuo pianeta, sarà opposto è quello di partire per la tangente senza fermarti a valutare i pro e i contro. 

Plutone, il dio dell’inconscio e del rimosso, sta transitando in quinconce al Sole di chi è nato tra il 7 e il 10 Giugno: se è questo il tuo caso sappi che tra il 15 e il 17 la situazione potrebbe diventare esplosiva: sfogati anche fisicamente! Fai attività fisica: vai a correre, nuotare, scalare montagne. Inserisci nella tua quotidianità pre-natalizia anche una moderata attività fisica perché Marte e Plutone, i due dei della Guerra e della Distruttività sotterranea, saranno in sestile tra loro e circonderanno il tuo Sole, rendendoti più suscettibile e permaloso: questo è un transito intenso che rilascia moltissima energia. L’aspetto positivo è che alcune ferite del passato potranno emergere con più insistenza, magari anche in maniera nevrotica, ma questo ti aiuterà a capire da dove partire per re-integrare delle parti di Ombra nel tuo tema.

TERZA DECADE 

“Mese che offre notevoli spazi di miglioramento” ti direbbe un Life-Coach: da astrologa posso dirti che questo è un modo carino per comunicarti che anche per questo mese le cose saranno un po’ complicate, soprattutto sul versante lavorativo. Soprattutto nel corso della prima settimana è possibile che a lavoro ci saranno più situazioni che si inceppano che quelle che andranno lisce. Non temere: questo quadro astrologico è destinato a migliorare; ora come ora ti trovi nella fase discendente di un processo che ti porterà, i prossimi mesi, a vedere la situazione migliorare progressivamente. 

Il tuo pianeta, Mercurio, fino al 12 transiterà in quinconce al tuo Sole e fino al 7 sarà anche retrogrado: la particolarità del transito è dovuta al fatto che sarà in trigono a Chirone nella tua decima casa e quest’ultimo aspetto anticipa quello che Marte, a partire dal 18, smuoverà nella stessa casa. Nei primi 12 giorni la comunicazione non sarà fluida, anche se da un altro punto di vista sarai più sensibile e attento ai dettagli. Chirone nella casa della carriera, dell’autonomia e della realizzazione sta lavorando attraverso gli ostacoli che incontri sul tuo cammino per farti interrogare se il lavoro che stai facendo è realmente quello che desideri. Fino al 12 è possibile che la vita a lavoro sia frenetica e questo a causa di impegni che tenderanno a sovrapporsi: l’aspetto positivo è che la quotidianità sarà molto meno noiosa. La retrogradazione di Mercurio attiva nella prima settimana ti permetterà di riprendere anche in mano ciò che hai lasciato indietro: sarai meno impulsivo perché ti renderai conto che tenderai a distrarti facilmente. Dato che Chirone, trigono a Mercurio, è l’asteroide simbolo del Guaritore interiore è possibile che alcuni dubbi di fronte agli ostacoli siano parte di un processo di guarigione da qualche dipendenza emotiva che ti porta a scegliere sempre solo tra alcune opzioni perdendo di vista il quadro d’insieme.

Dal 18 Marte sarà in quadratura al tuo Sole e sarà proprio il dio dell’Azione e del Coraggio a condurti verso Natale e fine anno: la bella notizia è che l’energia messa in circolo dal pianeta non avrà spazio per creare troppi danni perché accade in un momento dell’anno durante il quale il tempo passato a lavoro si riduce e se, come si dice, “Il Natale rende tutti più buoni” dall’altra parte la sensazione che potrai avere tu è che tutti siano più nevrotici e fastidiosi. Sarai tu, insomma, ad essere suscettibile e Marte non farà altro che rendere più probabile la lite: si tratta di un momento da dedicare al riposo, interpretando Marte come un segnale di stanchezza che porta a galla tutto quello che, in ambito lavorativo, ti fa andare il sangue alla testa e su cui non sei in grado di soprassedere. Il consiglio delle stelle è di remare in direzione inversa, trattenendoti dall’esplodere e cercando di mediare, facendo appello agli insegnamenti di Mercurio: procedi con passo leggero.


[Se vuoi approfondire il significato di Mercurio retrogrado che avrà termine il 7 dicembre, trovi un bell’articolo QUI]
[Se invece non sai cosa sono e come funzionano i pianeti retrogradi, trovi un articolo QUI]

LUNAZIONE DEL MESE

La Lunazione del Lupo

La decima lunazione, che segnala il passaggio dalla stagione autunnale a quella invernale, è chiamata Luna del Lupo o Luna del Branco. Il suo plenilunio è il primo dopo il Solstizio d’Inverno e può essere visto come un nuovo inizio, come la maturazione delle azioni del passato che possono essere lasciate indietro proprio perché hanno già dato i loro frutti (per una buona descrizione ti rimando al sito del Calderone Magico). I pleniluni invernali sono sicuramente i momenti tra i più suggestivi: le fredde e oscure notti silenziose dopo la Luna Nuova, durante le quali la natura sembra immobile, iniziano a schiarirsi sempre di più fino ad arrivare al momento della Luna Piena, quando Sole e Luna in perfetta opposizione, sembrano congelare la situazione astrologica per fotografare ciò che è sospeso ed è in attesa di venir liberato. La Luna Piena d’inverno congelando metaforicamente la situazione astrale fornisce un pretesto per fermarsi in questo interstizio stellare per osservare i passi compiuti e quelli da compiere.

La Luna Nuova, cioè la congiunzione tra Sole e Luna, avverrà la mattina del 7 Dicembre 2018 nel segno del Sagittario e avrà il suo compimento nella Luna Piena del 22 Dicembre nel primo grado del Cancro. Durante il plenilunio la Luna raggiunge la maggior distanza astrologica dal Sole, opponendosi ad esso e guardandolo sfacciatamente dall’altra parte del cerchio zodiacale. E’ una lunazione che può essere chiamata in diversi modi, a seconda di ciò che si vuole mettere in luce: Luna dei Lupi, Luna del Branco,  Luna Vecchia, Luna del Grande Inverno. Per capire in quali settori influisca questa lunazione è utile collocarla all’interno del proprio tema di nascita, osservando in quali punti cadranno la Luna Nuova e la Luna Piena.

Considerazioni astrologiche

In termini generali per il tuo segno la Luna Nuova del 7 Dicembre si formerà in opposizione al tuo segno nella casa della relazione e delle negoziazioni, in quadratura a Marte e Nettuno inseriti nella tua decima Casa.

A partire dal questo momento, con la ripresa del moto diretto di Mercurio nella sesta Casa, sono favorite le relazioni e anche la ridefinizione di quelle esistenti: questo può avvenire sia in chiave romantica che lavorativa. La Luna inizierà a crescere e porterà il seme del desiderio di risoluzione di dinamiche lavorative folli e poco funzionali: sarai più consapevole del bisogno di non fare tutto da solo. Se sei single questa Lunazione potrebbe portare nella tua vita anche un incontro speciale: il Lupo è uno degli animali che ha più caro il concetto di coppia indissolubile. Se sarai in grado di lavorare sulla capacità di apertura, allora la Luna Piena del 22 Dicembre in seconda Casa illuminerà alcune nuove risorse relazionali e sociali.

Tanti auguri di felici festività e di una frizzante e gioiosa conclusione d’anno!

 

(Ti ricordo che per la descrizione dettagliata degli eventi astronomici ed astrologici di Dicembre e per le varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire anche gli aggiornamenti sulla pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)

Richiedi il tuo Oroscopo personalizzato!

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_30.png

INTERPRETAZIONE DEL TEMA NATALE

120 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_28.png

PREVISIONI (TRANSITI) ANNUALI

100 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_29.png

SCOPRI I NOSTRI

SERVIZI

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_bottom.png

Capricorno

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/capricorn.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_top.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/11/Oroscopo-del-mese_dicembre.jpg

Oroscopo del mese di Dicembre 2018

1a decade: 22 – 31 dicembre
2a decade: 1 – 10 gennaio
3a decade: 11 – 20 gennaio

Super Capricorno, 

Finalmente le cose iniziano a dare i risultati sperati! I pianeti questo mese saranno tutti dalla tua parte stimolando i settori legati alla socialità, all’amicizia e alle collaborazioni. Si tratta di un mese che per te corrisponde all’inizio di un periodo favorevole, con le energie al massimo: le temperature sono finalmente basse e sembra quasi che la tua mente lavori più velocemente, vero? Le prime due settimane ti consiglio di tenere a bada il tuo entusiasmo, anche se con tutta l’energia che hai in corpo non sarà un’impresa semplice. Se sei single sono altamente probabili degli incontri mentre se hai una storia potrai beneficiare dell’influsso benefico di Venere che ti permetterà di portare la relazione ad un nuovo livello. In ogni caso il cambiamento relazionale è nell’aria. 

PRIMA DECADE 

Mese positivo grazie al fatto che i transiti dei pianeti che riguardano la tua decade sono pochi e stabili: questo significa che non dovrai aspettarti dei colpi di scena folli come è stato negli anni scorsi quando Urano e Plutone erano intenzionati a modificare alcune tue certezze a favore di un ampliamento della coscienza. Ora che i transiti più pesanti sono passati la trasformazione è evidente: sei diventato più possibilista e molto meno intransigente e questo è collegato anche ad una minor paura di lasciar trasparire il tuo lato più vulnerabile. 

Fino al 20 Saturno, il tuo pianeta, garantirà il suo sostegno al tuo Sole e incrocerà la rotta di Venere in sestile dal 3 al 17: nelle prime due settimane ti sentirai un punto di riferimento per le persone accanto e, sul versante amoroso, riuscirai ad aprirti senza timore di fastidiose invasioni. Venere, il pianeta diplomatico per eccellenza, sarà per te una guida preziosa per farti comprendere che le risposte più vere sulle questioni di cuore non sono quelle razionali, bensì quelle sentite visceralmente: ti sosterrà con un armonico sestile dalla casa undicesima, che è una casa di socialità e apertura, e aprirà le porte del tuo cuore alle attenzioni di qualcuno di interessante che potrà arrivare proprio dalla tua cerchia di amicizie. In questo periodo, il lato più burbero e spigoloso del tuo segno si attenuerà: Venere infatti ha il potere di addolcire e ti metterà nella condizione di non partire prevenuto di fronte ad alcune intemperanze altrui. A partire dal 21, giorno del Solstizio d’Inverno, il Sole farà il suo ingresso nel tuo segno e questo sarà l’unico transito che riguarderà il tuo Sole. 

La presenza di Giove in XII Casa ti trasporterà nel mondo della magia delle atmosfere natalizie, facendoti cogliere in maniera prorompente tutto il significato spirituale di questo periodo; verrà accompagnato da Mercurio anch’esso in casa dodicesima dal 13 al 22: nelle prime due settimane ti ritroverai a percorrere il viale dei ricordi e questo sarà un toccasana per rivitalizzare alcuni rapporti. La tua decade, come ti dicevo, non riceverà grosse stimolazioni questo mese e questo ti permetterà di trascorrere comunque un periodo molto più sereno rispetto ai mesi scorsi.

SECONDA DECADE 

Mese molto favorevole anche per la tua decade grazie al transito dei pianeti nei settori sociali e che ti risveglieranno un po’ dal torpore dei mesi scorsi. Saranno soprattutto Marte, in sestile in terza Casa fino al 17, e Venere, in sestile in undicesima dal 18, a rendere il mese benefico e ricco di socialità. Si tratta di due pianeti che possono trasmetterti molto e che si daranno il cambio nella continuità delle sensazioni che proverai in questo Dicembre che verrà ricordato per la dolcezza, per l’affetto e per la sensazione che qualcosa dal passato possa essere ripescato senza per questo incupirti.

Marte è un pianeta che dona coraggio ed audacia e questo avverrà soprattutto nell’ambito delle conoscenze e dei rapporti: soprattutto se in questi mesi sei stato taciturno e ritirato nelle tue cose, fino al 17 sarà più semplice socializzare, comunicare e trovare dei punti di contatto con gli altri e questo sarà utile anche per mettere da parte per un po’ la tua ritrosia e la durezza sollecitata da Plutone nel segno. Entrerai in maniera prorompente nelle situazioni e questo è sicuramente un momento molto prolifico sul piano delle idee che affolleranno la mente: come puoi immaginare questo è un’ottima notizia se in qualche modo hai fatto della comunicazione il tuo lavoro. La comunicazione, grazie a questo transito, diventerà maggiormente incisiva ed è per questo che sarebbe un peccato sprecare questo momento: l’ideale sarebbe che trovassi un modo per metterla a frutto, magari in ambito professionale, esponendo le tue idee e progetti. 

Il sestile di Marte attorno al 17 coinvolgerà anche Plutone nel segno e questo amplificherà sia il tuo carisma che la capacità di arrivare dritto al punto. Marte-Plutone inoltre ti renderanno poco incline ai compromessi, soprattutto quando certo di essere nel giusto: una situazione bloccata potrebbe magicamente sbloccarsi e questo avverrà perché sarai in grado di forzare le cose al punto giusto senza apparire prevaricatore. L’unica accortezza sarà nei rapporti di vicinato: è molto probabile che tu riceva anche qualche visita per ridefinire qualche questione, complice anche il periodo di scambio di auguri.

Venere invece lavorerà sulle atmosfere che ti accompagneranno al Natale: con il suo sestile attivo dal 18, che anticiperà di qualche giorno l’ingresso di Saturno nella tua decade, influirà armonicamente sull’umore, rendendolo più stabile, e questo sarà il tuo asso nella manica ti favorirà nel versante “amore”. 

A partire dal 21 Saturno, il tuo pianeta, farà il suo ingresso nella tua decade e darà inizio ad un periodo di stabilità, di centratura e di consapevolezza della tua forza: dopo tante rivoluzioni e cambiamenti provocati da Plutone e Urano, per te ha inizio finalmente la ricostruzione. Con Saturno vicino al tuo Sole in certi momenti avrai delle vere e proprie folgorazioni: la sua stabilità sarà come un fulmine a Ciel sereno che ti schiarirà le idee su molti fronti: lavorativo, familiare ed amoroso. Le cose inizieranno via via a farsi sempre più chiare e questo ti permetterà di iniziare a prendere delle decisioni per te e non sempre per responsabilità verso gli altri. Utilizza la chiusura d’anno per fare un bilancio di quello che è stato il 2018 ripromettendoti di lasciar andare alcune pesantezze che erano parte dell’insegnamento plutoniano.

TERZA DECADE 

Mese intenso e che metterà sul piatto della bilancia alcune questioni maturate nel corso dell’anno che riguardano la sfera lavorativa e quella familiare. Ad inizio mese l’opposizione che si creerà tra Venere Bilancia e Urano retrogrado nell’Ariete attiveranno fortemente l’asse familiare, spostando l’attenzione soprattutto su quello che sta cambiando all’interno delle mura domestiche: si tratta di cambiamenti non evitabili dato che Urano, con la sua quadratura, va a scardinare proprio alcune instabilità, esacerbando le tensioni. E’ possibile che lo stress abbia raggiunto i livelli di guardia e che Urano dia nel corso del mese l’ultimo colpo di coda, modificando gli equilibri all’interno delle mura domestiche: ormai sei consapevole dell’importanza delle radici e che eventi improvvisi possono scuotere le sicurezze fino nelle fondamenta del tuo essere. Cambiare qualcosa all’interno delle dinamiche familiari non significa allontanarsi dalle radici: alcune volte è necessario allontanarsi un po’ per crescere. La vita in famiglia significa appartenenza ed è proprio sul vincolo di questa appartenenza che Urano è andato ed continuerà ad influire fino alla primavera prossima.

Questo è un mese in cui  temi degli affetti e della relazione saranno in primissimo piano. A questo stato di cose concorrerà anche Mercurio in sestile fino al 12 e retrogrado nella prima settimana: le amicizie saranno la chiave di volta per comprendere alcune tue dinamiche e per riprendere in mano alcuni temi con amici e conoscenti. Soprattutto a partire dall’8 è possibile anche che ti venga fatta qualche proposta lavorativa o collaborativa interessante: prenditi questo mese per riflettere sulle prospettive. 

Con Marte in sestile dal 18 dalla casa della mente e della comunicazione riuscirai a dare il meglio di te in tutti quei contesti in cui è necessario tu sia presente e lucido. Inoltre è altamente probabile che la tua struttura di ghiaccio si ammorbidisca a favore di un’apertura empatica verso la famiglia e gli amici: riuscirai soprattutto a comunicare quanto è stato faticoso l’anno che ti lasci alle spalle e quanto tu abbia capito dell’amicizia vera. L’intensità delle emozioni che si celano dentro di te è fuori dubbio, anche se non sempre lo lasci vede. Visto il ribollire di alcune idee, sarai un po’ più vulnerabile e sensibile alle critiche, specie quando ritieni di aver fatto tutto il possibile per risolvere situazioni di cui ti senti responsabile. Quello che sarà importante per te in questo momento non saranno i buoni consigli da parte di amici e familiari, quanto piuttosto la silenziosa comprensione per questo periodo particolare della tua vita. Conclusione d’anno serena e con umore alle stelle.


[Se vuoi approfondire il significato di Mercurio retrogrado che avrà termine il 7 dicembre, trovi un bell’articolo QUI]

[Se invece non sai cosa sono e come funzionano i pianeti retrogradi, trovi un articolo QUI]


LUNAZIONE DEL MESE

La Lunazione del Lupo

La decima lunazione, che segnala il passaggio dalla stagione autunnale a quella invernale, è chiamata Luna del Lupo o Luna del Branco. Il suo plenilunio è il primo dopo il Solstizio d’Inverno che avverrà la notte del 21 Dicembre e può essere visto come un nuovo inizio, come la maturazione delle azioni del passato che possono essere lasciate indietro proprio perché hanno già dato i loro frutti (per una buona descrizione ti rimando al sito del Calderone Magico). I pleniluni invernali sono sicuramente i momenti tra i più suggestivi: le fredde e oscure notti silenziose dopo la Luna Nuova, durante le quali la natura sembra immobile, iniziano a schiarirsi sempre di più fino ad arrivare al momento della Luna Piena, quando Sole e Luna in perfetta opposizione, sembrano congelare la situazione astrologica per fotografare ciò che è sospeso ed è in attesa di venir liberato. La Luna Piena d’inverno congelando metaforicamente la situazione astrale fornisce un pretesto per fermarsi in questo interstizio stellare per osservare i passi compiuti e quelli da compiere.

La Luna Nuova, cioè la congiunzione tra Sole e Luna, avverrà la mattina del 7 Dicembre 2018 nel segno del Sagittario e avrà il suo compimento nella Luna Piena del 22 Dicembre nel primo grado del Cancro. Durante il plenilunio la Luna raggiunge la maggior distanza astrologica dal Sole, opponendosi ad esso e guardandolo sfacciatamente dall’altra parte del cerchio zodiacale. E’ una lunazione che può essere chiamata in diversi modi, a seconda di ciò che si vuole mettere in luce: Luna dei Lupi, Luna del Branco,  Luna Vecchia, Luna del Grande Inverno. Per capire in quali settori influisca questa lunazione è utile collocarla all’interno del proprio tema di nascita, osservando in quali punti cadranno la Luna Nuova e la Luna Piena.

Considerazioni astrologiche

In termini generali per il tuo segno la Luna Nuova del 7 Dicembre si formerà in dodicesima Casa nel settore dei ricordi e dell’inconscio, in quadratura a Marte e Nettuno in sestile dalla terza Casa. Questa fase lunare andrà a lavorare sul versante dei ricordi e questo potrà portare anche a galla alcune ferite e traumi del passato. Questo è un buon momento per seminare l’intento di guarigione, ascoltando anche le parti più sofferenti, in modo da accoglierle e poterci lavorare su nei prossimi mese. Se sarai in grado di guardarti dentro senza paura, limitandoti a quello che TU senti al di là di quello che gli altri ti dicono, allora la Luna Piena del 22 Dicembre in opposizione diventerà un faro nella notte che potrà darti preziose indicazioni anche sul modo in cui ami e entri in relazione. 

Tanti auguri di felici festività e di una frizzante e gioiosa conclusione d’anno!

 

(Ti ricordo che per la descrizione dettagliata degli eventi astronomici ed astrologici di Dicembre e per le varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire anche gli aggiornamenti sulla pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)

Richiedi un oroscopo personalizzato!

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_30.png

INTERPRETAZIONE DEL TEMA NATALE

120 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_28.png

PREVISIONI (TRANSITI) ANNUALI

100 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_29.png

SCOPRI I NOSTRI

SERVIZI

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_bottom.png

Cancro

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/cancer.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_top.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/11/Oroscopo-del-mese_dicembre.jpg

Oroscopo del mese di Dicembre 2018

1a decade: 22 – 30 giugno
2a decade: 1 – 12 luglio
3a decade: 13 – 22 luglio

Dolcissimo Cancro, 

Le nubi oscure sembrano diradarsi un po’ all’orizzonte, anche se il periodo impegnativo che ti vede coinvolto non avrà ancora termine: l’opposizione di Saturno e quella di Plutone stanno rimestando in profondità dentro alla tua Anima, facendoti intravedere che quello che ti spaventa della relazione può dipendere da un infantile bisogno di controllo piuttosto che da quello che fa “l’altro”. Lo scopo di questi transiti pesanti è quello di liberarti da dipendenze infantili che ti portano a cercare rassicurazioni anche da persone che non hanno molto a che fare con te.

Il tuo segno sta vedendo una corposa trasformazione che ti porterà, negli anni a venire, ad essere più consapevole di quello che vuoi e dei modi per ottenerlo senza per questo rinunciare alla tua sensibilità e fiducia. Anche questo mese sarai sfidato a guardare un po’ più in là e messo alla prova sul versante lavorativo e relazionale.

PRIMA DECADE 

Caro Cancretto di Giugno, il mese ti offre un momento di risalita e di recupero: finalmente! A partire da fine mese Saturno, che è stato opposto alla tua decade per tutto il 2018, si allontanerà dalla tua decade e inizierà a stringere progressivamente sul Sole dei nati della seconda, lasciandoti con delle riflessioni sul concetto di autonomia, sulle dipendenze affettive e in termini ancora più generali sulla maturazione sentimentale. Essere sentimentalmente maturi significa prendere in considerazione tutti i punti di vista delle persone coinvolte in una dinamica: a che pro? Non, come potresti pensare, per mettere a posto tutto, bensì per onorare anche gli altri sentimenti nel momento in cui ognuno deciderà ciò che è meglio per sé. Fino al 20, specie se sei nato a fine Giugno, sentirai ancora la presenza del Senex del Cielo nel settore della relazione a cui si unirà, dal 3 al 17, il transito armonico e benefico di Venere in trigono. Soprattutto tra il 15 e il 17 Venere e Saturno si parleranno e potranno far nascere in te una nuova consapevolezza: i frutti della maturazione emotiva sono pronti per essere colti e si possono gettare le fondamenta per qualcosa di stabile e duraturo. 

Da adesso in poi potrai guardare le tue relazioni con un occhio adulto, mettendo da parte le ferite del passato che parlano di tradimenti ed abbandono. Il lungo transito di Venere nello Scorpione nella casa degli innamoramenti, infatti, sta vedendo l’esaurimento di quello che poteva portare allo scoperto: ora è tutto sul piatto della bilancia e questo, se hai attraversato una crisi di coppia come spesso Saturno provoca, significa che hai anche tutti gli elementi per valutare quali sono le tue priorità. Potrai re-innamorarti partendo non dalle tue proiezioni, ma da una reale ed autentica complicità.

Saturno opposto è un banco di prova dello stato di salute della relazione (o delle associazioni d’affari) e si dice che ciò che resiste a transiti di questo tipo è destinato a durare a lungo.

Se nel corso di questo anno hai chiuso la tua storia o un’associazione, cerca di renderti conto, anche onorando la tua sofferenza, che per portare avanti un  progetto comune bisogna essere in due e il fatto di non avere lo stesso progetto non significa per forze di cose non volersi bene o non stimarsi. Saturno chiede un atto responsabile verso se stessi e questo implica anche un riconoscere l’importanza dei propri desideri. Se nonostante la crisi, che può esserci stata o meno appunto a seconda dello stato di salute del rapporto, la relazione resiste… allora gioisci! Magari ci sarà da lavorare, magari alcune cose anche del tuo atteggiamento andrà rivisto, ma ciò che conta è che Saturno ha verificato che la direzione fosse quella giusta. 

Se sei single punta sulle prime due settimane del mese e sull’appoggio di Venere in trigono: sarai carismatico e saprai cosa vuoi. Se hai incontrato da poco qualcuno di interessante approfitta di questi primi giorni del mese per per far capire alla persona che ti interessa cosa provi, dedicandoti anche all’aspetto giocoso del corteggiamento. Dicembre potrà essere così un interessante esercizio per la coltivazione di qualità interiori come la dolcezza e la bellezza, dedicandoti alla manifestazione dell’amore anche nelle piccole cose.

Dal 13 al 22 momento super impegnativo, soprattutto sul lavoro: Mercurio in quinconce e congiunto a Giove il giorno 21, dinamizzerà l’ambiente lavorativo. Tutti ti cercheranno, avranno bisogno di un tuo consiglio o di una indicazione e se lavori come libero professionista aspettati un aumento delle richieste. Gli impegni si moltiplicheranno e accanto ad essi potrai sentir venir meno un po’ della tua proverbiale pazienza: cerca di non farti prendere dal panico e di dare TU il ritmo e le tempistiche agli altri, senza cedere alle pressioni che ti porterebbero ad impantanarti in piccolezze, in dettagli irrisori rispetto al quadro d’insieme. 

SECONDA DECADE 

Il tuo mese sarà ambivalente, portandoti sulle montagne russe e rendendo questo periodo di festa pesante soprattutto dal punto di vista relazionale. La criticità del mese è dovuta al fatto che i pianeti ti sproneranno a muoverti in una direzione risolutiva di fronte a crisi ed ostacoli e questo, per il segno del Cancro, smuove sempre paure e insicurezze.

Marte fino al 17 sarà in trigono nella casa delle credenze, delle abitudini di pensiero e stimolerà la rottura della zona di confort. Non è un pianeta che ama temporeggiare ed è per questo che è uno dei pianeti meno graditi al Cancro che vive di attese e ricordi. Marte vuole l’azione, vuole la rottura della stasi che per te, molto probabilmente, coincide con la sensazione di emozioni straripanti. James Hillman scrive, a proposito della simbologia marziale, che nella vita è impossibile vivere senza guerre e conflitti: essi fanno parte della nostra natura, e questo vale in ogni ambito. Marte sarà in trigono, quindi non in posizione conflittuale, ma esso rappresenta tutto quello che il Cancro teme: lotta, separazione, tensione. La sua congiunzione a Nettuno nella casa del “lontano” e della fuga rende questo Marte un angelo tentatore e potrebbe alettarti facendoti vedere che la fuga e l’allontanamento sono un ottimo sistema per fuggire dall’ansia che serpeggia tra le mura domestiche e all’interno della coppia. Con questo transito, unito al fatto che stai già sentendo nell’aria l’avvicinamento di Saturno in opposizione che avrà inizio per la tua decade a partire dal 20,  e a Plutone anch’esso opposto, il clima teso in certi momenti potrebbe davvero essere eccessivo. 

Ti svelo un segreto: tenere tutto dentro non risolve niente, anche se può dare l’illusione di controllo sull’andamento degli eventi. Gli eventi in questo caso sono collegati alle tue emozioni profonde, all’insoddisfazione, alla paura, al senso di responsabilità che vuoi scansare. Il cambiamento è in atto, soprattutto in seguito a delle esperienze molto profonde e viscerali direttamente connesse con la scoperta di qualcosa di nuovo di te. Il compito di Plutone è anche quello di ricordarti che ci sono delle promesse interiori che non possono essere spezzate: non per un impegno verso altre persone, ma verso di te, e che nel caso tu debba andare verso una ridefinizione (che sia la vita di coppia che una associazione d’affari) dovrai assumerti la responsabilità del tuo punto di vista e dei tuoi bisogni. Nessuno è a questo mondo per accontentare le aspettative altrui e se questo vale per te vale anche per gli altri. Il tuo segno fa fatica ad esprimere quello che sente, ma con la pressione di Plutone opposto e Marte in trigono questo mese è probabile che tuo malgrado ti troverai a dire cose che non vorresti (ma che pensi). Se questo dovesse accade, soprattutto dopo il 23 con il quinconce di Mercurio che ti toglierà parte della tua capacità di una comunicazione empatica, ricordati che potrai sempre ridiscutere nuovamente ciò che emerge, resistendo alla tentazione di fuggire lontano… chiudendoti a riccio. 

Dal 18 Venere in trigono darà il cambio a Marte e anticiperà l’arrivo di Saturno nella tua decade e ti condurrà ad un alleggerimento delle tensioni in vista delle festività natalizie: sarà un ingrediente fondamentale per distogliere l’attenzione dalle preoccupazioni lavorative portando più di qualche soddisfazione nella tua quotidianità. Sarà necessario che tu accetti di dedicarti alla coltivazione di piccoli momenti preziosi con le persone care e che ami. La quinta Casa in cui Venere transita dal 18 è connessa ai divertimenti, ma anche alla ricerca della sorgente creativa che ci mantiene dinamici e vivi. Grazie a Venere ti interrogherai su quanto tu stia sacrificando, in termini di tempo e energie, in attività che non alimentavano questa sorgente interiore. La quinta Casa è connessa anche ai figli: sfrutta questo momento per coltivare e far fiorire il rapporto. Il Natale è il momento magico dei bambini: resta focalizzato su questa atmosfera per trovare un contatto e ascolta ciò che ti viene confidato e raccontato. 

TERZA DECADE 

Mese un po’ sotto tono nelle prime settimane che migliorerà a mano a mano che i giorni passeranno. I primi giorni di Dicembre saranno ancora flagellati dalla quadratura di Venere che, transitando nella Bilancia e opponendosi ad Urano retrogrado, ti renderà nervoso sia tra le mura domestiche che sul luogo di lavoro. Si tratta di un transito residuo che porterà a galla, nei primi giorni del mese, tutta l’insoddisfazione che Urano nella casa della realizzazione professionale ha smosso negli ultimi anni e che adesso, complice la retrogradazione, sta vagliando per vedere a che punto sei con il tuo percorso evolutivo. Urano va a braccetto con l’impazienza, il nervosismo, il desiderio di sbottare: tutte sensazioni che il segno del Cancro considera aliene. E’ possibile che la tua professione sia mutata profondamente in questi anni di quadratura o che tu abbia anche dato inizio a qualcosa di nuovo: Urano stimolerà la tua impazienza ma nello stesso momento ti farà vedere cosa ti manca ancora per fare definitivamente l’ingresso nel “nuovo”.

Fino al 12 Mercurio, retrogrado nella prima settimana, attraverserà la quinta Casa e stimolando il tuo desiderio di divertirti, di uscire a socializzare e fino al 7 porterà alla coscienza anche la nostalgia per un periodo della tua vita in cui eri spensierato. La retrogradazione del pianeta non depone a favore della goliardia: anche se ti sentirai simpaticissimo e incline a scherzi cerca di non esagerare. Ottimo momento però per il contatto con i bambini e con le persone più giovani: a partire dalla seconda settimana la comunicazione si farà fluida e questo ti permetterà di affrontare anche alcuni crucci di novembre. Insomma, in sintesi: le prime due settimane sono all’insegna del divertimento e dell’ampliamento delle conoscenze e questa sarà la miglior medicina per attenuare il nervosismo uraniano e per sfogare parte della tua irrequietezza.

A partire dal 18 Marte, il dio dell’assertività e della conquista, inizierà il trigono al tuo Sole e questo ti darà una sferzata di energia: ti sentirai fisicamente bene, concentrato sugli obiettivi e nel caso di qualche disputa uscirai vincitore perché avrai le idee chiare su cosa dire e come dirlo. Transitando in nona Casa, ha molto a che fare anche con i progetti e le speranze per il futuro che poggeranno su delle convinzioni che difenderai con le unghie e con i denti. E’ necessario, però, essere coraggiosi e capaci di mettersi in gioco: senza che questo coinvolga per forza di cose altre persone, dal 18 avrà inizio un periodo in cui metterai in discussione alcune sicurezze e idee date per scontate e questo ti permetterà di fare dei gesti veramente coraggiosi, facendo qualcosa che non hai mai fatto e uscendo quindi dalla famosa zona di comfort. Il Coraggio, se non poggia sull’umiltà di capire quelle che per il momento sono occasioni non mature, conduce velocemente all’Ottusità. Marte è un pianeta che ha bisogno di conferme e questo potrebbe entrare in conflitto con la tua insicurezza nell’esplorazione del nuovo e del non usuale. In ogni caso la spinta all’espansione è forte: ci sono davvero tante esperienze da fare e cose da apprendere nel mondo che adesso ti rendi conto di conoscere poco. Ottimo momento per viaggi e allontanamenti da casa: se sarai tra i fortunati che potrà passare le vacanze di Natale lontano da casa, l’esperienza potrà aprire le tue prospettive. Marte, che è anche il pianeta della guerra e dello scontro, conosce solo questa modalità per esplorare, ovvero la provoca-azione: è tramite la sfida e il prendere le misure che questo pianeta arriva a padroneggiare la percezione del mondo: fai attenzione il 18 e il 19 a non sterminare con la parola le persone con cui entri in contatto. Sono due giorni molto hot ed esplosivi per te.


[Se vuoi approfondire il significato di Mercurio retrogrado che avrà termine il 7 dicembre, trovi un bell’articolo QUI]

[Se invece non sai cosa sono e come funzionano i pianeti retrogradi, trovi un articolo QUI]


LUNAZIONE DEL MESE

La Lunazione del Lupo

La decima lunazione, che segnala il passaggio dalla stagione autunnale a quella invernale, è chiamata Luna del Lupo o Luna del Branco. Il suo plenilunio è il primo dopo il Solstizio d’Inverno che avverrà la notte del 21 Dicembre e può essere visto come un nuovo inizio, come la maturazione delle azioni del passato che possono essere lasciate indietro proprio perché hanno già dato i loro frutti (per una buona descrizione ti rimando al sito del Calderone Magico). I pleniluni invernali sono sicuramente i momenti tra i più suggestivi: le fredde e oscure notti silenziose dopo la Luna Nuova, durante le quali la natura sembra immobile, iniziano a schiarirsi sempre di più fino ad arrivare al momento della Luna Piena, quando Sole e Luna in perfetta opposizione, sembrano congelare la situazione astrologica per fotografare ciò che è sospeso ed è in attesa di venir liberato. La Luna Piena d’inverno congelando metaforicamente la situazione astrale fornisce un pretesto per fermarsi in questo interstizio stellare per osservare i passi compiuti e quelli da compiere.

La Luna Nuova, cioè la congiunzione tra Sole e Luna, avverrà la mattina del 7 Dicembre 2018 nel segno del Sagittario e avrà il suo compimento nella Luna Piena del 22 Dicembre nel primo grado del Cancro. Durante il plenilunio la Luna raggiunge la maggior distanza astrologica dal Sole, opponendosi ad esso e guardandolo sfacciatamente dall’altra parte del cerchio zodiacale. E’ una lunazione che può essere chiamata in diversi modi, a seconda di ciò che si vuole mettere in luce: Luna dei Lupi, Luna del Branco,  Luna Vecchia, Luna del Grande Inverno. Per capire in quali settori influisca questa lunazione è utile collocarla all’interno del proprio tema di nascita, osservando in quali punti cadranno la Luna Nuova e la Luna Piena.

Considerazioni astrologiche

In termini generali per il tuo segno la Luna Nuova del 7 Dicembre si formerà in quinconce al tuo segno nel settore della routine e della burocrazia, in quadratura a Marte e Nettuno inseriti in nona casa. Questo novilunio può essere una indicazione di quello che a cui dovrai fare attenzione nelle due settimane successive, ovvero a prendere più impegni di quelli che sei in grado di smaltire. Farai i conti con l’eccesso di disponibilità e con una immagine interiore che ami e che corrisponde alla maschera della persona sempre buona e disponibile. Se sarai in grado di comprendere che gli altri chiedono sulla base di come tu li hai abituati a ricevere, allora la Luna Piena del 22 Dicembre nel tuo segno, splendendo accanto al tuo Sole, potrà veder fiorire un nuovo aspetto di te, generoso ma anche concentrato sui propri bisogni e sarai in grado di porre dei confini tra te e gli altri senza per questo sentirti in colpa.

Tanti auguri di felici festività e di una frizzante e gioiosa conclusione d’anno!

 

(Ti ricordo che per la descrizione dettagliata degli eventi astronomici ed astrologici di Dicembre e per le varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire anche gli aggiornamenti sulla pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)

Richiedi il tuo Oroscopo personalizzato!

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_30.png

INTERPRETAZIONE DEL TEMA NATALE

120 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_28.png

PREVISIONI (TRANSITI) ANNUALI

100 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_29.png

SCOPRI I NOSTRI

SERVIZI

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_bottom.png

Bilancia

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/libra.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/border_top.png
https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/11/Oroscopo-del-mese_dicembre.jpg

Oroscopo del mese di Dicembre 2018

1a decade: 23 settembre – 3 ottobre
2a decade: 4 – 13 ottobre
3a decade: 14 – 22 ottobre

Tenace Bilancia, 

Si dice che quanto più un problema è vecchio tanto più tempo sarà necessario per cambiare rotta: questo è qualcosa di cui sei particolarmente consapevole dato che tutto il tuo mondo interiore e le tue sicurezze stanno ricevendo delle destabilizzanti scosse da qualche anno a questa parte. Non c’è più nessun punto fermo e allo stesso tempo sembra che il lavoro di destrutturazione e ricostruzione non veda mai la parola fine.

Voglio rassicurarti: questo ultimo mese dell’anno ha tutto ciò che serve per permetterti di ricaricare le batterie, per risolvere alcuni crucci e anche per appianare alcuni screzi con amici ed amiche. Stai cambiando, è innegabile, e non sempre le persone attorno capiscono che anche le tue reazioni non sono più le stesse: Dicembre ti darà l’opportunità di spiegare come ti senti e lo farai anche grazie a dei nuovi contatti e nuove occasioni che ti doneranno parole nuove.

PRIMA DECADE 

La tua decade, cara Bilancia di Settembre, è quella a cui spetta un dicembre migliore: mentre Giove si sistema comodamente nel Sagittario e quindi in sestile, Saturno sta allentando la quadratura e Mercurio, il tricktser dello Zodiaco, dal 13 al 22 vivacizzerà la casa delle conoscenze e delle scambi accanto proprio a Giove. Il significato nascosto in questi transiti, al quale potrai allinearti, è nella socialità: questo è un momento adatto a riprendere contatto con gli amici di sempre e per aprirti a nuove amicizie. E’ da queste ultime che potrai trarre il maggior vantaggio e sostegno. Questo corrisponde ad un momento favorevole e che avrà il pregio di farti respirare un po’.

Ti lasci alle spalle un mese ambivalente e che può averti impegnato fortemente sul versante lavorativo, privandoti del tempo libero e degli spazi di riposo. Dicembre si avvia verso una conclusione serena: alcuni problemi, sorti tra le mura domestiche, vedranno una conclusione o comunque una definizione e questo potrà avvenire attorno a Natale, momento cardine di risoluzione. 

Giove, pianeta di ricchezza ed espansione, ha iniziato a stimolare il tuo Sole con un armonico sestile: l’influsso di Giove andrà ad alleviare un po’ le sensazioni di isolamento e incomprensione sorte all’interno delle mura domestiche a causa della quadratura di Saturno: sebbene il tuo mondo interiore sia ricco e tu riesca sempre a vedere l’aspetto positivo anche nelle dinamiche più complicate, con Saturno in quadratura fino al 20 ti porti dietro una sensazione di incompletezza e insoddisfazione. La sensazione che per alcune dinamiche familiari non ci sia altro da fare che accettarle per come sono è ormai una certezza, ma questo non significa arrendersi. Significa solo che adesso puoi essere consapevole che per alcune questioni, che hanno origine nella storia della tua famiglia e di cui non sei responsabile totalmente, il tuo intervento potrebbe non essere risolutivo, ma addirittura dannoso. Alcune volte è necessario proprio stare fermi e osservare l’evolvere delle situazioni. Giove contribuisce ad infondere fiducia ed ottimismo e quindi a vedere anche il non intervento sotto la luce migliore. 

Un altro modo in cui Giove influirà è attraverso le amicizie: in questo momento potrai avere la sensazione che la cerchia delle conoscenze si ampli e questa non è solo un’impressione: accanto ad una tua predisposizione d’animo aperta, infatti, Giove influisce proprio sulle amicizie, oliando un po’ gli ingranaggi e sbloccando ciò che è fermo. Il pianeta benefico accenderà l’immaginazione e risveglierà la tua curiosità verso gli altri ed in questo modo aprirà nuove opportunità, anche amorose se le cerchi: a causa della natura ottimista e di Giove ti consiglio comunque di non partire per la tangente e di vagliare con cura ciò che ti viene proposto, evitando eccessi di fiducia ed ottimismo verso persone sconosciute che però “ti risuonano”. Giove espande, come ti dicevo, e attraverso di lui scoprirai dei nuovi modi di socializzare e questo sarà rivelatore anche per scoprire nuove cose su di te: Giove come maestro interiore ti permetterà di dare forma a progetti e piani ambiziosi, rendendoli dei veri e propri progetti.

Mercurio ti sosterrà infondendoti una calda socievolezza soprattutto tra il 13 e il 22: sarà proprio questo sbarazzino pianeta a trascinarti letteralmente fuori casa, alimentando il tuo desiderio di folla e shopping, alla ricerca di doni divertenti e personali. L’unica cosa a cui dovrai fare attenzione, soprattutto tra il 17 e il 20, è l’utilizzo di ironia e sarcasmo, soprattutto tra le mura domestiche. Non temere di restare senza energie a causa della frenesia prefestiva: Giove in terza Casa inoltre ti farà un’infusione di energia: non mancherà la voglia di divertirti, soprattutto dopo il 20 , e di passare del tempo fuori casa. Natale trascorrerà quindi per te con le migliori energie e nella miglior atmosfera possibile dopo anni. Niente a che vedere con il Natale dello scorso anno!

SECONDA DECADE 

“Aiuto! Ma non è ancora finita?” potrebbe essere una domanda molto presente nei tuoi pensieri in questa fase della tua vita. La tua decade, assieme alla seconda decade di tutti i segni Cardinali, è quella più sotto torchio dallo spostamento massiccio delle energie potenti sotterranee. L’obiettivo è ambizioso: renderti una persona nuova, libera da irretimenti e da auto-sabotaggi inconsci. La spinta verso il cambiamento più potente arriva dalla zona del tuo Cielo interiore legata al punto più basso in relazione al tuo Sole, il Fondo Cielo della carta solare, e questo diventa ancora più vero se anche il tuo ascendente cade nella Bilancia. Il quarto Campo è simbolo della zona più profonda, di ciò che è contenuto nelle viscere della Terra, il fondamento di tutto in cui è buio ma ricco di tesori. A partire dal medioevo è un settore che è stato associato ai genitori e alla stirpe, e comprendendo il discorso sul fondamento è facile intuire perché. La famiglia è deposito e crogiolo di abitudini e ruoli cristallizzati. Con Plutone in questa zona, in quadratura al tuo Sole, e dal 20 anche Saturno, la sensazione forte che ci sia qualcosa da portare allo scoperto all’interno della famiglia, e più nello specifico nel modo in cui sei legato ad alcune persone, in certi momenti diventa quasi un’urgenza. Plutone e Saturno in transito in questa zona scavano a fondo e portano allo scoperto tutto ciò che si trova nascosto nell’inconscio: non è inusuale che con transiti di questo tipo si facciano sogni di tombe che si aprono, di scheletri che escono dall’armadio, di zombie che camminano nella notte. Saturno e Plutone sono i due pianeti che più di altri, sebbene in maniera diversa, possono portare allo scoperto contenuti poco graditi: è un po’ quello che accade con il micio di casa che ti porta il topo sulla porta proponendotelo come gustoso dono. Quello che per te è solo un cadavere per il gattone di casa è fonte di nutrimento. Con i contenuti dell’inconscio accade qualcosa di analogo: il consiglio, soprattutto se sei nato attorno al 8-10 Ottobre, è di non giudicare quello che emerge in termini di reazioni istintive, sensazioni, sogni. Saturno ti aiuterà a ristrutturare la tua casa interiore, per renderti più centrato. Si tratta di un momento critico dell’intero processo di trasformazione, ma a differenza degli anni che ti lasci alle spalle adesso inizierà a profilarsi all’orizzonte anche una meta, un progetto, una nuova visione di te. 

Fino al 17, con Marte in quinconce, le giornate saranno un po’ frenetiche: è un transito anticipatore dell’ingresso di Saturno nella tua decade e in queste prime settimane del mese potrai sperimentare delle sensazioni di solitudine e abbandono di fronte ai tanti impegni che non riesci a delegare in nessun modo e che ti privano del tempo per fare quello che desideri (la ricerca dei doni e la preparazione per le Feste, ad esempio). Saturno dal 20 metterà in luce che se non sarai in grado di programmare la tua agenda in maniera tale da ritagliarti del tempo per te e per la famiglia tutto diventerà molto stressante e attanagliato da sensi di colpa. 

L’imperativo del mese è quello di concentrati sulla creazione di un clima familiare disteso. Potrai improvvisamente renderti conto, come se fosse un topo davanti alla porta, che una particolare situazione familiare ti sta rallentando nella realizzazione. Saturno ti obbligherà a restare in situazioni limitanti fino a quando non le vedrai per quello che realmente sono: una tua scelta. 

TERZA DECADE 

Il mese inizierà un po’ in salita, ma è destinato a migliorare grazie all’atmosfera natalizia e al supporto che ti arriverà dal Sole in transito in Sagittario in sestile dal 13 al 21: la tensione che avvertirai ancora nelle prime due settimane è legata alla dinamica dettata dall’opposizione tra il tuo Sole, congiunto a Venere per i primi giorni del mese, e Urano retrogrado opposto. E’ una lotta tra ricerca di stabilità e sicurezza, soprattutto nell’immagine che vuoi dare di te, e la sete di cambiamento che ha preso forma da nuove frequentazioni e forse da un nuovo amore. C’è molto in ballo e Urano sta finendo il suo lavoro di scombussolamento delle sicurezze relazionali: la scelta a cui ti ha posto di fronte in questi anni è tra mantenere l’immagine di sempre, accettando alcune rinunce, oppure affidarti al nuovo che avanza, cambiando anche la struttura delle tue relazioni, delle amicizie e delle associazioni d’affari. Si tratta di una opposizione residua dato che a partire dalla primavera Urano si stabilirà definitivamente nel segno del Toro. 

Questo mese la tua decade è risparmiata da transiti più molesti e quindi saranno riflessioni di questo tipo quelle che potranno accompagnare la tua quotidianità: Mercurio, retrogrado nella prima settimana, fino al 12 transiterà nella seconda Casa ed è proprio nella casa delle sicurezze che riprenderà il suo moto diretto, intensificando appunto la riflessione sui temi di cui ti ho fatto cenno. A partire dal 7, in termini più concreti, avranno termine rallentamenti, intoppi, colpi di scena che hanno riguardato soprattutto le questioni finanziarie. L’aspetto positivo di alcuni di questi ritardi e intoppi è che essi potrebbero averti dato il tempo per osservare le cose con maggior calma.

Dal 18, con Marte in quinconce nella casa della burocrazia, della quotidianità e del lavoro potrai dover sopportare il nervosismo altrui, specie se per lavoro sei a contatto con il pubblico. Tutti ti chiederanno di procedere più velocemente e questo potrebbe stressarti un po’ dato che dovrai rinunciare a parte delle tue tempistiche: Marte non è un pianeta che il segno della Bilancia ama e quando transita in settori collegati alla quotidianità o al lavoro tende a dinamizzare e a velocizzare in maniera irritante. Contrariamente a quello che l’esterno ti porterebbe a fare, questo è un momento per dedicarti alla cura della tua salute, all’alimentazione, evitando di affaticarti.  Hai molta energia a tua disposizione per dedicarti ad attività fisiche. Questo non è un transito che funziona bene per chi lavora in gruppo o all’interno di un team dato che le controversie con i colleghi sono altamente probabili: meno male che accade in un momento dell’anno di ferie e riposo. Se ti senti particolarmente arrabbiato, frustrato o irrequieto, cerca di leggerlo come un invito a staccare la spina e dedicarti ad attività creative.


[Se vuoi approfondire il significato di Mercurio retrogrado che avrà termine il 7 dicembre, trovi un bell’articolo QUI]
[Se invece non sai cosa sono e come funzionano i pianeti retrogradi, trovi un articolo QUI]

LUNAZIONE DEL MESE

La Lunazione del Lupo

La decima lunazione, che segnala il passaggio dalla stagione autunnale a quella invernale, è chiamata Luna del Lupo o Luna del Branco. Il suo plenilunio è il primo dopo il Solstizio d’Inverno che avverrà la notte del 21 Dicembre e può essere visto come un nuovo inizio, come la maturazione delle azioni del passato che possono essere lasciate indietro proprio perché hanno già dato i loro frutti (per una buona descrizione ti rimando al sito del Calderone Magico). I pleniluni invernali sono sicuramente i momenti tra i più suggestivi: le fredde e oscure notti silenziose dopo la Luna Nuova, durante le quali la natura sembra immobile, iniziano a schiarirsi sempre di più fino ad arrivare al momento della Luna Piena, quando Sole e Luna in perfetta opposizione, sembrano congelare la situazione astrologica per fotografare ciò che è sospeso ed è in attesa di venir liberato. La Luna Piena d’inverno congelando metaforicamente la situazione astrale fornisce un pretesto per fermarsi in questo interstizio stellare per osservare i passi compiuti e quelli da compiere.

La Luna Nuova, cioè la congiunzione tra Sole e Luna, avverrà la mattina del 7 Dicembre 2018 nel segno del Sagittario e avrà il suo compimento nella Luna Piena del 22 Dicembre nel primo grado del Cancro. Durante il plenilunio la Luna raggiunge la maggior distanza astrologica dal Sole, opponendosi ad esso e guardandolo sfacciatamente dall’altra parte del cerchio zodiacale. E’ una lunazione che può essere chiamata in diversi modi, a seconda di ciò che si vuole mettere in luce: Luna dei Lupi, Luna del Branco,  Luna Vecchia, Luna del Grande Inverno. Per capire in quali settori influisca questa lunazione è utile collocarla all’interno del proprio tema di nascita, osservando in quali punti cadranno la Luna Nuova e la Luna Piena.

Considerazioni astrologiche

In termini generali per il tuo segno la Luna Nuova del 7 Dicembre si formerà in sestile al tuo segno nella casa della comunicazione e dell’amicizia, in quadratura a Marte e Nettuno inseriti in sesta Casa. Questa è una indicazione di quella che potrebbe essere la chiave di risoluzione delle problematiche che emergeranno per il nervosismo e per la frenesia del periodo, ovvero la comunicazione autentica e basata sulla condivisione del tuo punto di vista e dei tuoi valori. La terza casa governa la nostre capacità di comunicare, la predisposizione ad imparare cose nuove, le interazioni e le amicizie. Questo Luna è favorevole per seminare il progetto di imparare qualche nuova abilità, magari proprio nel campo della comunicazione, Se sarai in grado di progettare le settimane seguenti tenendo conto anche di questa sottile influenza, allora la Luna Piena del 22 Dicembre ti farà vedere che con alcune nuove consapevolezze puoi maturare anche un maggior distacco senza per questo essere percepito come asettico e freddo.

Tanti auguri di felici festività e di una frizzante e gioiosa conclusione d’anno!

 

(Ti ricordo che per la descrizione dettagliata degli eventi astronomici ed astrologici di Dicembre e per le varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire anche gli aggiornamenti sulla pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)

Richiedi il tuo Oroscopo personalizzato!

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_30.png

INTERPRETAZIONE DEL TEMA NATALE

120 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_28.png

PREVISIONI (TRANSITI) ANNUALI

100 €

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/05/products_29.png

SCOPRI I NOSTRI

SERVIZI

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/02/white_divider_bottom.png

Il progetto

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/10/logo-pagina-oroscopo-del-mese.png

Il sito Oroscopo del Mese.it si occupa di Oroscopi e di cultura astrologica: simboli, miti, narrativa e immaginale.

È di proprietà di Irene Zanier, astrologa e Life Coach
Professione disciplinata ai sensi della L. 4/2013

Partita Iva 11959030013

Informativa Privacy e Cookies

Don`t copy text!