Eventi astraliLezioni di AstrologiaLe retrogradazioni di Mercurio nel 2020: il nutrimento profondo

È uno degli eventi astrologici più temuti e forse più tradotti in meme su Facebook e Twitter.

Mercurio per tre volte l’anno diventa retrogrado

“Mercurio retrogrado sta arrivando”

Se aggiungiamo anche la nota colorata di alcuni eventi mondiali del passato accaduti durante la sua retrogradazione (sicuramente in combinazione con altri transiti “pesanti”) la preoccupazione si fa ancora più fastidiosa: le comunicazioni -mai giunte- che avrebbero salvato il Titanic dallo scontro con l’iceberg… ebbene sì, Mercurio all’epoca era retrogrado in Ariete nella sua congiunzione inferiore con il Sole.

Ma voglio rassicurarti: l’evento del Titanic non è stato causato da Mercurio retrogrado, ma nel momento della collisione Mercurio lo era e questo ci porta, a livello più personale, a riflettere sulle volte in cui, durante la retrogradazione del pianeta, anche noi siamo entrati in rotta di collisione con qualcosa che avrebbe potuto farci naufragare.

La comunicazione interrotta, fiore all’occhiello di questo evento astrale, in realtà può essere vissuta anche ad un altro livello di coscienza a patto di essere in grado di ascoltare i bisogni più profondi abbandonando le aspettative nell’ottenere un risultato. Mercurio/Hermes è conosciuto anche come burlone, come trickster, ma i suoi scherzi sono preziosi per tutte quelle situazioni in cui una situazione stantia e sempre uguale a se stessa ammorba l’animo con la monotonia.

La mail persa, il computer impallato, la lavatrice che si rompe, il telefono che si spegne durante una conversazione importante… tutti eventi che, per quanto seccanti, possono portare la nostra attenzione sul presente, su quello che stai facendo, togliendoti dagli automatismi e dalle azioni fatte sovra-pensiero.

Mercurio retrogrado è colui che ti riporta nel presente, a quello che fai adesso, sebbene alcune volte questo passi anche dal ritorno di eventi e ricordi del passato che adesso, proprio adesso, puoi finalmente cogliere-elaborare-comprendere.

Nel 2020 Mercurio, come accaduto nel 2019, fa le sue tre retrogradazioni nei segni d’Acqua: Pesci, Cancro e Scorpione.

Mercurio incontra il Sole

Mercurio, assieme alla Luna, è il pianeta della mente e le sue funzioni principali sono quelle collegate alla raccolta e smistamento di  informazioni, del movimento e del viaggio (ricordi le alette ai piedi?), ma esso è anche il pianeta associato alla magia, all’astrologia, alla tecnologia, al web e ai mezzi di comunicazione (questo è il motivo per cui tutto tende ad incepparsi quando inizia la retrogradazione e procede in moto inverso).

Il fenomeno della retrogradazione del pianeta dal piè veloce (che ho spiegato in maniera esaustiva nell’articolo “Mercurio retrogrado for Dummies” e a cui ti rimando per comprendere ancora meglio quanto segue) è un esempio fantastico di come ciò che accade in Cielo è scandito da leggi geometriche che, per noi osservatori (gli unici spettatori del fenomeno delle retrogradazioni), veicola un significato simbolico.

Uno dei momenti clou del suo ciclo è rappresentato dalla congiunzione con il Sole.

Come spiegato nell’articolo precedente possiamo avere due tipi di congiunzioni (che sono sempre invisibili):

  • una congiunzione superiore: Mercurio è in moto diretto e procede nella stessa direzione del Sole, superandolo ad un certo punto (quello della congiunzione);
  • e una congiunzione inferiore: Mercurio è retrogrado e procede in direzione opposta al Sole con cui si incontrerà e congiungerà.

È questa seconda congiunzione ad interessarci per definire l’elemento dell’anno (l’Acqua per il 2019 e il 2020): osservando i segni in cui avviene la congiunzione inferiore vedremo che essa cade nei 3 segni dello stesso elemento, coinvolgendo quindi quella che in astrologia si chiama triplicità

Per il 2020 la congiunzione inferiore di Mercurio con il Sole, e quindi nel bel mezzo della retrogradazione, avverrà:

  • il 26 Febbraio (Pesci),
  • il 1° Luglio (Cancro)
  • e il 26 Ottobre (Scorpione).

Ogni anno avremo quindi un elemento dominante e per il 2020, come accaduto per il 2019, si tratta dell’elemento Acqua.

 

[ATTENZIONE: Queste date non sono l’inizio della retrogradazione che ti riporto sotto, ma sono utili per comprendere la natura dell’anno elementale di Mercurio dato che ogni elemento in cui Mercurio è retrogrado ci permetterà di lavorare su determinati temi. Se vuoi leggere che riflessioni smuove Mercurio retrogrado nell’elemento Acqua, ti rimando all’articolo: “Mercurio retrogrado: le stazioni acquatiche del 2019“]

Il senso di Mercurio Retrogrado

Dal punto di vista dell’intelligenza dell’Anima (spostandoci quindi ad un livello più profondo di analisi) seguire i passi del Mercurio astrologico significa porsi alla ricerca di connessioni tra le varie informazioni che vengono raccolte attraverso i sensi e la retrogradazione ci darà l’opportunità di farlo attraverso una delle quattro funzioni psicologiche associate agli elementi:

  • funzione pensiero (Aria; razionale)
  • funzione sentimento (Acqua; razionale)
  • funzione sensazione (Terra; irrazionale)
  • funzione intuizione (Fuoco; irrazionale)

Lasciando perdere i catasfrofismi utili a creare pathos, in realtà la retrogradazione di Mercurio è molto utile per il lavoro interiore rendendo il pensiero più profondo (nell’elemento aria), i sentimenti e le emozioni più centrali (elemento acqua), il corpo e le sue sensazioni più significative (elemento Terra), l’intuizione e il sesto senso più raffinati (elemento Fuoco). Questo processo di “interiorizzazione” di Mercurio retrogrado, seppur valido in realtà per tutte le retrogradazioni planetarie, vale soprattutto per i pianeti interni come Mercurio e Venere: con la retrogradazione dei due pianeti abbiamo la possibilità di “intro-vertire”, cioè di portare un arricchimento al mondo interiore attraverso ciò che accade all’esterno (sì, anche la macchina che ci lascia a piedi) dando un senso (Mercurio) e un valore (Venere) nuovi.

Il 2020 è contraddistinto dal fatto che nel corso dell’anno tutti i pianeti effettueranno il loro movimento retrogrado e questo rende questo momento storico utile per riflettere sui cambiamenti epocali a cui stiamo assistendo.

Mercurio sarà il collante e creatore di collegamenti tra evento e consapevolezza: il periodo della retrogradazione è ideale per riflettere, meditare, lasciarsi ispirare grazie ad un aumento di “sensibilità ermetica” che si traduce in una intensificazione dei sensi. Mercurio retrogrado è un sovvertitore: procedendo all’indietro vuole, anzi esige, che il processo sia rivolto verso il mondo interiore ed è anche per questo che sconsiglio sempre ai miei clienti di prendere decisioni definitive e di mettere nero su bianco, magari con un contratto, alcunché nei periodi di retrogradazione.

Questo affinamento di facoltà, insomma, non significa che Mercurio retrogrado sia utile nelle azioni e nelle decisioni: è ben il contrario!

Mercurio retrogrado, nella sua funzione di psicopompo, porta il processo nel profondo abisso della mente e favorisce la meditazione, la ri-definizione, il rilascio di vecchie idee e concetti, la ri-valutazione, la ri-scoperta.

Contrariamente a quello che si pensa, il momento della retrogradazione non è sfavorevole in assoluto alla comunicazione, ma solo ad un certo tipo di comunicazione, cioè quella frettolosa e senza cura (specie quando si trova nell’elemento aria).

Mercurio retrogrado rallenta, si ferma, riprende a camminare e poi di nuovo a volare ed è, in termini simbolici, ciò che chiede nel periodo della sua retrogradazione.

Ginette Paris, nel suo testo “Hermes e Dioniso” parla della differenza tra pensiero mercuriale, a cui si giunge attraverso la coltivazione della metis (l’intelligenza mercuriale analogica, intuitiva ed ispirata) da quella apollinea (solare e razionale, speculativa e analitica).

L’autrice scrive nel suo testo che:

“Hermes oppone ad Apollo un pensiero mitico che per gli antichi greci era altrettanto valido di quello razionale. Purtroppo, da quando il pensiero logico ha concluso per la razionalità del mondo e per il suo adeguamento alla ragione umana, son siamo più abituati al pensiero mitico. (…)”.

Le stazioni acquatiche del 2020

Quando Mercurio fa le sue retrogradazioni nei segni d’Acqua scandisce che è venuto il momento per lavorare sulle emozioni, imparando a dare ascolto alla voce interiore dell’anima e portando allo scoperto anche quelle più disturbanti come la rabbia, l’invidia e la tristezza: questo  sarà ancora più evidente quest’anno con la retrogradazione di Marte in Ariete dal 9 Settembre al 14 Novembre. In generale si tratta di un anno durante il quale è utile seguire il proprio istinto interrogando spesso se stessi su come ci si sente e quale emozione sta cercando di emergere dietro a ciò che ci rallenta, ostacola, paralizza.

Siccome nei periodi della retrogradazione sarai costretta/o a rallentare, collabora con l’inevitabile e cerca di dilatare i tempi nel prendere le decisioni, nello spostarti, nello scrivere le e-mail. L’importante è che tutto sia fatto con calma in modo da darti l’opportunità di osservare le tue risposte emotive a ciò che accade attorno.

In termini molto generali, Mercurio retrogrado nei segni d’Acqua (elemento all’origine della vita) rappresenta la parentesi più favorevole per “sentire” e comprendere ciò che abbiamo ereditato dalla nostra famiglia in termini di comportamento e umore.

Ricordi cosa ho scritto a proposito degli automatismi e del sovra-pensiero?

Mercurio, mago dello Zodiaco, può davvero trasformare qui l’acqua in vino, ma che questo sia un vino di festeggiamento o di dimenticanza dipende da te. L’ebrezza del vino, qui, è una metafora per farti comprendere come una stessa situazione possa essere un momento di estasi oppure una fuga fusionale e in questo Mercurio ti sarà complice: non c’è giusto o sbagliato, ma è utile sempre e in ogni caso mettere te al centro della tua osservazione e non le altre persone. Sta a te scegliere una delle due opzioni tenendo bene a mente che l’obiettivo qui è entrare in profondità nel mondo emozionale.

Siccome l’Acqua è strettamente collegata con il mondo dell’inconscio (soprattutto quello personale), durante queste parentesi temporali i messaggi, che possono giungere alla coscienza tramite sogni, lapsus ed eventi sincronistici, avranno una natura dal forte impatto: li riconoscerai proprio da questo e il consiglio che voglio darti è quello di osservare con molta attenzione e di prendere nota di tutti i movimenti interiori in questo periodo.

Lasciando all’Oroscopo del Mese gli approfondimenti degli effetti della retrogradazione per ogni segno, riporto di seguito, come ho fatto lo scorso anno, tre tabelline che potranno essere utili per orientarti, nel tuo tema natale, a posizionare i gradi interessati dalla retrogradazione e controllare quale sia il settore più colpito (le case astrologiche).

[Nel caso tu voglia approfondire con me l’effetto delle tre retrogradazioni e degli altri transiti per i prossimi dodici mesi puoi scrivermi: sono disponibile per consulenze tramite Skype o telefoniche.]

Mercurio retrogrado in Pesci (17 Febbraio / 10 Marzo 2020)

Mercurio retrogrado in Cancro (18 Giugno / 12 Luglio 2020)

 

Mercurio retrogrado in Scorpione-Bilancia (14 Ottobre / 3 Novembre 2020)

 


L’Oroscopo del mese per il tuo segno lo trovi QUI.

Puoi anche scrivermi solo per sapere come avvengono i consulti, il costo oppure per sapere in che Fase lunare era la tua Luna di nascita (risponderò gratuitamente).

Richiedi un consulto

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/02/white_divider_bottom.png

Il progetto

https://www.oroscopodelmese.it/wp-content/uploads/2018/10/logo-pagina-oroscopo-del-mese.png

Il sito Oroscopo del Mese.it si occupa di Oroscopi e di cultura astrologica: simboli, miti, narrativa e immaginale.

E’ di proprietà di Irene Zanier, astrologa e Life Coach
Professione disciplinata ai sensi della L. 4/2013

Partita Iva 11959030013

Informativa Privacy e Cookies

Contatti

Corso Einaudi, 115 Rivoli (TO) Italia
ire_zan2

Facebook

error: Attenzione: I contenuti sono protetti e di esclusiva proprietà di Oroscopodelmese.it
WhatsApp chat