Eventi astraliCuriosità astrologicheLa Grande Congiunzione Giove-Saturno e il Solstizio d’Inverno

Così, mia cara, a te tra le donne è stato affidato di progettare e costruire la Città delle Dame e per realizzare quest’opera attingerai acqua fresca da noi come da chiare fontane; noi ti daremo abbastanza materiale, più resistente e duraturo di quanto potrebbe essere il marmo fissato con il cemento. Così la tua città diventerà bella senza pari e durerà per sempre.

(Christine de Pizan)

E mentre il 2020 sta volgendo al termine, il Cielo astrale inizia a mostrarci alcuni spiragli di ciò che ci attende.

La lunga sollecitazione dei pianeti in Capricorno (Giove, Saturno e Plutone assieme all’asteroide Pallas) si sta attenuando nel momento in cui scrivo e le eclissi sull’asse Gemelli- Sagittario hanno già aperto le porte ad una stagione che ci condurrà ad una importante eclisse solare il 14 Dicembre, pochi giorni prima dell’ingresso di Saturno (il 17 Dicembre 2020) e Giove (il 19 Dicembre 2020) nel segno dell‘Acquario.

Il momento è carico di significati simbolici proprio in virtù del fatto che Giove e Saturno si incontreranno in quella che viene definita “Grande Congiunzione” (l’incontro dei due pianeti sociali che avviene ogni 20 anni circa) proprio il giorno del Solstizio d’Inverno, il 21 Dicembre. È una congiunzione fortissima dato che essa decreta anche l’inizio di una sequenza di congiunzioni nell’elemento Aria dopo quasi due secoli di congiunzioni nell’elemento Terra.

Nella ruota dell’anno, che prende forma dal percorso del Sole nei 12 segni Zodiacali in 365 giorni, possiamo rintracciare 4 stazioni o “porte” stagionali: i due Equinozi, rispettivamente quello di Primavera e quello d’Autunno, e i due Solstizi (quello d’Estate e quello, appunto, d’Inverno). Queste 4 porte vengono ciclicamente attraversate dal Sole nei momenti del cambio della stagione e astronomicamente ci parlano di diverse declinazioni del Sole e della relativa presenza di luce/buio. Per il nostro emisfero (boreale) il 21 Dicembre corrisponde all’ingresso del Sole nella Stagione Invernale e quindi ci parla di un Sole alla sua declinazione minima e alla predominanza dell’esperienza di tenebra: siamo nel momento più buio dell’anno, le ore di luce sono schiacciate da quelle della notte e questo comporta, a livello interiore, un bisogno di isolamento e protezione. Il calore, come ci insegna il segno del Capricorno che apre questa stagione, è tutto interno e l’esperienza diventa di attesa. Nel momento dei due Solstizi infatti il Sole “si ferma” o, ancor meglio, appare fermo prima di invertire la direzione, alle nostre latitudini, da ascendente a discendente (Solstizio d’Estate) e da discendente ad ascendente (Solstizio d’Inverno). Il momento della variazione della luminosità diventa l’esperienza portante di questi due momenti, e dato che soprattutto astrologicamente la presenza di luce determina la “vitalità”, il passaggio del Sole attraverso queste due Porte si carica di significati altamente simbolici ed iniziatici: le porte sostiziali, chiamate “Porta degli Uomini” (quella in Cancro) e “Porta degli Dei” (quella in Capricorno) tradizionalmente sono state viste come punti di accesso e di uscita delle anime. Guardiano di queste porte è Giano Bifronte, il Janua Coeli, l’iniziatore per eccellenza e il controllore del “flusso”.

Nel video seguente, apparso sui canali di Visione Alchemica, parlerò di questo e di molto altro ed in particolare della congiunzione del 21 Dicembre 2020 di Saturno e Giove nel segno dell’Acquario.

Buona visione

 

I contenuti presenti sul sito “Oroscopodelmese.it” dei quali sono proprietari gli autori, non possono essere copiati, riprodotti o ripubblicati su altri siti o blog senza autorizzazione dell’autore stesso. È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi forma o mezzo. È vietata la pubblicazione e redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dell’autore. Ogni violazione sarà perseguita secondo norma di legge.


 

NOVITA’ EDITORIALE: IL CALENDARIO DELLE 13 LUNE

Questa estate, dall’incontro di due menti lunari (la mia e quella di Alessandra Donati), ha visto la luce l’idea e la creazione di un calendario, secondo me unico nel suo genere, che gira attorno proprio alla nostra amata Luna e alle sue fasi: il “Calendario delle 13 Lune” (2021).

Devo confessarti di essere molto emozionata per questo annuncio perché quando ci siamo trovate a decidere in che modo strutturarlo ci siamo trovate d’accordo nel constatare che non esiste nessun calendario che metta al centro della scena proprio la Luna! Abbiano così deciso di osare e proporre qualcosa di diverso dal solito: un calendario le cui pagine non hanno inizio con il primo giorno del mese, ma con la fase di Luna Nuova.

Ogni pagina è quindi dedicata e porta il nome di una lunazione diversa per un totale di 13 lunazioni. E non solo: oltre alle 4 fasi (Nuova, Primo Quarto, Piena, Ultimo Quarto) troverai l’indicazione dell’ingresso della Luna in ogni segno zodiacale, i momenti delle eclissi e alcune riflessioni di meditazione e preghiera.

Puoi trovarlo nel “Giardino dei Libri” cliccando l’immagine qui sotto (ATTENZIONE: verrai reindirizzata/o al sito del Giardino dei Libri):

Fammi sapere che ne pensi!

Un abbraccio stellare

Irene


 

COME SARA’ IL 2021?
Scrivimi per fissare una consulenza e scoprire, attraverso i transiti personalizzati, cosa ti riserva il 2021

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

https://oroscopodelmese.b-cdn.net/wp-content/uploads/2018/02/white_divider_bottom.png

Il progetto

https://oroscopodelmese.b-cdn.net/wp-content/uploads/2018/10/logo-pagina-oroscopo-del-mese.png

Il sito Oroscopo del Mese.it si occupa di Oroscopi e di cultura astrologica: simboli, miti, narrativa e immaginale.

E’ di proprietà di Irene Zanier, astrologa e Life Coach
Professione disciplinata ai sensi della L. 4/2013

Partita Iva 11959030013

Informativa Privacy e Cookies

Contatti

Corso Einaudi, 115 Rivoli (TO) Italia
ire_zan2

Facebook

© OroscopodelMese.it - Tutti i diritti sono riservati.

Il sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza, navigando accetti l'utilizzo dei cookies. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi